Ecco il nuovo Google Chrome 6

E’ disponibile da alcuni giorni la versione 6 di Google Chrome (developer version), destinata a succedere all’attuale Chrome 5,  scaricabile a questo indirizzo per Windows, Mac e Linux.

Ultimamente Chrome ha conquistato un numero sempre maggiore di utenti piazzandosi al terzo posto nella classifica dei browser più utilizzati (dati StatCounter) dopo Internet Explorer e Firefox. Al quarto posto (con pochissimo distacco) Safari (solo per utenti Mac).

Per rendere più sicuro il nuovo Chome, è stato implementato un controllo automatico dell’aggiornamento dei plugin simile a quello di Mozilla Firefox 3.6 con un avviso per tenerli sempre aggiornati alla release più recente, avvisando l’utente nei casi in cui una pagina web tenta di eseguire vecchie versioni di plugin considerate “sospette”.

Con il nuovo Chrome è possibile la visualizzazione online di documenti Pdf, con il supporto nativo per il famoso formato Adobe all’interno di Chrome e la stampa in vettoriale, cos’ì da non dover più installare Acrobat Reader.

Chrome 6 supporta il nuovissimo progetto WebM e il suo codec VP8 che Google ha reso open source con licenza BSD.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*