Microsoft si unisce a Facebook

Facebook logo
Image via Wikipedia

Il motore di ricerca di Microsoft Bing presto renderà disponibili nelle ricerche informazioni prelevate dal numero uno dei social network di internet, una mossa che potrebbe minacciare la leadership di Google nelle ricerche. Per ora la funzionalità è ancora in fase Beta negli Stati Uniti.

Bing potrà cos’ì essere utilizzato per cercare nei profili degli amici che si desidera reperire e di grande importanza sarà la funzione “like” che integrata in Bing fornirà i risultati della ricerca ordinati per maggior numero di “mi piace”.

La funzione Facebook Profile Results consentirà la visualizzazione delle anteprime dei profili Facebook con tanto di immagine e grado di conoscenza (se il profilo è quello di un amico, di una persona che potremmo conoscere)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*