Fitbit lancia i nuovi indossabili Charge e Surge

fitbit-charge-surge

Fitbit Charge:

Fitbit-Charge-slate

Il nuovo Fitbit Charge tiene traccia del numero dei passi, della distanza percorsa, delle calorie bruciate e delle rampe di scale salite. Il display OLED visualizza l’ora, le statistiche delle nostre attività e le chiamate in arrivo. Gli utenti possono tenere monitorati i propri progressi dal sito Fitbit (o dal proprio smartphone) con tutte le statistiche di allenamento in tempo reale. Fitbit Charge include anche un sistema di rilevamento automatico del sonno e la possibilità di impostare una piccola vibrazione come sveglia. L’autonomia del braccialetto Fitbit Charge è di circa una settimana. Fitbit Charge è disponibile nei colori nero, ardesia e blu al prezzo di 130 dollari.

Fitbit Surge:

New-Fitbit-Surge

Fitbit Surge è uno smartwatch con cardiofrequenzimetro incorporato e schermo LCD in bianco e nero touchscreen retroilluminato. Integra ben otto sensori tra cui un accelerometro 3D, giroscopio, bussola, GPS, sensore di luce ambientale e monitor cardio. Molto adatto al running, è possibile fare jogging e tenere traccia della distanza e di dove siamo stati. Come i suoi fratelli più piccoli, Surge ha l’ID per le chiamate in entrate e in più è in grado di controllare la musica in playback sul nostro smartphone.
Secondo l’azienda, l’autonomia è di circa 8 ore in modalità GPS e una settimana circa usato come smartwatch / activity tracker. Disponibile nei colori nero, blu e mandarino, Fitbit Surge costerà 250 dollari e sarà in commercio a partire dal prossimo anno.

Fitbit Charge HR:

Fitbit-Charge-HR-blue

Fitbit Charge verrà lanciato anche in versione Cardio, per il monitoraggio costante della frequenza cardiaca tramite la tecnologia PurePulse di Fitbit che, tramite un sistema ottico rileva il flusso sanguigno del polso per determinare la FC. Fitbit Charge con il monitoraggio della frequenza cardiaca, verrà commercializzato nel 2015 e sarà disponibile nei colori mandarino, prugna, nero e blu al prezzo di 150 dollari.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*