8 consigli per scegliere il tuo dominio

I nomi di dominio non sono altro che gli URL che scrivi nella barra degli indirizzi del tuo browser, essendo la prima cosa che un utente vedrà in una ricerca, sono il biglietto da visita per un sito o un blog e quindi è importante scegliere con attenzione il proprio dominio:

  • il nome deve essere corto: non è una coincidenza che i nomi di 3 4 di 4 lettere sono già stati registrati tutti e che quelli di 5 lettere liberi stanno per esaurirsi! cerca di stare sempre sotto i dieci caratteri e di non superare mai i 20!
  • Per quanto riguarda il numero di parole, una sola parola è una scelta top, due parole sono una buona scelta, tre parole sono nella media, quattro parole tutte in un nome di dominio cominciano a essere una cattiva idea.
  • scegli un dominio facile da ricordare: la maggior parte di noi memorizza il nome dei siti che visita di frequente e lo riscrive ogni volta nella barra degli indirizzi, non registrare un dominio tipo xicnretaw.com !
  • un dominio deve essere facile da pronunciare: l’ultima cosa che ti deve capitare è che un visitatore vada a finire su un altro sito perchè ha memorizzato male il tuo dominio perchè si pronuncia in modo diverso da come si scrive. Evita parole insolite straniere e strane combinazioni di lettere.
  • trova un nome descrittivo: avere un nome di dominio descrittivo permetterà ai visitatori di sapere l’argomento trattato dal sito prima di entrarci.
  • evita trattini e numeri: i nomi che contengono trattini per spaziare le parole e numeri sono più convenienti degli altri: evitali, sono complessi da scrivere e da ricordare!
  • scegli l’estensione .com o .net o .org: è dimostrato che questi funzionano meglio nei motori di ricerca di quelli con le estensioni .info, .biz, .ws, .me., .io, .us (ma per i siti italiani ben venga anche il .it!)
  • se riesci includi le giuste keywords anche nel tuo nome di dominio!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*