L’applicazione per iPhone che minaccia la sicurezza aerea

Una piccola applicazione che può tener traccia dell’esatta posizione degli aerei di linea nel cielo può essere considerata una seria minaccia terroristica e per questo gli esperti di sicurezza ne hanno chiesto l’immediato ritiro.

Sviluppata dalla società britannica pinkfroot limited per Apple iPhone e Android di Google Plane Finder AR permette puntando il telefono verso il cielo di identificare e conoscere altezza, posizione e velocità oltre a compagnia aerea, numero di volo, punto di partenza e destinazione degli aerei che si trovano nelle vicinanze, tutti dati che potrebbero essere utilizzati per atti terroristici come il puntamento di un missile terra-aria.

Il programma in questo momento è ancora in vendita nell’Apple Store a 2,39 euro ed stato definito un aiuto ai terroristi da parte di esperti di sicurezza e l’US Department of Homeland Security che sta esaminando come proteggere gli aerei di linea.

Per funzionare sfrutta il segnale ADS-B (Automatic Dependent Surveillance – Broadcast) trasmesso dalla maggior parte degli aerei utile per l’identificazione degli aeromobili nell’ottica della gestione del traffico negli aeroporti e per evitare eventuali collisioni in condizioni di scarsa visibilità.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*