Lost data … hai perso i dati? ecco come ritrovarli !!!

Per recuperare documenti cancellati per sbaglio da dischi rigidi senza ricorrere a assistenza tecnica esterna quindi ripristinare dati cancellati da qualsiasi supporto.

Di seguito alcuni dei migliori programmi da utilizzare per tentare di recuperare i dati accidentalmente persi da un computer Windows:

Migo Digital Rescue Premium

Digital Rescue ti permette di recuperare qualsiasi tipo di file, incluse email, photo, video, file musicali ecc.. nei computer con file system windows FAT16, FAT32 o NTFS).
Due piccole funzionalità macanti in questo sw sono la possibilità di recuperare files da una rete e la capacità di creare file immagine. Utilizzare Digital Resque Premium è veramente un gioco da ragazzi: ci sono 3 opzioni tra cui scegliere: Recupero dei file persi, recupero e-mail, e cancellazione dati in modo permanente.
Ogni opzione poi offre ulteriori istruzioni sulle opzioni disponibili e c’è sempre un pulsante aiuto nel caso di necessità. Le capacità di ricerca file è davvero sorprendente,
per trovare un file perso con questo programma, è sufficiente digitare il nome del file e fare clic su scan, mentre per la maggior parte degli altri programmi la ricerca è limitata per estensione…grazie a questa estesa funzione di ricerca Digital Resque ti fa risparmiare parecchio tempo e fatica.

Recover My Files 3.98

Recover My Files ti permette di recuperare file crittografati e compressi, video, foto e messaggi di posta elettronica eliminati. Inoltre ti è possibile recuperare i dati da memorie Sd, USB, unità Zip, dischi floppy, iPod e altro ancora… Questo software tenta anche di recuperare file che sono stati eliminati dal cestino, da un disco rigido formattato e anche i file che sono stati persi a causa di blackout e da attacchi di virus.
Purtroppo non supporta unità RAID e non può recuperare file su una rete. Il programma è estramamente facile da imparare, ha quattro opzioni principali:
Fast File Search, Complete File Search, Fast Format Recover e Complete Format Recover.

Una volta che l’opzione è selezionata, è sufficiente scegliere i tipi di file da cercare o da recuperare, selezionare l’unità che si desidera scansionare e premere il tasto ‘GO‘.

Data Recovery Wizard 4

Data Recovery Wizard ti permette di recuperare tutti i tipi di file persi, compresi i documenti di Word, Excel, foto, video, e molto altro ancora. Se hai svuotato il cestino o accidentalmente hai formattato un disco, Data Recovery Wizard può aiutarti a recuperare i file persi, può recuperare i dati persi da supporti esterni quali unità USB, fotocamere digitali, e persino dall’ iPod. La finestra principale offre tre opzioni per gli utenti:
delete file recovery, complete recovery, and partition recovery.
Il recupero di immagini è semplificato dato che è possibile ottenere un’anteprima di ciascuna immagine. Anche per i file Word ed Excel c’è una funzione di anteprima per essere sicuri di recuperare i file giusti.

Handy Recovery 4

Handy Recovery ti consente di creare immagini del disco rigido, questa sua capacità consente di salvare una copia dei file su un’altra unità fisica facilmente, in modo da poter recuperare i file persi quando servono. Le lacune più importanti riscontrate sono l’incapacità di recuperare e-mail perse o eliminate, i dati su una rete o i dati da supporti rimovibili e dischi RAID.

Per recuperare i file con questo programma, è sufficiente selezionare l’unità da cui si sta tentando di estrarre i dati e fare clic sul pulsante ‘analyze‘. Il software analizza quindi l’unità e ci mostra ciò che vi è presente. Una volta individuato il file che stai cercando, basta premere il pulsante di ‘recover’ e il programma farà il resto.

Handy Recovery dà la possibilità di ricerca file per nome ma non permette la ricerca di file per estensione, dimensioni o per data di creazione.

Quick Recovery 12

Quick Recovery per Windows (FAT e NTFS) ti consente di eseguire la scansione del disco rigido in modo semplice, avanzato o in modalità RAW. è mancante alcune caratteristiche, come la capacità di recuperare e-mail e dati da CD, DVD e dischi RAID.
Il tipo di scansione più veloce è la ‘Quick Scan’ ma con questa può accadere di poter ‘saltare’ i file che stiamo cercando. L’Advanced Mode’ è un po’ più lenta ma dovrebbe essere sufficiente a trovare qualsiasi file perso. Se non riesci a recuperare il file con queste due scansioni la ‘Raw Mode’ esegue una scansione profonda e completa del disco.
Sebbene Quick Recovery non offre un motore di ricerca, dopo ogni scansione mostra i file con i loro nomi originali, rendendoli molto facile da riconoscere.

GetDataBack

GetDataBack ha ottime funzioni per aiutarti a trovare i file eliminati. Attraverso questo programma è possibile creare immagini del disco rigido, recuperare i dati da una rete e recuperare da quasi tutti i supporti rimovibili oggi disponibili …
Le schermate di GetDataBack sono abbastanza facili da navigare e offrono istruzioni passo passo per usare al meglio il programma.
Consente di effettuare una ricerca dei tuoi file per estensione, data, formato e per tipo, ma purtroppo, non consente di effettuare una ricerca per titolo.
Nel complesso, GetDataBack è un buon programma di recupero di dati che può recuperare e ripristinare tutti i dati che si desidera.

Se ti sono stato utile, o se hai in mente qualche suggerimento ricordati lasciami un commento in basso alla pagina.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*