La forza del pensiero controllerà i nostri smartphone?

EEG-music-player

Immagina di poter controllare il lettore musicale del tuo computer con la sola forza del pensiero. Alcuni ricercatori dell’università di Malta stanno sviluppando un sistema per migliorare la qualità della vita delle persone con capacità motorie compromesse. Questa tecnologia interfaccia cervello – computer potrebbe essere la base per dei futuri smartphone e tablet controllati dalla mente. Il sistema funziona leggendo gli impulsi elettrici dell’attività cerebrale del cervello che vengono raccolti da elettrodi posti in posizioni specifiche sul cuoio capelluto attraverso un processo noto come elettroencefalografia. Queste registrazioni EEG vengono poi utilizzate per convertire i pattern di attività elettrica cerebrale in comandi per il computer. I comandi, in questo caso, riescono a controllare il lettore musicale installato sul pc, senza la necessità di alcun movimento fisico. Lo stesso concetto può essere esteso a varie altre applicazioni come nel controllo ambientale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*