Connected Cycle annuncia al CES un nuovo pedale smart

Connected-cycle
Connected Cycle, startup francese, ha presentato al CES dei nuovi pedali smart in grado di monitorare l’esatta posizione GPS in caso di furto, oltre a un buon numero di dati durante le nostre uscite in bicicletta.

Il sistema Connected Cycle è composto da una coppia di pedali in alluminio di cui uno solo contiene l’elettronica e funziona con una app per smartphone in grado di inviare notifiche push quando la bici viene spostata.

Se la bicicletta viene rubata, è possibile seguire tutti gli spostamenti in tempo reale, un po’ come in “Trova il mio iPhone”. L’applicazione registra velocità, pendenza, dati di navigazione e stima le calorie bruciate. Tutte le statistiche vengono inviate a un servizio cloud.

Connected Cycle genera autonomamente l’energia necessaria per funzionare e l’installazione richiede pochi minuti. Connected Cycle sarà disponibile in più colori. Non sono ancora stati annunciati il prezzo e la data di lancio.

http://connectedcycle.com/




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*