10 tips per un WordPress più performante e sicuro

Queste 10 regole ti potrebbero essere utili per la manutenzione del tuo blog o se stai iniziando un nuovo progetto basato su WordPress:

  1. Mantieni i loghi sotto i 125 pixel di altezza: il logo occupa spazio prezioso per la visualizzazione della pagina specialmente agli utenti che hanno un monitor con una bassa risoluzione!
  2. Usa password complesse con un minimo di dieci caratteri e cerca di non usare admin come nome utente: crea un nuovo profilo utente assegnandogli il ruolo di amministratore, accedi nuovamente con il nuovo profilo e cancella l’utente admin.
  3. Fai un backup del sito regolarmente e conserva una copia sul tuo computer: Se è molto trafficato ti consiglio un backup giornaliero. Un’ottima soluzione completa è BackupBuddy che si occupa del backup di tutti i file e del database di WordPress (è molto comodo per spostarsi velocemente da un host a un altro).
  4. Fai una selezione intelligente del plugin: caricarne troppi rallentano il sito e quelli scritti male possono essere delle back doors per l’intrusione di hackers.
  5. Installa il WordPress Firewall Plugin: questo plugin esamina le richieste per identificare e bloccare eventuali attacchi.
  6. Sposta i file di configurazione in una directory diversa da quella principale (/) del server.
  7. Non utilizzare mai wp_ come prefisso per le tabelle del database, cambialo o eliminalo e basta!
  8. Installa Secure WordPress Plugin.
  9. Installa un plugin anti-spam come Akismet – leggi questo post per contrastare lo spam dal tuo blog
  10. Riscrivi il file .htaccess per consentire l’accesso alla directory /wp-admin solo a determinati indirizzi IP:

AuthUserFile /dev/null
AuthGroupFile /dev/null
AuthName “Access Control”
AuthType Basic
order deny,allow
deny from all
#IP address to Whitelist
allow from xxx.xxx.xxx.xxx




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*