Vandor Triton CVT è la bici elettrica del futuro con il cambio automatico

Le biciclette elettriche sono i veicoli per la mobilità del ventunesimo secolo e Vandor Bikes è nata due anni fa per sviluppare prodotti innovativi e intelligenti con una qualità più alta che mai: ogni modello è stato ottimizzato per essere utilizzato per un uso specifico e durante una prova si diventa entusiasti di questi veicoli elettrici.

 

Ho deciso di scrivere questo post perchè questa nuova Vandor mi è davvero piaciuta, anche se purtroppo non ho avuto il tempo per provarla!

Vandor Bikes mira ad offrire bici elettriche con un’ampia scelta e a prezzi molto più accessibili di tante altre marche.

Come mi ha spiegato Roy De Ruijter, importatore Vandor e EMO scooter elettrici per l’Italia, le biciclette, sono interamente progettate e assemblate in Spagna e ogni esemplare è unico, firmato da chi esegue il montaggio, a garanzia della qualità dei materiali utilizzati e della cura dell’assemblaggio.

Le Vandor Bikes sono tutte dotate di una potente batteria da 36 Volt. Ho avuto modo di vedere da vicino e toccare con mano la Vandor Triton Cvt, che utilizza il rivoluzionario NuVinci CVT N360, un  nuovo sistema altamente adattabile di trasmissione variabile continua che utilizza delle sfere al posto dei classici ingranaggi per la trasmissione dell’energia, garantendo maggior silenziosità e comodità durante l’uso.

La speciale trasmissione della CVT è spiegata in questo video:

Mai più marce mancate o rumori di ingranaggi: la regolazione è paragonabile a quella del volume di una radio.

Freni a disco Shimano, luce anteriore LED allo Xenon, Computer con display LCD, luci posteriori di stop a 9 Leds.

E’ sicuramente una bici robusta, destinata a durare negli anni, capace di affrontare le salite senza problemi, ideale per escursioni in aree naturali, ma sicuramente anche adatta anche per un utilizzo urbano. Sempre nella marcia giusta!

Specifiche tecniche dal sito Vandor:

Telaio: Alluminio alloy 6061 26”
Forcella anteriore: SR Suntour, con smorzamento regolabile
Freni: A disco Shimano, anteriore e posteriore
Leve freni: Tektro TKWR
Numero rapporti: Variabile, 360%
Assemblagio finale: NuVinci ® N360 trasmissione
Ruote: Alluminio, doppia parete
Copertoni: 26” x 1.90 Traveller City classic
Manubrio: ZOOM, ergonomico, alluminio
Maniglie: tipo ergonomico
Sella: con sospensione attiva
Catena: KMC anti-ruggine
Faro anteriore: 1 Xenon LED
Faro posteriore: 9 LEDs integrate nella batteria
Accendere/spegnere luci: Automatico, con
sensore di luce
Peso: 27 kg.
Colori: biancho e nero

Le biciclette Vandor sono importate in Italia da www.ethrust.com per maggiori informazioni sulle biciclette Vandor visita il sito www.vandorbikes.com

 

*n.b. la terza bici elettrica (bianca) è la Vandor Triton 3S, caratterizzata da un cambio Shimano Nexus Inter a 3 velocità, particolarmente adatta in città.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*