La realtà aumentata nel tuo smartphone

Ricercatori e di tutto il mondo stanno cercando nuovi modi per far interagire la grafica dei sistemi informatici con gli ambienti del mondo reale.

Questa nuova tecnologia si chiama realtà aumentata e si trova al confine tra ciò che è reale e ciò che è generato dal computer (realtà virtuale) per cercare di migliorare la percezione del mondo che ci sta intorno.

Situata a metà strada tra realtà virtuale e ambiente reale, la realtà aumentata può aggiungere grafica, suoni, informazioni, odori e feedback tattile al mondo naturale che conosciamo.

Tutti gli esseri umani potranno beneficiare della realtà aumentata per esempio: un turista potrebbe trovare informazioni dettagliate per gli oggetti contenuti in un museo che sta visitando e un soldato attraverso una grafica computerizzata integrata nel suo equipaggiamento potrebbe ricevere un grande aiuto per muoversi in un ambiente ostile.

La realtà aumentata sta cambiando il modo di vedere il mondo – o almeno il modo di vedere il mondo di chi per chi la utilizza: immaginatevi a piedi o in auto su una strada, con un display a realtà aumentata che avrà l’aspetto di un normale paio di occhiali. Appariranno sul nostro campo visivo grafici e informazioni di tutto ciò che ci circonda, in un dispositivo simile a quelli che stanno diventando comuni negli smartphone.

L’idea della realtà aumentata è quella di sovrapporre grafica, suono e altri miglioramenti sensoriali ad un ambiente reale in tempo reale. Qualcuno potrebbe chiedersi: ma i televisori non fanno gia tutto questo? Non è cos’ì. La realtà aumentata è più avanzata rispetto a qualsiasi tecnologia di trasmissione televisiva, e la prossima generazione di sistemi di realtà aumentata aggiungeranno grafica per ogni punto di vista dell’osservatore.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*