Come sfruttare al massimo il tuo Smartphone

Con applicazioni portatili cross-platform come Firefox Portable, OpenOffice.org Portable e Audacity Portable puoi dare a un telefono le funzionalità complete di un un Pc.

Il mobile computing che per anni è stato dominato dai computer portatili oggi si sta rivoluzionando grazie alla tecnologia dei moderni smartphone come l’iPhone di Apple e i vari cellulari Android in commercio e al numero enorme di applicazioni disponibili.

Voglio spiegarti un modo per sfruttare al massimo il tuo Smartphone collegandolo a un Pc 🙂

Quello che ti serve è il tuo smartphone, il suo cavo di sincronizzazione, il tuo Pc e la giusta selezione di applicazioni portatili:

  1. Collega lo smartphone al computer tramite il cavo di sincronizzazione a una presa USB sul PC.

  2. Seleziona la modalità Drive USB (funziona automaticamente con la maggior parte dei sistemi operativi)

  3. Il tuo pc vedrà lo smartphone collegato come un disco esterno USB e portai esplorare tutti i file e cartelle presenti nella flash del cellulare.

  4. Adesso ti sarà possibile installare applicazioni desktop portatili, eseguirle dal cellulare e salvare tutte le impostazioni e i dati nella memoria interna del telefono.

Applicazioni portatili per Xp, Vista e Windows 7:

PortableApps.com ospita decine di applicazioni che sono state “portabilizzate” in modo da memorizzare tutti i file temporanei, i file di cache, e la storia su un disco esterno, pendrive (o la memoria flash di un telefono): software per ufficio, giochi, applicazioni Internet, strumenti di sicurezza, utility e programmi multimediali.Un’applicazione utile portatile interessante è il cross-browser RoboForm2Go, un gestore di password che è sicuro e criptato.

Applicazioni portatili per Mac Os:

Gli utenti Mac possono scegliere tra numerose applicazioni portatili, anche, tra cui il browser Web Firefox, l’istant messenger Adium e il client di posta elettronica Thunderbird.

FreeSMUG (Free Open Source Software Mac User Group) ha una buona selezione di applicazioni portatili Mac-ready. Si possono anche trovare un sacco di applicazioni per Mac Os X alla pagina delle applicazioni portatili di SourceForge.

Applicazioni portatili in Linux:

Anche gli appassionati di Linux possono usare il proprio smartphone per far funzionare le proprie applicazioni portatili.

Pendrivelinux è un sito per tutorial passo-passo che fornisce una moltitudine di opzioni per le applicazioni portatili per molte delle più popolari distribuzioni, tra cui Ubuntu e PCLinuxOS. È possibile accedere a centinaia di pacchetti software tramite il gestore dei pacchetti Synaptic. Con Linux utilizzando le applicazioni portatili puoi creare una opzione di salvataggio del sistema per il disaster recovery e puoi eseguire molte applicazioni (portatili) basate su Windows sulla tua Linux box con Wine (un programma di Linux che simula l’ambiente Windows).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*