Fitbit Zip contapassi di qualità dal prezzo accessibile


Minuscolo, ma efficace, il Fitbit Zip soddisfa le esigenze di tutti coloro che cercano un tracker per il fitness di qualità a un prezzo accessibile. E’ disponibile in cinque colori: bianco, nero, lime, magenta e blu. Al centro del corpo in plastica morbida, un semplice display a matrice visualizza il tempo, quanti passi abbiamo camminato nell’arco di 24 ore, la distanza totale precorsa, le calorie che abbiamo bruciato, e un volto sorridente è il nostro motivatore che ci ricorda un po’ il Tamagotchi degli anni ’90.
Fitbit Zip non ha pulsanti da premere, basta un semplice tocco sul display per scorrere le informazioni. Il display va in standby da solo dopo qualche minuto per risparmiare la batteria.

Il Fitbit Zip è alimentato da una batteria al litio che dovrebbe assicurare un uso per diversi mesi. Collegando il connettore USB al computer per la prima volta, si avvia il download del software di sincronizzazione Fitbit e si può poi creare in pochi istanti il nostro nuovo account immettendo i nostri dati di altezza, peso, età e sesso (tutte le informazioni rimangono private). Il sito web Fitbit è il cuore di tutto il sistema e si integra perfettamente con una serie di famose applicazioni di terzi, così come dispositivi per il fitness, tra cui la bilancia wifi Fitbit Aria. Qui è possibile impostare gli obiettivi, come il perdere peso o fare più passi in un giorno. Impostato l’account, possiamo agganciare il Fitbit Zip ai pantaloni oppure metterlo semplicemente in tasca, e iniziare la giornata giornata normalmente, come se non indossassimo niente. Il Fitbit Zip terrà traccia di tutto il movimento fatto nel giorno (purtroppo non conta le scale e le salite come il Fitbit Ultra e il Fitbit One) caricando le attività sul sito, ci sarà possibile visualizzare i grafici dei nostri progressi. Spendendo qualche euro in più le versioni Fitbit Ultra e il Fitbit One includono anche i dati di monitoraggio automatico del sonno, dati non inclusi nel più economico Fitbit Zip.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*