Samsung Galaxy Gear: 8 cose che devi sapere

Pochi giorni fa Samsung ha svelato il suo nuovo smartwatch Galaxy Gear dichiarando di aver creato “qualcosa di incredibile” ma dopo tanta attesa molte persone non lo hanno trovato all’altezza delle aspettative. Diamo un’occhiata alle caratteristiche e cerchiamo di capere se vale la pena l’acquisto di questo nuovo smartwatch di casa Samsung.

1) Colori

Il Galaxy Gear è disponibile in sei diversi colori.

Galaxy_Gear_colors

2) Dimensioni

il Galaxy Gear misura esattamente 36,8 x 56,6 x 11,1 millimetri e pesa 73,8 grammi.

galaxy-gear-polso

3) Display

Il display è un Super AMOLED da 1,63 pollici touchscreen con una risoluzione di 320 x 320 pixels.

smartwatch_512x288

4) Processore e Memoria

Il processore ha un clock di 800 Mhz ed è assistito da 512 MB di memoria Ram. La memoria interna del Galaxy Gear è di 4 GB.

Galaxy Gear

5) Fotocamera e videocamera

La fotocamera integrata posizionata sul cinturino del dispositivo, rivolta verso l’esterno, permette di scattare velocemente immagini alla risoluzione di 1,9 megapixel. La videocamera cattura video a 720p.

Galaxy-Gear-camera

6) Telefonare dallo smartwatch

Per rispondere e effettuare telefonate, il Galaxy Gear ha un piccolo altoparlante e un microfono, posizionati nella parte inferiore del polso. Basta alzare il braccio e avvicinarlo all’orecchio. Il sistema di riconoscimento vocale S Voice permette di parlare all’orologio di chiamare un contatto presente nella rubrica dello smartphone, chiedere che tempo fa, dettare messaggi, impostare la sveglia e aggiungere nuove voci in agenda.

galaxygear

 

Samsung-Galaxy-Gear-smartwatch

7) Connettività

Lo smartwatch Galaxy Gear implementa la tecnologia Bluetooth Smart (Bluetooth 4.0) a basso consumo. Il Galaxy Gear si collega al Samsung Galaxy Note 3 visualizzandone le notifiche e la funzione Smart Relay la riporta in vista aperta sullo schermo.

galaxy-gear-afp

8) Apps

Un gran numero di applicazioni sono già disponibili per il Galaxy Gear comprese le native Samsung ChatON, S Voice, Voice Memo, Media Controller, StopWatch, pedometer. Ma la vera sorpresa è il supporto di applicazioni di terzi (70 al momento del lancio) tra cui MyFitnessPal, Path, Pocket, RunKeeper, TripIt, Vivino Wine Scanner e anche eBay. Ottima cosa l’aggiunta di un accelerometro e un giroscopio per le applicazioni fitness.

android_gui_10




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*