Garmin e WWF insieme per la salvaguardia dell’ambiente

garmin-wwf

La sede italiana di Garmin sigla una partnership con WWF Italia per sostenere le attività rivolte alla protezione della natura: un obiettivo comune per allargare la base di conoscenza dei luoghi protetti dall’ente e usufruibili attraverso gli strumenti satellitari di ultima generazione.

garmin-etrex-20Il GPS portatile eTrex20 sara disponibile dal mese di maggio personalizzato con il logo del Panda. Numerosi i nuovi contenuti cartografici dai POI delle Oasi italiane del WWF alle 20 fattorie dell’associazione.

Il WWF, riconosciuto come entità di riferimento per competenza e autorevolezza e il suo approccio scientifico e concreto, focalizzato su temi di interesse globale, come la salvaguardia del bacino Mediterraneo, delle Alpi, la riduzione delle emissioni di CO2 nell’atmosfera (sostanza responsabile dei cambiamenti climatici che sta mettendo a rischio la sopravvivenza di animali e piante).

«La vicinanza tra noi e il WWF è una cosa naturale: entrambi ci occupiamo di territorio e di divulgazione della consapevolezza del valore che tutti noi possediamo – ha dichiarato Maria Aprile, Marcom Manager di Garmin Italia – ed è per questa ragione che abbiamo deciso, primi in Europa, di sostenere le attività del WWF, nell’ambito delle nostre azioni CSR».

Questo importante progetto sarà supportato da una campagna istituzionale di Garmin sulle testate specializzate outdoor e sui più importanti e noti social network. Naturalmente l’azienda sarà anche presente durante eventi come la giornata delle Oasi del WWF.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*