Garmin Fit GPS app per iPhone

Garmin Fit è un’applicazione all-in-one per l’iPhone il cui vero punto di forza è la sua capacità di consentire all’utente di scegliere dal menu ‘Start New Activity’ tra diversi tipi di attività sportive come la corsa, il ciclismo e molti altri.

Da qui si può anche impostare la propria musica preferita, selezionare se l’attività è indoor o outdoor, e accedere a tutti i sensori (fascia cardio, foot pod o un sensore di velocità) da utilizzare in coppia con Garmin Fit.

Anche se non si collega un sensore esterno, è possibile utilizzare l’applicazione per tenere traccia delle proprie corse, inclusi i tempi, la distanza totale percorsa, la velocità e (naturalmente) le calorie consumate.

Per permettere a Garmin Fit di fare calcoli precisi sulle calorie bruciate, prima di iniziare ad usare l’app, bisogna assicurarsi di aver inserito i dati corretti per il proprio profilo (altezza, peso, età, ecc) nelle opzioni della schermata iniziale.

L’applicazione tiene traccia del percorso utilizzando Google Maps e durante la corsa visualizza le informazioni in due schermate separate: una per la mappa e l’altra per il passo, la distanza e altri dati.

Garmin Fit funziona molto bene da sola e senza l’obbligo di collegarci sensori esterni. Questo è il vantaggio di avere un app per fitness sul tuo iPhone: eliminare tutti i fili e gli accessori supplementari.

Si possono monitorare i tempi dei giri, cosa che manca in quasi tutte le app concorrenti, fornisce informazioni molto accurate e l’aquisizione GPS è molto rapida.

Il menu non ha niente di “attraente”come per esempio quello dell’interfaccia dell’app di Nike +.

Forse Garmin Fit non è la più user-friendly delle apps ma nel complesso è abbastanza semplice da utilizzare: la parte superiore visualizza le statistiche come il tempo, la distanza e le calorie totali bruciate in tutti gli allenamenti e lateralmente possiamo passare alle statistiche settimanali e mensili.

È inoltre possibile visualizzare tutta la history delle proprie attività dal menu principale e sincronizzare il tutto su Garmin Connect dove è possibile visualizzare il percorso in una mappa stradale o satellitare, monitorare facilmente i progressi, condividere gli allenamenti con gli altri utenti e molto di più.

L’app per iPhone Garmin Fit ha il potenziale per essere ancora più potente se utilizzata con la vasta gamma di sensori che possono essere acquistati separatamente dal negozio online di Garmin. gli utenti di iPhone possono utilizzare l’adattatore Garmin ANT+ per iPhone.

Garmin Fit tutto sommato è un app buona, non eccezionale, ma svolge bene tutte le funzioni per cui è stata progettata. Lo puoi scaricare da iTunes a questo indirizzo: http://itunes.apple.com/it/app/garmin-fit/id446196700?ls=1&mt=8




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*