martedì, agosto 21, 2018
Home Blog

Il Migliore antifurto per bicicletta – guida all’acquisto

0

Esistono diversi modi per evitare di farsi rubare la bicicletta, dalla classica catena con il lucchetto, ai più recenti sistemi di allarme antifurto, fino ai sofisticati localizzatori GPS.

Prima di vederli in dettaglio, vediamo qual è il modo migliore per proteggere la tua bici:

Innanzitutto per scoraggiare i ladri ti consigliamo di lasciare la bicicletta in un’area videosorvegliata: la presenza di persone e videocamere infastidisce i ladri perchè ovviamente preferiscono essere nascosti mentre “lavorano”.

Se lasci la bicicletta incustodita, anche per un breve periodo di tempo, assicurati di legarla a un palo, un albero o a qualsiasi altro oggetto robusto. Una bici è sicura solo se l’oggetto a cui è incatenata è fisso; scegli sempre un supporto che non possa essere rimosso facilmente, o magari svitato. Controlla che la bici non possa essere sfilata da qualsiasi cosa tu l’abbia attaccata. Non dimenticare di incatenare anche le ruote o potresti ritrovarti con il solo telaio.

Cerca di tenere il lucchetto lontano da terra, perchè un ladro può usare un martello per distruggere la serratura contro il pavimento. Inoltre, più è vicino al suolo, più è facile usare un tronchese e ottenere un effetto leva aggiuntivo. Posiziona la serratura in modo che sia difficile accedervi. Se possibile, fai in modo che il foro della chiave sia rivolto verso il basso. Questo renderà più difficile rompere o manomettere il meccanismo di blocco.

I migliori antifurto per biciclette possono essere divisi in 3 categorie principali:

1. Localizzatori GPS
2. Allarmi antifurto
3. Catene e cavi in acciaio

1. Localizzatori GPS

Già in commercio da alcuni anni, i localizzatori GPS sono sempre più utilizzati sulle biciclette. Sono dispositivi elettronici che si nascondono all’interno del telaio della bici o nel manubrio per segnalare immediatamente qualsiasi spostamento. Se la bici viene rubata, il sistema GPS traccia il movimento del veicolo e invia la sua posizione esatta. La maggior parte dei tracker GPS è in grado di inviare SMS al tuo telefono cellulare che ti permette di tracciare il ladro, alcuni con una app dedicata.

Sherlock

Un esempio di localizzatore GPS è il sistema della Startup italiana Sherlock, così piccolo che può essere facilmente installato all’interno del manubrio, completamente invisibile dall’esterno. In caso di furto, l’app Sherlock segue la bici e mostra dove viene portata su una mappa. Puoi condividere la posizione con le forze dell’ordine, consentendo loro di controllare la sua posizione in tempo reale dai propri telefoni cellulari.

www.sherlock.bike

Pedali Connected Cycle

Questo pedale intelligente affronta i ladri con un sistema di rilevamento del movimento. Se la bici viene spostata, il sistema invia un avviso al tuo smartphone tramite un’app e il GPS lo rintraccia. I pedali sono assicurati con una vite codificata, quindi non possono essere rimossi. Ogni corsa viene registrata nel cloud (o sincronizzata automaticamente su Strava) con statistiche come velocità, percorso, pendenza e calorie bruciate, anche se si dimentica lo smartphone. Il pedale Connected Cycle si autoalimenta ed è connesso a internet ovunque nel mondo.

www.connectedcycle.com

2. Allarmi antifurto

Gli allarmi antifurto per bici utilizzano avvisi sonori per avvertire del tentativo di sottrazione. Sono meno costosi dei localizzatori GPS e un po’ meno efficaci. Si fissano sul telaio della bici e vengono attivati da un codice o un telecomando. Questi sistemi di solito funzionano a batteria ricaricabile o monouso. Quando qualcuno cerca di rubare la tua bicicletta, l’allarme si innesca e scoraggia l’azione. L’allarme acustico attira anche l’attenzione di pedoni o residenti e alcuni sistemi più avanzati possono persino inviare un messaggio di testo al tuo telefono cellulare.

La cosa principale da considerare quando si acquista un allarme antifurto per biciclette è la qualità dei materiali e la robustezza. Il suono emesso deve essere forte e costante per attirare l’attenzione e scoraggiare i ladri. Se possibile, scegli un allarme dotato di una batteria ricaricabile. Questo tipo di batteria è più pratica da usare e ti farà risparmiare denaro nel tempo.

Docooler Allarme bici con Telecomando a Distanza

L’allarme è abbastanza rumoroso (120 db) e dovrebbe essere efficace nel prevenire il furto della propria bici. Anche la funzione di luce posteriore funziona bene. Tripla modalità di luce: flash a raffica, flash veloce e sempre acceso. Tutte le operazioni si eseguono tramite un comodo telecomando. È di buona qualità e facile da ricaricare utilizzando il cavo USB-C in dotazione. Il tempo di ricarica è di circa 2 ore di ricarica, standby più di 30 giorni, 15-20 giorni di normale utilizzo.

3. Antifurto a catena, a cavo, U-lock e pieghevole

Le catene antifurto sono costituite da una serie di maglie in acciaio all’interno di una copertura e una serratura. La serratura può essere integrata nella catena o avere un lucchetto separato. Per essere affidabile, la catena deve essere realizzata con una lega di acciaio temperato di alta qualità. Per garantirlo ti consigliamo di acquistare una marca conosciuta come Kryptonite, OnGuard o Abus. Alcune chiusure a catena hanno maglie esagonali o quadrate che dovrebbero essere più difficili da tagliare con delle cesoie rispetto alle maglie rotonde.

Ovviamente, più spesse sono le maglie, più forte sarà la catena. Maglie di diametro compreso tra 10 e 12 mm a volte possono essere tagliate con cesoie di medie dimensioni, in particolare se il ladro riesce ad ottenere una buona leva sulla catena (la possibilità che una catena venga tagliata può essere notevolmente ridotta mantenendo la catena il più lontano possibile dal suolo). Le maglie di diametro compreso tra 13 e 15 mm possono essere tagliate solo dalle cesoie più grandi che solitamente la maggior parte dei ladri di biciclette non utilizza.

Se stai cercando una chiusura antifurto da portare con te tutti i giorni, allora un U-lock è generalmente la scelta migliore. Le chiusure a U offrono il miglior compromesso tra sicurezza, praticità e prezzo. Sono solitamente più leggere, economiche e sicure rispetto alle catene portatili.

Naturalmente, ci possono essere buoni motivi per scegliere un antifurto a catena piuttosto che un U-lock. Ad esempio, potresti avere bisogno di una catena più lunga. Ma nella maggior parte dei casi, le serrature a U sono l’opzione migliore per la sicurezza portatile.
Anche le chiusure pieghevoli, come gli U-lock, sono più adatte alla sicurezza mobile, ed essendo più lunghe e flessibili, offrono più alternative per bloccare la bici. Sono anche più facili da trasportare e competono bene con gli U-lock in termini di peso.
Le catene e i lucchetti che seguono offrono diversi livelli di sicurezza ma sono tutte di ottima qualità.

Abus Iven Chain 8210

Iven Chain 8210 dell’azienda tedesca Abus è consigliata per l’uso urbano. La resistente e innovativa protezione in rete idrorepellente evita il danneggiamento del telaio e allontana l’acqua, rendendo questa catena antifurto ideale per climi rigidi e umidi. L’elevata resistenza alla corrosione aumenta considerevolmente la durata del blocco negli anni.
La catena, la custodia e gli elementi di supporto del meccanismo di bloccaggio sono realizzati in acciaio speciale temprato. Cilindro premium per un’elevata protezione contro le forzature. Corpo ergonomico con tecnologia softcase, che offre un’elevata resistenza agli urti.

Kryptonite Messenger Mini

La cosa migliore del Kryptonite Messenger Mini è la sua compattezza e leggerezza, pur rimanendo abbastanza sicuro. Anche se l’anello ha uno spessore di soli 11 mm, è realizzato con uno speciale acciaio “Max Performance” che lo rende resistente come gli altri U-lock di Kryptonite da 13 mm. In realtà non il più leggero U-lock con standard Sold Secure Silver disponibile. Il più leggero è il Kryptonite Evolution LITE Mini 6, ma questo modello Messenger è leggermente più grande, e quindi un po’ più pratico da utilizzare.

Kryptonite New York Standard U-lock

Le serrature per bici della Kryptonite sono sinonimo di qualità tra la maggior parte dei ciclisti urbani. Il modello New York Standard U-lock è semplice, funzionale, con un diametro di 16 mm di acciaio ultra-resistente. Questa serratura può bloccare entrambe le ruote e il telaio, a condizione di rimuovere la ruota anteriore e posizionarla vicino alla parte posteriore.

Abus Granit X-Plus 540 U-Lock

Abus 111860-540/160HB230_+_USH Horquilla Granit X-Plus + USH
Prezzo: EUR 79,61
Risparmi: EUR 51,92 (39 %)
8 Nuovi da EUR 74,470 Usati

Se sei in cerca di un lucchetto resistente per durare anni, ABUS Granit X-Plus 540 U-lock dovrebbe essere nella tua lista. E’ di facile utilizzo, con un telaio robusto dotato di parapolvere automatico. L’anello, la cassa e gli elementi di supporto del meccanismo di blocco sono tutti realizzati in acciaio temperato speciale.

Foldylock Compact

Il Foldylock Compact è il lucchetto pieghevole più leggero, che offre comunque un ragionevole livello di protezione (vanta una ottima valutazione Sold Secure Silver).
È lungo 85 cm, quindi ha circa la stessa quantità di spazio di blocco interno di un U-lock di dimensioni standard. Ma essendo flessibile, dovrebbe offrire più opzioni quando stai cercando un posto dove assicurare la bici. Rispetto al più vicino rivale Abus Bordo 6000, il Foldylock Compact è più leggero e facile da usare.

Abus Bordo Granit 6500

Abus 551604-6500/85_BLACK Bordo Granit X-Plus Antifurto, nero
Prezzo: EUR 87,45
Risparmi: EUR 64,45 (42 %)
6 Nuovi da EUR 87,450 Usati

L’Abus Bordo Granit 6500 è il fratello più robusto (e un po’ più pesante) del 6000. Le piastre pieghevoli in acciaio sono solo una frazione più spessa, ma è molto più sicuro con una classificazione Gold Sold Secure. È lungo 85 cm, quindi offre svariate possibilità per bloccare la tua bici. Quindi, se consideri la tua bici ad elevato rischio di furto ed hai bisogno di più flessibilità rispetto ad un U-lock, senza portarti dietro una catena pesante, l’Abus Bordo GRANIT 6500 potrebbe essere la scelta perfetta.

Vivid Bike Lock

Vivid Lock è la prima catena da bicicletta indossabile al mondo dotata di 60 LED, progettata per aumentare la sicurezza dei ciclisti. I LED sono bianchi nella parte anteriore e rossi nella parte posteriore, hanno nove modalità e una autonomia fino a 70 ore. Vivid Lock ha due cavi in fibre di acciaio con rivestimento in nylon riflettente su ciascun lato. Ci sono 4 colori tra cui scegliere: arancio, bianco, nero e verde acqua.

www.facebook.com/vividlock

Lattis Ellipse

Ellipse Smart Bike Lock (Grey)
Prezzo: EUR 199,99
2 Nuovi da EUR 199,990 Usati

La serratura Lattis Ellipse è rinforzata con un doppio meccanismo di blocco, il che significa che se viene tagliata una parte del gancio in acciaio, la serratura rimane sicura. Speciali sensori all’interno rilevano se l’arco è stato inserito correttamente, avvertendoci se c’è un problema.

All’interno dell’unità abbiamo un accelerometro e la connettività Bluetooth, in modo che possa funzionare anche come allarme se qualcuno tenta di spostare la bici. La connettività Bluetooth viene utilizzata anche per lo sblocco dal telefono quando nel raggio d’azione.

Oltre allo sblocco Bluetooth è presente un touch pad direzionale su un’estremità. Quando si sfiora, i LED sotto la superficie si illuminano, mostrando così le aree sensibili al tocco.
Nella parte superiore dell’involucro della serratura si trova il piccolo pannello solare, in grado di generare in dodici ore una carica sufficiente per per sei mesi. Un’ora di ricarica è sufficiente per una settimana, quasi eliminando la necessità del un cavo USB incluso (c’è una porta USB sul bordo dell’unità). Le celle del pannello sono ricoperte da una speciale protezione in policarbonato resistente agli impatti.

lattis.io

Seatylock

SeatyLock Comfort Classico, Chameleon Nero
Prezzo: EUR 77,54
3 Nuovi da EUR 77,540 Usati

Seatylock combina una sella per bicicletta con un lucchetto in un solo articolo. Sostanzialmente è un robusto lucchetto pieghevole con una struttura unica che forma una sella. Si collega al reggisella della bicicletta con uno speciale adattatore universale. Quando montato si presenta come una normalissima sella; in pochi semplici passaggi, si apre e si trasforma in un lucchetto antifurto lungo un metro.

Questa idea rivoluzionaria è stata creata per risolvere un problema che riguarda milioni di ciclisti urbani in tutto il mondo: il furto della sella. Cambiare da sella a catena e viceversa è semplice e intuitivo. Di solito ci vogliono meno di 10 secondi. La regolazione della posizione Seatylock viene eseguita una sola volta perchè l’adattatore che è fissato al reggisella mantiene la sua posizione esatta.

seatylock.com

Il Miglior Monoruota Elettrico – Guida all’acquisto – 2018

0

Il monoruota elettrico o monociclo elettrico è un mezzo di trasporto davvero interessante: invece di avere 2 ruote come un hoverboard, è dotato di solo una ruota, che normalemente ha un diametro standard di 14, 16 o 18 pollici. In linea di massima, le ruote di grandi dimensioni sono più comode ma poco maneggevoli, mentre le ruote più piccole sono più agili e meno pesanti.

Un monoruota elettrico si utilizza posizionando i piedi su due piccole pedane poste in entrambi i lati della ruota e ci si sposta semplicemente spostando il proprio baricentro in avanti o indietro. Essendo più difficile da manovrare rispetto a un hoverboard, ci vuole un po’ più pratica per imparare a guidarlo correttamente. I monoruota elettrici sono anche più pesanti degli hoverboard, la maggior parte supera i 13kg. Molti utenti esperti raccomandano di iniziare acquistandone uno economico per imparare, per poi investire in un modello più performante. Di solito i bambini apprendono molto più rapidamente rispetto agli adulti.

Per iniziare prova a trovare l’equilibrio in un posto dove puoi appoggiarti a qualcosa (es. un albero o un corrimano), e non dimenticarti di indossare indumenti protettivi.
E’ molto importante non sottovalutare la dimensione e la qualità dei pedali. I pedali troppo piccoli sono scomodi da guidare per lunghi tragitti e possono risultare pericolosi alle alte velocità. Assicurati anche di acquistare un monociclo con pedali retrattili, che si ripieghino verso l’interno, per un facile trasporto quando non lo usi. Alcuni modelli sono dotati di una maniglia per il trasporto, utile quando si trasporta il monociclo per brevi tratti.

La distanza massima (o autonomia) di un monociclo può essere influenzata dal peso dell’utente, dal suo stile di guida, dalle condizioni del manto stradale e anche dal clima. La maggior parte dei modelli hanno un’autonomia di 20-30 km/h. La distanza dichiarata dal produttore spesso è molto più alta della distanza effettivamente percorribile in condizioni normali. Questo perchè i test vengono fatti solo su terreni lisci e pianeggianti, senza fare i conti con l’asfalto sconnesso o il frenare improvvisamente per evitare un ostacolo.

Ricorda che l’autonomia dipende dalla capacità della batteria. La maggior parte dei monocicli utilizza batterie ai polimeri di litio (Li-Po), alcuni gli ioni di litio (Li-Ion). Le batterie polimeriche economiche possono esplodere o prendere fuoco mentre sono in uso, quindi conviene acquistare il meglio in commercio. Marchi famosi di batterie includono Samsung e Panasonic.

Se vuoi trovare il miglior monoruota elettrico, allora sei nel posto giusto.
In questa guida abbiamo esaminato i nostri monocicli elettrici preferiti in base a diversi criteri per aiutarti a trovare quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Ninebot One S2

Ninebot by Segway - One S2
Prezzo: EUR 639,90
1 Nuovi da EUR 639,901 Usati da EUR 608,52

Il monociclo elettrico Ninebot One S2 ha una ruota da 14 pollici, contro i 16 dei precedenti Segway. Grazie a questo e ad altri accorgimenti il peso è sceso di circa 4 kg, 11,4 kg complessivi. Ninebot One S2 è dotato di due batterie, una a sinistra e l’altra a destra (il veicolo funziona anche se una viene rimossa).

Il sistema di gestione intelligente della batteria (BMS) monitora lo stato di ogni cella, riducendo al minimo i guasti e garantendo che la batteria sia sicura e protetta. Il sistema funziona in combinazione con una modalità di spegnimento che include una funzione di allarme.

La potenza del motore può raggiungere i 500 Watt. Con la tecnologia di inverter ad onda sinusoidale avanzata di Ninebot, la velocità massima supera i 24 km/h. Il corpo è sottile ha uno spessore di soli 18 cm, perfetto per le alte velocità.

Monorover R1

Monorover R1 è uno dei migliori monoruota elettrici, noto per essere resistente e robusto, realizzato in lega di alluminio aeronautico per la massima durata, con un sistema di guida intelligente per spostarti facilmente da un punto a un altro. E’ leggero, quindi non devi preoccuparti se devi prendere un bus o portarlo da qualche parte.

La batteria da 132Wh ha una buona autonomia, e il MonoRover è equipaggiato con un caricatore ad alta potenza: ci vogliono circa 60 minuti per essere caricato completamente. Le spie si accendono di colore rosso durante la ricarica, diventando verdi quando è completa. 4 luci a LED si accendono quando la carica è superiore all’80% e gradualmente si spengono con la progressiva diminuzione della quantità di energia.

Quando la velocità supera i 12 km/h, la parte anteriore del pedale si abbassa gradualmente e se si superano i 16 km/h, il pedale raggiunge un angolo di 10 gradi che impedisce di accelerare ulteriormente. Se la batteria scende al 10%, la parte anteriore del pedale sale per decelerare fino a fermarsi completamente. Se MonoRover R1 si inclina oltre i 45 gradi lateralmente, il sistema di controllo attiva una protezione che ferma immediatamente il monociclo per evitare infortuni.

InMotion V8

Il monociclo InMotion V8 ha una velocità che supera la maggior parte dei suoi concorrenti. E’ portatile e può essere facilmente riposto tra le gambe quando si viaggia in autobus o in treno. Il motore da 800 Watt consente di percorrere fino a 48 chilometri con una ricarica. Affronta dossi e ghiaia senza problemi, offrendo una guida fluida e confortevole indipendentemente dal terreno che si incontra.

InMotion V8 è in grado di raggiungere una velocità di 30 km/h che non diminuisce anche con utenti pesanti. E’ impermeabile alle pozzanghere poco profonde e alla pioggia moderata, ma bisogna stare attenti a non immergerlo completamente nell’acqua. E’ dotato di effetti a luci LED personalizzabili e di un fantastico diffusore Hi-Fi. Un’app molto semplice da utilizzare consente di impostare la velocità massima e di controllare la musica.

Airwheel Q1

Il monociclo elettrico Airwheel Q1 è il primo monociclo elettrico autobilanciato con ruote gemellari, che lo rendono più stabile e in equilibrio. Q1 è il modello più piccolo nella serie con mozzo da 12″. Il suo design piacevole lo rende la scelta più frequente tra donne e bambini. La schiuma protettiva su entrambi i lati lo rende più comodo per da guidare. Airwheel è il mezzo di trasporto all’avanguardia dotato di software e sistema giroscopico per mantenere l’equilibrio inclinandosi in avanti e indietro.

In modo simile alla tecnica di guida di una bicicletta, si raggiunge l’equilibrio attraverso una leggera inclinazione laterale. Piccolo, semplice da usare, puoi portarlo a scuola, in ufficio o in metropolitana. È molto leggero, tanto quanto lo zaino di uno studente o la valigetta di un professionista. La velocità massima massima raggiungibile è di circa 18 km/h (con avviso quando si superano i 12km/h).

Inmotion V3 Pro

Hammer Martello InMotion V3 Pro monociclo elettrico, Unisex, Inmotion V3-Pro, blau
Prezzo: EUR 471,17
Risparmi: EUR 31,40 (6 %)
3 Nuovi da EUR 459,000 Usati

InMotion V3 è un veicolo elettrico autobilanciato pieno di funzioni, con un design esclusivo a doppia ruota. Molto maneggevole, è perfetto sia per gli utenti occasionali che quelli più esperti. L’applicazione InMotion consente all’utente di controllare la velocità massima, il comfort di guida e la durata della batteria. InMotion V3 si distingue da qualsiasi altra ruota elettrica. Il processo di apprendimento è molto più breve e per la maggior parte dei principianti ci vogliono solo un paio di tentativi. I pannelli laterali in pelle rendono InMotion V3 una delle ruote più comode da utilizzare.

In condizioni di scarsa illuminazione le luci intelligenti anteriori e posteriori rendono la guida più sicura e divertente. Anche se 13.5kg di peso non sono indifferenti, la maniglia telescopica facilita considerevolemente il trasporto. Può riprodurre audio di discreta qualità tramite gli altoparlanti Texas Instruments incorporati. Puoi connettere il tuo telefono tramite Bluetooth e ascoltare la tua musica preferita. Il lettore audio Bluetooth ha un impatto minimo sulla durata della batteria. Per quanto riguarda l’autonomia, si riesce a coprire una distanza di circa 14 chilometri con una singola carica, e la velocità massima raggiungibile è di 18 km/h.

Airwheel X3

Airwheel Monowheel X3 S Bianco
Prezzo: EUR 310,08
Risparmi: EUR 42,55 (12 %)
3 Nuovi da EUR 310,080 Usati

L’AirWheel X3 è uno dei migliori monocicli elettronici a bilanciamento automatico sul mercato. E’ molto sensibile ai movimenti; tutto ciò che bisogna fare è piegarsi in avanti per procedere, da un lato all’altro per svoltare e indietro per rallentare. Tra le migliori caratteristiche dell’X3 ci sono leggerezza e impermeabilità, in modo da poterlo usare anche nei giorni di pioggia senza problemi. Il design è resistente all’usura. La batteria è efficiente e fornisce più di 90 minuti autonomia alle massime prestazioni. Una ricarica completa impiega circa un’ora. Per quanto riguarda la sicurezza, AirWheel X3 è stato progettato per viaggiare ad una velocità massima di 18 km/h per evitare infortuni. Se si tenta di andare oltre, il monoruota rallenta e si inclina automaticamente fino a ritornare alla velocità più sicura.

Miglior Skateboard Elettrico – guida all’acquisto – 2018

0

Con il crescente numero di skateboard elettrici sul mercato, trovare quello perfetto può essere un po’ complicato e impegnativo.

Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di trovarne uno che sia affidabile, maneggevole, veloce e con una buona autonomia.

Scoprirai che sono molti i modelli disponibili, ognuno con una serie di caratteristiche uniche da considerare. Leggendo questa guida, otterrai tutte le informazioni necessarie per trovare il migliore skateboard elettrico sul mercato.

Anche se non sei un esperto, uno di questi fantastici prodotti può diventare un’ottima alternativa per muoversi. Basta avere un po’ di equilibrio e di coordinazione!

Nome del prodotto Valutazione Prezzo
ACTON unisex bambino BLINKS2 Blink S2 Dual Hub motore elettrico skateboard – nero, N/A ACTON unisex bambino BLINKS2 Blink S2 Dual Hub motore elettrico skateboard – nero, N/A EUR 1.101,72
AIMADO Skateboard Elettrico 350W+ Telecomando Longboard 2 Ruote Completo para Bambini, Adolescenti o Adulti, Principianti o Professionale, in Legno d'acero, con Accessori Lithium Battery (EU STOCK) AIMADO Skateboard Elettrico 350W+ Telecomando Longboard 2 Ruote Completo para Bambini, Adolescenti o Adulti, Principianti o Professionale, in Legno d'acero, con Accessori Lithium Battery (EU STOCK)
1.0 su 5 stelle
(1)
EUR 149,99
Buffalo, skateboard elettrico con telecomando, modello F, velocità fino a 37 km/h, batteria elastica con capacità 29,4 V, motore commutabile da singolo a doppio, tavola lunga Buffalo, skateboard elettrico con telecomando, modello F, velocità fino a 37 km/h, batteria elastica con capacità 29,4 V, motore commutabile da singolo a doppio, tavola lunga EUR 659,09
Cool&Fun Skateboard Elettrico Longboard con LG Batteria, con Telecomando Senza Fili (Tecnologia) Cool&Fun Skateboard Elettrico Longboard con LG Batteria, con Telecomando Senza Fili (Tecnologia)
5.0 su 5 stelle
(5)
--
Inboard Technology M1 elettrico Skateboard, Nero, taglia unica Inboard Technology M1 elettrico Skateboard, Nero, taglia unica --
Nilox 30NXSKMO00004, Skateboard Elettrico Unisex – Adulto, Legno/Rosso, 80 cm Nilox 30NXSKMO00004, Skateboard Elettrico Unisex – Adulto, Legno/Rosso, 80 cm EUR 179,99
Ninestep, Mountainboard elettrico, 40 kmh, 2000W, skateboard elettrico a lungo raggio, 30 km, con batteria LG 11Ah, telecomando wireless di controllo Ninestep, Mountainboard elettrico, 40 kmh, 2000W, skateboard elettrico a lungo raggio, 30 km, con batteria LG 11Ah, telecomando wireless di controllo
5.0 su 5 stelle
(5)
EUR 797,21
Ridge Skateboards EL1, Skateboard Elettrico Unisex-Adulto, Verde, 27 Pollici Ridge Skateboards EL1, Skateboard Elettrico Unisex-Adulto, Verde, 27 Pollici EUR 361,73
Skateboard Motorizzato Elettrico di Maxfind, 27 "Scooter Elettrico a 4 Ruote con Motorino Singolo Motore 500W con Telecomando Skateboard Motorizzato Elettrico di Maxfind, 27 "Scooter Elettrico a 4 Ruote con Motorino Singolo Motore 500W con Telecomando EUR 269,00
Wizzard 4.0 Longboard Skateboard elettrico Skateboard Longboard elettrico, 35 KM portata 32 km/h by MONOWHEEL Wizzard 4.0 Longboard Skateboard elettrico Skateboard Longboard elettrico, 35 KM portata 32 km/h by MONOWHEEL
2.0 su 5 stelle
(2)
EUR 690,00

Inboard M1

 

La Inboard M1 è una tavola abbastanza divertente per muoversi su un terreno pianeggiante. È veloce, comoda da guidare, gestisce abbastanza bene l’asfalto sconnesso, e nel complesso ha un bell’aspetto grazie al motore e alla batteria nascosta. La batteria PowerShift, facilmente accessibile, può essere sostituita in pochi secondi. Sfortunatamente, non è dotato della migliore accelerazione ed è un po’ pesante. Il telecomando RFLX, anche se non è il più intuitivo inizialmente, permette di visualizzare il livello della batteria e inizia a vibrare per avvisarti quando sta per esaurirsi. Il telecomando offre un facile controllo su accelerazione e frenata, permettendoti di concentrarti sulla guida.

Caratteristiche principali:

⦁ Massima velocità: 35km/h
⦁ Autonomia: 13km (a seconda della guida)
⦁ Salita: fino al 17%
⦁ Frenata rigenerativa
⦁ Approvato per i viaggi aerei
⦁ Aggiornamenti del firmware tramite Vision App

Recensioni clienti:

Accelerazione regolare, molto veloce, grande autonomia, batteria sostituibile, comoda custodia per il trasporto. Ottima app, da cui penso sia anche possibile aggiornare il firmware dall’app, il che è anche un vantaggio enorme.

Skateboard fantastico molto divertente da guidare. Facili da capire le diverse impostazioni. Unica delusione è che vorrei che la batteria durasse un po’ di più considerando la tecnologia oggi disponibile.

Sarebbe perfetto se non fosse per il rumore del motore e la scarsa accelerazione da fermo.

Nilox Doc

Nilox DOC è incredibilmente facile da guidare e ha una straordinaria batteria ad alte prestazioni. Basta salire sulla tavola e dopo pochi minuti lo conoscerai sicuramente. Il motore permette una velocità massima di 10 km/h. Nilox DOC può salire strade con pendenza regolare e percorsi non uniformi. La trazione è fornita dalla sola ruota posteriore sinistra. Si guida bilanciando il peso per andare a sinistra, a destra, in avanti o all’indietro. Il telecomando bluetooth è dotato di un cinturino per il polso, ha una regolazione per l’acceleratore, freno e per andare avanti o indietro. Un pratico maniglione intagliato nella tavola permette di trasportarlo con facilità.

Caratteristiche principali:

⦁ Speaker Bluetooth integrati
⦁ Velocità massima: 12 Km/h
⦁ Durata batteria: 120 min
⦁ Autonomia: 20 Km
⦁ Diametro ruota: 3,3 pollici
⦁ Capacità batteria: 4.400 mAh

Recensioni clienti:

Prodotto ottimo, facile da usare e buona la potenza. Con la borsa, nonostante il peso, è anche facile da trasportare!

Nel complesso ha soddisfatto pienamente le mie aspettative.

Veloce, silenzioso, maneggevole buona durata della batteria.

Yuneec E-GO 2

Yuneec E-Go 2 è una longboard di qualità dotata di buona autonomia. Certo, non è la tavola più leggera o veloce, ma per la cifra che costa si ottiene un prodotto di qualità che soddisfa la maggior parte delle persone. Le ruote misurano 90 x 52 mm, quindi possono assorbire la maggior parte dei dissesti di asfalto e ghiaia abbastanza bene. Yuneec E-Go 2 è ottima per spostarsi in città o in qualsiasi altra area con strade relativamente lisce e piatte. Lo Yuneec E-Go 2 ha due modalità principali: Economy e Sport.In economy la velocità di crociera è di 12km/h. Nella modalità sportiva si raggiungono i 19km/h. E-Go2 può superare salite fino al 10% di pendenza. Il telecomando si adatta perfettamente alla mano ed è facilissimo da usare. Spostando la leva verso su lo skateboard aumenta gradualmente la velocità. Lasciandola andare ci si ferma. Se si vuole frenare, si sposta la leva in senso opposto, e inizierà a utilizzare la frenata rigenerativa. Se si esaurisce la batteria del telecomando, puoi sempre utilizzare l’app sul tuo telefono.

Caratteristiche principali:

⦁ Velocità variabile fino a 12,5 mph
⦁ Due modalità di guida
⦁ Fino a 18 miglia di raggio
⦁ Sistema di frenata rigenerativo
⦁ Pendenza max. in salita: 10%
⦁ Peso complessivo: 6.5kg

Recensioni clienti:

La tavola stessa e la maggior parte dell’elettronica sono abbastanza impermeabili, si può passare in mezzo alle pozzanghere senza problemi. L’unico inconveniente che ho riscontrato è l’ingresso di acqua e il conseguente cortocircuito dell’interruttore di accensione / spegnimento. Per fortuna nessun danno permanente: è bastato aspettare un po’ di tempo per far si che asciugasse.

La costruzione è solida e lo skateboard è molto affidabile. Non è il più veloce sul mercato, ma in questa fascia di prezzo è sicuramente uno dei migliori.

Divertentissimo. Fantastico prodotto. Stabile e facile da guidare. È un po’ pesante ma neanche troppo. La durata della batteria non è esattamente come pubblicizzato, ma nel complesso si riesce a girare abbastanza con una singola carica. Le ruote sono un po’ rigide ma per i soldi spesi è un ottimo acquisto.

Ninestep Mountainboard

Questa tavola proposta da Ninestep è un vero mountainboard elettrico, dotato di due motori brushless che producono 2000 Watt di potenza. Raggiunge facilmente i 40 km all’ora e può affrontare salite al 30% di pendenza. La batteria fornisce autonomia per 20-30 km, il tempo di ricarica è di circa 3 ore. I freni usati sono rigenerativi, quindi viene recuperata parte dell’energia nella frenata. Le ruote pneumatiche sono alte e e forniscono una presa extra.Complessivamente il peso è di soli 13 kg, molto più leggero di altre opzioni simili.

Caratteristiche principali:

⦁ Due motori brushless ad alte prestazioni
⦁ Pendenza massima: 30°
⦁ Velocità massima fino a 42km/h
⦁ La batteria LG da 11Ah estende la distanza fino a 25 km.
⦁ Controllo remoto ergonomico 2.4G
⦁ Pneumatici da 8”

Recensioni clienti:

Ho utilizzato un Boosted Board tutti i giorni negli ultimi sei mesi, ma a causa della strada troppo accidentata che sono obbligato a percorrere, ho pensato di optare per uno skateboard con capacità fuoristrada. Perfetto, molto veloce, arriva a 20km di distanza con una sola ricarica!

Acton Blink Lite

Con un peso di soli 3,5kg, Blink Lite è lo skateboard elettrico più leggero del mondo. La tavola misura 77,5 x 25,5 x 16,5 centimetri e le ruote hanno un diametro di 70 mm. La tavola è realizzata in acero canadese ed è alimentato da un motore a 1 hub per un totale di 250W di potenza. Raggiunge la velocità massima di 16 km/h, ha una autonomia di 8km e una ricarica completa della batteria impiega circa 2 ore. Blink Lite ha due luci laterali nel caso si utilizzi in condizioni di scarsa illuminazione, un telecomando wireless e un’app per iOS o Android. Lo skateboard utilizza la frenata rigenerativa, che ricarica la batteria quando si frena. Lo skate è incredibilmente semplice da usare. Il controller è morbido al tatto, facile da tenere in mano. I controlli sono semplicemente “GO” e “STOP”. Se desideri opzioni più precise, puoi cambiare modalità utente tramite l’app.

Caratteristiche principali:

⦁ Design fantastico, old school
⦁ Leggero e altamente portatile
⦁ App Acton consente di monitorare lo skateboard
⦁ Frenata rigenerativa
⦁ Perfetta per bambini e adolescenti (16km/h)
⦁ Le luci a LED rendono molto visibili al traffico

Recensioni clienti:

Ottimo skateboard per chi inizia.

Sicuramente ha superato le mie aspettative per uno skateboard elettrico a questo prezzo. È super leggero e portatile.

È un grande skateboard elettrico, molto intuitivo, vale ogni centesimo. Va bene su salite leggere. Solo un avvertimento: se pensi di usarlo come mezzo di trasporto principale, come fa Casey Neistat, secondo me non è il più adatto. Se invece devi fare brevi tratti funziona perfettamente. A differenza di altri skateboard elettrici non è pericoloso da guidare (io lo guido senza casco).

Non sapevo cosa regalare a mio marito per il suo compleanno, su consiglio di un amico ho scelto questo skateboard ed è stato contentissimo! Pesa 86 chili e funziona alla grande!
Ottimo skateboard elettrico per principianti. Non va molto veloce ed è stabile. E’ abbastanza leggero da poter essere portato a scuola, e la carica dura un bel po’.

E-Glide GT

Il Powerboard E-Glide GT è costruito da professionisti e rimane uno degli skateboard elettrici più venduti. La sicurezza e la capacità di affrontare terreni sconnessi è semplicemente sbalorditiva. Garantito per la longevità, il motore elettrico incorporato nell’E-Glide GT è un potente propulsore da 1500 Watt che ti permette di raggiungere da fermo i 40km/h in soli 5 secondi. Le ruote a profilo basso, sono costruite da Kendra, un’azienda che da oltre 50 anni produce gomma di qualità. L’E-Glide è un’ottima scelta per esperti e principianti che vogliono iniziare con il loro primo skateboard elettrico.

Caratteristiche principali:

⦁ Grandi pneumatici possono essere sgonfiati per l’uso su terreni morbidi
⦁ Skateboard ad alta potenza, in grado di affrontare i terreni fuoristrada
⦁ Piattaforma in alluminio pressopiegata idraulicamente dotata di buona flessibilità
⦁ La distanza media è di circa 28km
⦁ Il telecomando EGlide, a differenza degli altri skateboard elettrici, è dotato di cavo.
⦁ Raggiunge da fermo i 40km/h in soli 5 secondi

Nome del prodotto Valutazione Prezzo
ACTON unisex bambino BLINKS2 Blink S2 Dual Hub motore elettrico skateboard – nero, N/A ACTON unisex bambino BLINKS2 Blink S2 Dual Hub motore elettrico skateboard – nero, N/A EUR 1.101,72
AIMADO Skateboard Elettrico 350W+ Telecomando Longboard 2 Ruote Completo para Bambini, Adolescenti o Adulti, Principianti o Professionale, in Legno d'acero, con Accessori Lithium Battery (EU STOCK) AIMADO Skateboard Elettrico 350W+ Telecomando Longboard 2 Ruote Completo para Bambini, Adolescenti o Adulti, Principianti o Professionale, in Legno d'acero, con Accessori Lithium Battery (EU STOCK)
1.0 su 5 stelle
(1)
EUR 149,99
Buffalo, skateboard elettrico con telecomando, modello F, velocità fino a 37 km/h, batteria elastica con capacità 29,4 V, motore commutabile da singolo a doppio, tavola lunga Buffalo, skateboard elettrico con telecomando, modello F, velocità fino a 37 km/h, batteria elastica con capacità 29,4 V, motore commutabile da singolo a doppio, tavola lunga EUR 659,09
Cool&Fun Skateboard Elettrico Longboard con LG Batteria, con Telecomando Senza Fili (Tecnologia) Cool&Fun Skateboard Elettrico Longboard con LG Batteria, con Telecomando Senza Fili (Tecnologia)
5.0 su 5 stelle
(5)
--
Inboard Technology M1 elettrico Skateboard, Nero, taglia unica Inboard Technology M1 elettrico Skateboard, Nero, taglia unica --
Nilox 30NXSKMO00004, Skateboard Elettrico Unisex – Adulto, Legno/Rosso, 80 cm Nilox 30NXSKMO00004, Skateboard Elettrico Unisex – Adulto, Legno/Rosso, 80 cm EUR 179,99
Ninestep, Mountainboard elettrico, 40 kmh, 2000W, skateboard elettrico a lungo raggio, 30 km, con batteria LG 11Ah, telecomando wireless di controllo Ninestep, Mountainboard elettrico, 40 kmh, 2000W, skateboard elettrico a lungo raggio, 30 km, con batteria LG 11Ah, telecomando wireless di controllo
5.0 su 5 stelle
(5)
EUR 797,21
Ridge Skateboards EL1, Skateboard Elettrico Unisex-Adulto, Verde, 27 Pollici Ridge Skateboards EL1, Skateboard Elettrico Unisex-Adulto, Verde, 27 Pollici EUR 361,73
Skateboard Motorizzato Elettrico di Maxfind, 27 "Scooter Elettrico a 4 Ruote con Motorino Singolo Motore 500W con Telecomando Skateboard Motorizzato Elettrico di Maxfind, 27 "Scooter Elettrico a 4 Ruote con Motorino Singolo Motore 500W con Telecomando EUR 269,00
Wizzard 4.0 Longboard Skateboard elettrico Skateboard Longboard elettrico, 35 KM portata 32 km/h by MONOWHEEL Wizzard 4.0 Longboard Skateboard elettrico Skateboard Longboard elettrico, 35 KM portata 32 km/h by MONOWHEEL
2.0 su 5 stelle
(2)
EUR 690,00

I migliori hoverboard per bambini e adulti – 2018

0

Gli Hoverboard sono diventati molto popolari negli ultimi anni, ma prima di acquistare il primo che capita, è importante capire di più per essere sicuri di ottenere il migliore.
Conosciuti anche come scooter elettrici ad auto bilanciamento, sono un modo per spostarsi facile e divertente. Con diverse centinaia di prodotti sul mercato, tutti con caratteristiche comparabili, può essere difficile determinare quale sia il miglior hoverboard nel 2018.

Per aiutarti nella ricerca, abbiamo elencato quelli che secondo noi vale la pena prendere in considerazione. Quindi, continua a leggere per scoprire qual è l’hoverboard giusto per te!

Nome del prodotto Valutazione Prezzo
BEBK Hoverboard 6.5" Smart Self Balance Scooter Autobilanciato Skateboard con 2 * 350W Motore, LED, Monopattino Elettrico BEBK Hoverboard 6.5" Smart Self Balance Scooter Autobilanciato Skateboard con 2 * 350W Motore, LED, Monopattino Elettrico
4.6 su 5 stelle
(4.6)
EUR 169,99
Cool&Fun Due Ruote 6.5" Hoverboard Elettrico, Monopattino Elettrico Autobilanciato, Balance scooter Skateboard con LED, Motore 350W*2, Batteria e Borsa inclusa (Green) Cool&Fun Due Ruote 6.5" Hoverboard Elettrico, Monopattino Elettrico Autobilanciato, Balance scooter Skateboard con LED, Motore 350W*2, Batteria e Borsa inclusa (Green)
3.6 su 5 stelle
(3.6)
EUR 109,00
EVERCROSS Hoverboard Diablo Monopattino Elettrico Autobilanciato, Balance Scooter Skateboard, con LED, Bluetooth e App; 12Km/H (Black) EVERCROSS Hoverboard Diablo Monopattino Elettrico Autobilanciato, Balance Scooter Skateboard, con LED, Bluetooth e App; 12Km/H (Black)
5.0 su 5 stelle
(5)
EUR 165,00
Mega Motion Hoverboard E1-6.5" elettrico Segway - Bluetooth - [sicurezza UL CE] Mega Motion Hoverboard E1-6.5" elettrico Segway - Bluetooth - [sicurezza UL CE]
4.7 su 5 stelle
(4.7)
EUR 179,00
Nilox Doc Hoverboard con Certificazione UL 2272, Nero/Verde Nilox Doc Hoverboard con Certificazione UL 2272, Nero/Verde
2.6 su 5 stelle
(2.6)
EUR 139,90
Nilox Hoverboard Doc con Certificazione UL 2272 borsa inclusa, Oro Nilox Hoverboard Doc con Certificazione UL 2272 borsa inclusa, Oro
4.2 su 5 stelle
(4.2)
EUR 179,90
REVOE Self Balance Scooter Elettrico con Certificazione UL 2272, Bianco REVOE Self Balance Scooter Elettrico con Certificazione UL 2272, Bianco
3.5 su 5 stelle
(3.5)
EUR 116,28

1. Razor Hovertrax 2.0

Dotato di un motore da 350 watt e di una batteria agli ioni di litio da 36 V dalla sicurezza certificata, Razor Hovertrax 2.0 è un hoverboard sicuro e facile da guidare. Ha tutte le caratteristiche che la maggior parte degli adulti cerca in un hoverboard: c’è una modalità di allenamento per i nuovi piloti, insieme a un indicatore di batteria a LED. Con un design accattivante, Hovertrax 2.0 dispone di barre luminose a LED che forniscono l’illuminazione di sicurezza necessaria per quando si utilizza durante la notte. Hovertrax è perfetto per gli adulti e i ragazzi, e grazie alle ruote da 6.5 pollici è anche facile da manovrare. Questo modello è un’ottima scelta se vuoi un hoverboard utilizzabile da tutta la famiglia.

2. Nilox Hoverboard Doc

Nilox DOC è incredibilmente facile da guidare e dotato di una straordinaria batteria ad alte prestazioni. Basta posizionare un piede alla volta sulla piattaforma e spostare il bilanciamento del peso per andare a sinistra, a destra, in avanti o all’indietro. Il motore consente una velocità massima di 10 km orari. DOC può salire su strade con pendenza regolare e attraversare percorsi non uniformi. Basta posizionarsi sul Nilox DOC e i sensori di peso posizionati sotto la piattaforma accenderanno i due led blu sulla parte anteriore, che forniranno un effetto straordinario durante il tramonto o la notte.

3. Gyroor Warrior

Questo hoverboard è certificato UL2272 e utilizza batterie agli ioni di litio certificate UL2271. I suoi due motori da 350W sono sufficienti per fornire la massima velocità di 16km orari e una autonomia di 15km. Dispone di altoparlanti Bluetooth e luci LED colorate. Ha un grado di impermeabilizzazione standard IP54, il che significa che è protetto da polvere e spruzzi d’acqua. Gyroor Warrior è adatto sia a bambini che adulti e può gestire fino a 120kg di peso.

4. Swagtron T1

L’hoverboard Swagtron T1 è uno dei primi hoverboard ad aver ricevuto la certificazione Underwriters Laboratories per la sicurezza UL 2272. Sicuramente una delle migliori scelte per rapporto di prezzo e prestazioni. Costruito con un rivestimento esterno in ABS robusto e ignifugo, lo SentryShield aiuta a gestire il sistema della batteria per evitare il surriscaldamento. Oltre alla sicurezza della batteria, il T1 aggiunge un motore da 250 watt che consente di gestire pendenze fino a 30 gradi, un’autonomia fino a 20km e una velocità massima di 13km orari. Con un tempo di ricarica di soli 60 minuti, Swagtron ti aiuta a rientrare rapidamente in strada, e i potenti fari a LED ti rendono visibile anche al buio. I piedini antiscivolo aiutano a fissare i piedi sulla pedana dell’hoverboard e le ruote da 6,5 pollici offrono una guida fluida e maneggevole anche su terreni leggermente accidentati.

5. Swagtron T6

Lo Swagtron T6 è il più grande hoverboard Swagtron sul mercato. È equipaggiato con pneumatici gommati da 10 pollici montati su cerchi in alluminio ed alimentato con due motori da 350 Watt. La velocità massima del T6 è di circa 13 km orari. La capacità di inclinazione dello Swagtron T6 arriva fino a 30 gradi in base al tipo di terreno. Una caratteristica davvero eccezionale di questo hoverboard è la sua capacità di carico massima di 190kg, quasi il doppio rispetto alla maggior parte degli altri hoverboard disponibili sul mercato. Swagtron T6 è dotato di fari a LED e piedini antiscivolo, altoparlanti Bluetooth, controllo via app e maniglia di trasporto incorporata.

6. Epikgo Classic

Lo scooter autobilanciato Classic di Epikgo è l’ultimo hoverboard all-terrain. I pneumatici ad alto passo garantiscono una navigazione sicura su qualsiasi terreno, che si tratti di erba, sterrato o asfalto, fino a una velocità massima di 16 km orari. Classic ha una autonomia per circa 16 km di distanza con una singola carica; sia il pacco batterie che lo scooter sono certificati come sicuri sotto UL 2271 e UL2272. Resistente all’acqua, può arrampicarsi su pendenze fino a 15 gradi e i fari a LED ti aiuteranno a non di perdere l’equilibrio la notte. Il parafango in alluminio protegge le ruote dagli urti, mentre il resistente telaio in ABS impedisce ai meccanismi interni e ai circuiti di subire danni.

7. Epikgo Sport

L’Epikgo Sport è uno degli hoverboard più veloci sul mercato: grazie ad un paio di potenti motori da 400W e pneumatici con cerchi in lega da 8,5 pollici, è l’80% più veloce dei suoi concorrenti. Accelera più velocemente, anche su colline ripide fino a 18 gradi, e può gestire tutti i tipi di terreno, compresi fango e sabbia. L’unità ha una autonomia di superiore a un’ora con una singola carica, per circa 16 km di distanza. Epikgo Sport soddisfa gli standard di sicurezza UL2272 ed è progettato per offrire una buona stabilità.

8. Segway MiniPro 320

Realizzato appositamente per gli adulti, Segway MiniPro 320 è molto di più di un semplice hoverboard per passeggiare nel parco. MiniPro è ideale per il pendolarismo a breve distanza al lavoro o per una rapida commissione per le vie della città. La spaciale barra al ginocchio imbottita ti aiuta nella guida, consentendo uno sterzo più preciso ed ergonomico rispetto ai normali hoverboard che si basano esclusivamente sullo sterzo a pedale, semplificando l’apprendimento e la sicurezza in generale. Segway MiniPro 320 si connette via Bluetooth con un’app compagna gratuita che consente di controllare a distanza il dispositivo, impostare il controllo della velocità, programmare luci personalizzabili, eseguire la diagnostica del veicolo e attivare un allarme antifurto. Il miniPRO è stato il primo hoverboard autobilanciato a due ruote a ricevere il certificato UL 2272, quindi soddisfa tutte le normative di sicurezza.

9. Vecaro Glide-X

Vecaro GLIDE-X è una nuova serie di hoverboard con ruote da 6,5 pollici offerta in più di 20 combinazioni di colori. Il telaio è realizzato con fogli di alluminio da 3 mm di spessore, l’involucro esterno è in ABS. GLIDE-X è certificato UL2272 e include alcune caratteristiche extra tra cui la connettività Bluetooth e la Ride Control App per un’esperienza di guida migliore. E’ alimentato da un pacco batteria agli ioni di litio Samsung da 36V realizzato con 20 singole celle e caricabatterie certificati per prevenire il rischio di incendio.

10. SagaPlay F1

Il SagaPlay F1 è un hoverboard leggero del peso di soli 10 kg. I suoi motori (2 × 250 W) sono alimentati con batterie LG Li-ion certificate UL2271 da 36V con protezione intelligente. Il design è semplice con strisce protettive sopra le ruote da 6,5 pollici. E’ dotato inoltre di pedane antiscivolo e luci a LED. Uno dei migliori hoverboard per bambini o per chi è al primo acquisto, soprattutto per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. In alcune recensioni si può leggere che è adatto per tutti i terreni ma questo non corrisponde alla realtà. Non lasciatevi ingannare da alcuni commenti online sul fatto che SagaPlay sia resistente all’acqua: è conforme allo standard IP56 (resistente agli spruzzi e alla pioggia leggera), il che significa che non è possibile immergerlo nell’acqua. E’ disponibile nei colori rosso, bianco e nero.

Nome del prodotto Valutazione Prezzo
BEBK Hoverboard 6.5" Smart Self Balance Scooter Autobilanciato Skateboard con 2 * 350W Motore, LED, Monopattino Elettrico BEBK Hoverboard 6.5" Smart Self Balance Scooter Autobilanciato Skateboard con 2 * 350W Motore, LED, Monopattino Elettrico
4.6 su 5 stelle
(4.6)
EUR 169,99
Cool&Fun Due Ruote 6.5" Hoverboard Elettrico, Monopattino Elettrico Autobilanciato, Balance scooter Skateboard con LED, Motore 350W*2, Batteria e Borsa inclusa (Green) Cool&Fun Due Ruote 6.5" Hoverboard Elettrico, Monopattino Elettrico Autobilanciato, Balance scooter Skateboard con LED, Motore 350W*2, Batteria e Borsa inclusa (Green)
3.6 su 5 stelle
(3.6)
EUR 109,00
EVERCROSS Hoverboard Diablo Monopattino Elettrico Autobilanciato, Balance Scooter Skateboard, con LED, Bluetooth e App; 12Km/H (Black) EVERCROSS Hoverboard Diablo Monopattino Elettrico Autobilanciato, Balance Scooter Skateboard, con LED, Bluetooth e App; 12Km/H (Black)
5.0 su 5 stelle
(5)
EUR 165,00
Mega Motion Hoverboard E1-6.5" elettrico Segway - Bluetooth - [sicurezza UL CE] Mega Motion Hoverboard E1-6.5" elettrico Segway - Bluetooth - [sicurezza UL CE]
4.7 su 5 stelle
(4.7)
EUR 179,00
Nilox Doc Hoverboard con Certificazione UL 2272, Nero/Verde Nilox Doc Hoverboard con Certificazione UL 2272, Nero/Verde
2.6 su 5 stelle
(2.6)
EUR 139,90
Nilox Hoverboard Doc con Certificazione UL 2272 borsa inclusa, Oro Nilox Hoverboard Doc con Certificazione UL 2272 borsa inclusa, Oro
4.2 su 5 stelle
(4.2)
EUR 179,90
REVOE Self Balance Scooter Elettrico con Certificazione UL 2272, Bianco REVOE Self Balance Scooter Elettrico con Certificazione UL 2272, Bianco
3.5 su 5 stelle
(3.5)
EUR 116,28

Che cosa è un hoverboard?

Un Hoverboard è un mezzo per spostarsi che utilizza giroscopi interni per rilevare i movimenti dell’utente in una determinata direzione. Fondamentalmente è una piattaforma con una ruota ad ogni estremità, dove la parte centrale serve per mantenere in piedi la persona. Per utilizzarlo devi solamente inclinarti nella direzione in cui vuoi andare per attivare i motori elettrici per portarti dove vuoi.

Gli hoverboard hanno all’interno una batteria ricaricabile, che aziona uno o due motori collegati alle ruote. A seconda del modello, potrebbero esserci altre funzioni, come un sistema a chiave intelligente o persino un’app per impedire agli altri l’utilizzo.

Come si sceglie un hoverboard?

Prima di iniziare la ricerca del tuo hoverboard perfetto, innanzitutto è necessario considerare l’uso che ne farai. Se hai intenzione di andare al lavoro con il tuo hoverboard, probabilmente non avrai bisogno di altoparlanti integrati o luci lampeggianti, ma piuttosto di un dispositivo di allarme e una maggiore durata della batteria. Se invece hai intenzione di giocarci in giro per casa o nel tuo quartiere, potrebbe interessarti un hoverboard con diffusori e luci multicolori.

Anche se su molti siti online si trovano hoverboard a prezzi stracciati, con caratteristiche che assomigliano a quelli più costosi, bisogna fare molta attenzione. Questi prodotti spesso non sono certificati e non sono stati sottoposti ai test di sicurezza. Le batterie agli ioni di litio a volte vengono sostituite da contraffazioni pericolose che possono anche prendere fuoco. Verifica il tipo di batteria e la certificazione del tuo hoverboard prima dell’acquisto.

Se ordini online, è difficile capire come viene realizzato un prodotto, perchè negli hoverboard ci sono molte differenze nella qualità di costruzione da un marchio all’altro. Il telaio, il materiale con cui è costruito il case, le ruote in metallo e quelle in plastica; la qualità dei motori, dei sensori e di tutti gli altri dispositivi elettronici. Ti consigliamo di dedicare alcuni minuti alla ricerca di un modello specifico e di prestare attenzione alle recensioni di tutti i clienti.

Velocità e distanza massima

Per quanto riguarda la velocità, la maggior parte dei modelli varia da 4 a 16 km/h. La velocità massima raggiungibile da un hoverboard è determinata da diversi fattori: la dimensione della ruota, la potenza dei motori elettrici e le scelte di sicurezza da parte dell’azienda. Tieni presente le velocità massime sono influenzate da fattori come la pendenza del terreno e il peso dell’utente.

La distanza è più difficile da quantificare, perchè una serie di cause (il terreno, l’inclinazione, la velocità e il peso) influenzano l’autonomia e quindi anche quanto lontano potrai andare. La maggior parte dei modelli ha un paio d’ore o più di uso tipico, o circa 15 a 20 chilometri su una superficie piana.

Posso portare il mio hoverboard in aereo?

Per avere conferma se sono consentiti o meno è necessario contattare direttamente la compagnia aerea. Molte compagnie aeree proibiscono gli hoverboard in quanto sono potenzialmente pericolosi (essendo le batterie molto potenti esiste un elevato rischio di incendio in caso di anomalie). La stessa regola è applicata da molte compagnie per i bagagli smart.

I migliori ciclocomputer GPS economici – 2018

0

I ciclocomputer GPS utilizzano i satelliti per tracciare la tua posizione, determinare la velocità e calcolare la distanza. I dispositivi più avanzati possono anche rilevare la potenza e la frequenza cardiaca. Alcuni hanno anche la funzionalità per registrare il percorso che è possibile caricare su siti che consentono di valutare il rendimento.

Al giorno d’oggi abbiamo decine di ciclocomputer GPS sul mercato e scegliere quello giusto non è mai un compito facile. Ci sono diversi fattori da considerare quando si acquista un cycling computer. Quasi tutti i ciclocomputer GPS offrono connettività wireless agli smartphone Android e iOS, alcuni ricevono anche notifiche per testi, chiamate e email.

Anche se lo standard Bluetooth è sempre più utilizzato, attualmente, ANT+ rimane il protocollo più popolare quando si utilizzano sensori esterni (misuratori di potenza, frequenza cardiaca, cadenza/velocità).

Il questo articolo ti presentiamo la nostra selezione per i migliori ciclocomputer GPS economici sul mercato, basati sui nostri test. Tutti i prodotti menzionati in questo articolo sono stati selezionati dalla nostra redazione. L’elenco è basato sulle recensioni degli utenti. Il numero di stelle mostra il livello di soddisfazione dei clienti.

Bryton Rider 10

Se ciò di cui hai bisogno è un ciclocomputer GPS economico semplice, in grado di tracciare i tuoi percorsi e vedere solo i dati più importanti, il nuovo Bryton Rider 10 è ciò che fa per te.
Rider 10 è progettato per essere subito utilizzato. Non è necessario utilizzare un sensore di velocità, Rider 10 è dotato di una configurazione semplicissima, basta accenderlo e partire.

Il design intuitivo a 3 pulsanti aiuta gli utenti a prendere confidenza con il dispositivo in brevissimo tempo. Il display da 2 due pollici è il 50% più grande rispetto ai normali computerini tradizionali.

Per circa 60 euro, ottieni un vero computer GPS che monitora 28 parametri, inclusa la pendenza. Rider 10 visualizza anche le chiamate in arrivo e le notifiche di e-mail e testi. È compatibile con i sensori Bluetooth, standard che viene utilizzato anche per accoppiare lo smartphone, per caricare il percorso e i dati al termine di una corsa. Dall’app Bryton, puoi visualizzare tutte le statistiche o impostare la sincronizzazione automatica a Strava, la più grande community di ciclisti al mondo.

Il dispositivo regola automaticamente la visualizzazione dei campi dati quando rileva sensori accoppiati e trova la combinazione più adatta. Grazie al sensore barometrico incorporato, Rider 10 visualizza i dati relativi relativi all’altitudine per la posizione corrente. In base alla longitudine e alla latitudine, la funzione di retroilluminazione viene attivata automaticamente prima del tramonto.

Quando un sensore sta esaurendo la batteria, il dato corrispondente sul display lampeggia per ricordarti di ricaricarlo, così da essere pronto per il prossimo allenamento. Nel complesso consideriamo il Bryton Rider 10 ben progettato, con un buon rapporto qualità per il suo prezzo. Molte delle caratteristiche si trovano solitamente solo nei modelli più costosi.

Garmin Edge 20

Garmin Edge 20 è un bike computer GPS che permette di monitorare facilmente le metriche di base come velocità, distanza, dati di elevazione, e di caricare gli allenamenti utilizzando Garmin Connect. E’ completamente wireless e facile da utilizzare su diverse biciclette.

Il dispositivo è minuscolo, appena più grande del supporto. Misura 4 x 4,2 x 1,7 cm, solo 25 grammi, con uno schermo da 2,3 x 2,3 cm. Il display è nitido e visualizza solo i dati che devi vedere. Ci sono due sole schermate di dati che mostrano tutti i dati essenziali. La prima ha tre campi e la seconda, di default, due campi dati. Le metriche disponibili sono: tempo, distanza, velocità, velocità media, calorie, cadenza e ascesa totale.

Puoi scegliere di utilizzare la tecnologia satellitare GPS + GLONASS per rilevare la tua posizione. Nonostante non sia un dispositivo progettato per la navigazione, puoi facilmente scaricare percorsi da Garmin Connect e seguirlo senza problemi. Altre funzionalità utili includono il lap automatico su distanza o tempo, la pausa automatica e un’impostazione di allenamento indoor che non utilizza il GPS.

Sull’unità sono presenti 4 pulsanti davvero semplici, facili da usare anche con i guanti. Il pulsante in alto a sinistra attiva Edge 20. Il pulsante in alto a destra è il pulsante selezione, mentre il pulsante in basso a sinistra riporta indietro (back). Il pulsante in basso a destra scorre verso il basso attraverso i menu e le opzioni.

La batteria viene caricata tramite una speciale base che si aggancia sul retro del dispositivo, il cavo USB serve anche per caricare le attività sul web. La durata della batteria è di circa otto ore. Trattandosi di un dispositivo veramente entry-level, non ha la connettività ANT + o Bluetooth per collegare sensori esterni.

Lezyne Mini GPS

Lezyne Mini GPS è un computer per il ciclismo ultracompatto e leggero, dotato di funzionalità paragonabili a quelle presenti in dispositivi più costosi. Il dispositivo è piccolo, misura 33,4 x 50,8 x 22,5 mm. Il display è altamente visibile per le sue dimensioni (20,9 x 24,4 mm). La pagina dati è semi-personalizzabile.

E’ possibile selezionare se visualizzare due, tre o quattro dati simultaneamente. Ad esempio, puoi impostarlo per mostrare contemporaneamente la velocità, il tempo di percorrenza, la distanza e la velocità media, oppure puoi mostrare velocità, tempo di percorrenza e ora del giorno. Puoi scorrere il display per le altre informazioni nel campo inferiore o impostare il dispositivo per alternarle automaticamente.

Al termine della corsa gli allenamenti sono salvati in formato .fit per poter essere caricati sul sito web gratuito Root GPS di Lezyne, o siti di terze parti come Strava. Anche se non sei particolarmente esperto di computer ci vogliono pochi secondi. L’unità memorizza fino a 100 ore di allenamenti e la batteria ha una autonomia di circa 10 ore.

Garmin Edge 25

Edge 25 è il secondo ciclocomputer economico di Garmin, appena sopra Edge 20 nella gamma. Il dispositivo è piccolo, misura solo 40x42x17mm, pesa solo 30 grammi e utilizza lo stesso sistema di montaggio a quarto di giro di tutti gli altri Garmin Edge. È costruito per resistere a qualsiasi condizione atmosferica, con un grado di impermeabilità all’acqua IPX7, che significa che dovrebbe resistere immerso fino a 1 metro di profondità per 30 minuti senza danneggiarsi.

Edge 25 non ha un touchscreen, tutte le funzioni sono controllate tramite quattro pulsanti posizionati sui lati. Il pulsante in alto a sinistra serve per l’accensione ma funge anche da retroilluminazione durante l’uso. Il pulsante in alto a destra seleziona OK, il pulsante in basso a sinistra è il Back, e il pulsante in basso a destra serve per scorrere verso il basso attraverso i menu e le opzioni.

Garmin Edge 25 fornisce tutte le metriche di base che ti aspetteresti, vale a dire distanza, velocità, tempo trascorso e ora del giorno, nonché velocità media, calorie stimate, elevazione e ascesa totale. I dati sono distribuiti su due pagine, ciascuno con tre campi personalizzabili. Dalla schermata iniziale è possibile scorrere verso il basso per visualizzare la Cronologia, le Corse e le Impostazioni. È tutto molto semplice e non è necessario consultare il manuale per capirne il funzionamento.

Edge 25 offre la anche la navigazione breadcrumb: caricando un percorso sul dispositivo, ti indirizzerà nella giusta direzione aiutandoti anche con avvisi di svolta. Puoi scegliere di utilizzare la tecnologia satellitare GPS + GLONASS per rilevare la tua posizione in modo più preciso. Garmin Edge 25 ha doppia connettività ANT+ e Bluetooth. Utilizzando sensori esterni, può monitorare la frequenza cardiaca e la cadenza, ma non la potenza. La durata della batteria di Edge 25 è di circa otto ore in registrazione GPS.

Bryton Rider 310T

Bryton Rider 310T GPS con Cadenza e Fascia Cardio, Nero
Prezzo: EUR 122,90
Risparmi: EUR 27,05 (18 %)
5 Nuovi da EUR 122,901 Usati da EUR 105,60

Rider 310 ha all’incirca le stesse dimensioni del Garmin Edge 500 e offre un set di funzionalità molto simile. Con il suo design compatto, Bryton ha deciso di adottare tre piccoli pulsanti, uno arancione e due grigi, tutti posizionati lungo il bordo inferiore del GPS.
Rider 310 può monitorare fino a 70 metriche e visualizzare fino a otto campi di dati per sette pagine separate, personalizzabili dal menu. La schermata principale mostra dati rilevanti come distanza, elevazione e il tempo trascorso. Per registrare un giro l’operazione è in gran parte automatica.

Rider 310 è un GPS che (come i computer Garmin Edge) è compatibile i sensori esterni ANT+. Con la connessione ANT + il 310 supporta anche i dati dai misuratore di potenza.
Presente anche la connettività Bluetooth, che tuttavia può essere utilizzata solo per connettersi a uno smartphone per le notifiche sullo schermo e il caricamento wireless all’app Bryton Sports (disponibile per iOS e Android). E’ possibile impostare l’app per caricare automaticamente i dati su Strava in modo da poter condividere le tue attività con gli amici ciclisti. Il Rider 310 integra anche due sensori monitorare la temperatura e l’altitudine. La durata della batteria di 36 ore è una delle migliori, anche con il GPS a piena potenza.

Lezyne Micro GPS

Lezyne Micro GPS ha le stesse dimensioni del Mini GPS (ancora disponibile), ma racchiude molte più funzionalità. Ha una doppia connettività ANT+ e Bluetooth, per cui è possibile utilizzare entrambi i protocolli per collegare periferiche come fasce cardio e misuratori di potenza. Il pairing con il telefono e i sensori è rapido e senza problemi.

Micro GPS può ricevere notifiche per chiamate e messaggi di testo sul display. Lezyne utilizza anche il telefono per gestire le informazioni sul percorso per la navigazione turn-by-turn. L’app Lezyne può essere usata per pianificare un percorso da seguire o scegliere un percorso dal sito Web Lezyne o da altri software. Il percorso viene visualizzato sul GPS come breadcrumb con indicazioni stradali turn-by-turn.

Puoi anche utilizzare l’app del telefono per caricare un allenamento sul web. Basta selezionare le corse non sincronizzate e premere il pulsante upload, che si sincronizza automaticamente anche su Strava.

Ci sono quattro pulsanti sui lati dell’unità, che consentono di avviare e fermare la registrazione, scorrere le schermate e cambiare impostazioni al dispositivo. Oltre al GPS, l’unità integra un barometro e un accelerometro. Il display è molto nitido, ma è piuttosto difficile da leggere se si visualizzano quattro righe di dati (il massimo consentito). Puoi ridurre il numero di campi a 2 o 3 per renderlo più leggibile.

Lezyne Micro GPS consente di impostare allarmi per frequenza cardiaca, tempo, calorie e distanza percorsa. Supporta anche i segmenti Strava Live e puoi impostare il Live Tracks, per consentire ad amici e famigliari di vedere in tempo reale dove ti trovi. L’autonomia della batteria è di circa 14 ore di registrazione GPS. La ricarica avviene tramite cavo USB.

I migliori cardiofrequenzimetri da polso – 2018

0

Monitorare la tua frequenza cardiaca è uno dei parametri più importanti quando si tratta di condurre uno stile di vita sano e migliorare il proprio livello di fitness.

Prestare un po’ di attenzione a questo parametro vitale durante un allenamento, può aiutarti a rimanere nelle zone di frequenza cardiaca desiderate, che a loro volta aiutano a massimizzare l’efficienza dell’allenamento.

Fortunatamente il rilevamento della frequenza cardiaca è piuttosto facile al giorno d’oggi, dato che la maggior parte dei fitness tracker e degli smartwatch sul mercato sono dotati di un cardiofrequenzimetro da polso ottico incorporato.

Ma con tutti i cardiofrequenzimetri da polso presenti sul mercato, come si può essere sicuri di scegliere quello giusto? In questa guida abbiamo raggruppato i migliori cardiofrequenzimetri da polso in commercio, e spiegato per ognuno le caratteristiche più importanti.

1. Fitbit Versa

Fitbit Versa è uno smartwatch cardiofrequenzimetro compatto e leggero, con un’interfaccia migliorata per letture immediate. È resistente all’acqua fino a 50 metri e funziona sia con iOS che Android.

Il display di forma quadrata, nitido e luminoso, ha una risoluzione di 300 x 300 pixel. Il touchscreen è molto più reattivo di quello di Ionic. Tre pulsanti gestiscono tutti i controlli del dispositivo tra cui la musica, le notifiche, gli allenamenti e gli allarmi. L’orologio è facile da personalizzare con vari quadranti, mentre la Fitbit App Gallery ci può fare accedere a centinaia di app.

All’interno, Versa racchiude una gamma impressionante di sensori per il prezzo. Oltre all’accelerometro e giroscopio a tre assi, è presente un altimetro, un sensore di luce ambientale, un cardiofrequenzimetro ottico e un sensore SpO2 per rilevare la quantità di ossigeno nel sangue.

Fitbit Versa si distingue per il rilevamento automatico degli esercizi SmartTrack e il monitoraggio continuo del battito cardiaco. Ci sono più di 15 modalità di allenamento che possono sfruttare il GPS dello smartphone per mappare una corsa o un giro in bici.

Per la connettività, è supportato sia Bluetooth che Wi-Fi, oltre all’NFC per i pagamenti contactless Fitbit Pay. Come Ionic, Versa puo memorizzare fino a 300 brani per ascoltare la tua musica preferita con un paio di cuffie Bluetooth compatibili. La durata della batteria è stimata in oltre quattro giorni, mentre una ricarica completa richiede circa due ore.

2. Garmin Forerunner 645 Music

Con GPS e GLONASS, bussola, giroscopio, accelerometro, termometro, altimetro barometrico e cardiofrequenzimetro da polso Garmin Elevate, non c’è molto che il Forerunner 645 Music non possa fare.

Quando si avvia una attività, il segnale satellitare viene acquisito in pochi secondi per registrare una miriade di dati come distanza, passo, tempo trascorso nelle zone di frequenza cardiaca, cadenza e dati di elevazione. Il dispositivo fornisce anche un’analisi post-corsa sul display, che ci mostra il tempo di recupero dall’allenamento e quali effetti ha avuto sul livello di forma aerobico e anaerobico.

Tutti i dati raccolti dal Forerunner 645 Music, possono essere analizzati sull’app per smartphone Garmin Connect. La schermata iniziale offre una panoramica sulla frequenza cardiaca, i passi rimanenti per l’obiettivo giornaliero, il numero di minuti di attività intensa rilevati per quel giorno, i livelli di stress e le calorie bruciate. Espandendo ogni scheda si ottiene un approfondimento per i dati, e una visualizzazione suddivisa per ore, giorni, settimane o mesi.

Puoi anche memorizzare la tua musica preferita sull’orologio. Bastano pochi secondi per caricare un intero album, e c’è spazio per 500 canzoni. Per fare ciò è necessario installare il client Garmin Express, collegare Forerunner 645 Music al computer, quindi scegliere i brani o le playlist da trasferire. Il Forerunner 645 Music promette fino a 7 giorni in modalità smartwatch e fino a 5 ore in modalità GPS con musica.

3. Fitbit Ionic

Fitbit Ionic si adatta perfettamente al polso e rispetto a molti moderni cardiofrequenzimetri, è anche particolarmente leggero. È impermeabile, quindi puoi indossarlo nella doccia o nel nuoto. L’involucro dell’orologio è in alluminio, attraente, uno dei prodotti di Fitbit più belli finora.

C’è un pulsante fisico sul lato sinistro e altri due sulla destra, situati in posizioni simili a quelli del Fitbit Blaze, che ti permettono di muoverti nell’interfaccia utente dell’orologio. Sono disponibili cinturini in pelle e plastica con chiusure sicure, in modo che l’orologio rimanga saldamente al polso quando sei fuori a fare jogging.

Il display su Ionic è uno schermo a colori LCD rettangolare che ricorda lo schermo di Blaze. Il logo Fitbit è posizionato appena sotto lo schermo. La risoluzione è di 384 x 250 pixel, la sua luminosità raggiunge i 1000 nit, che è la stessa dell’Apple Watch 2, e significa che rimane visibile alla luce diretta del sole.

Lo Ionic è dotato di un monitor ottico da polso per la frequenza cardiaca, che secondo l’azienda è ancora più preciso rispetto ai precedenti Fitbit, grazie ai nuovi algoritmi e un design che avvicina il sensore alla pelle. Questo è particolarmente utile in allenamento perchè Ionic utilizza la frequenza cardiaca per fornire molti dati chiave che vengono visualizzati nell’app degli allenamenti. Oltre a questo, Fitbit ha anche un sensore SpO2 per monitorare i livelli di ossigeno nel sangue.

Le nuove funzionalità per per il running includono la pausa automatica, che mette in pausa l’allenamento quando ci fermiamo. Fitbit ha incluso anche gli allenamenti nella nuova Fitbit Coach accessibile dall’orologio. Puoi anche memorizzare musica su Fitbit Ionic, grazie ai 2,5 GB di spazio libero a tua disposizione per circa 300 canzoni.

4. Polar A370

Polar A370, Cardiofrequenzimetro Unisex – Adulto, Nero, M/L
Prezzo: EUR 149,25
Risparmi: EUR 50,65 (25 %)
16 Nuovi da EUR 149,2517 Usati da EUR 123,20

Il Polar A370 è il successore del cardiofrequenzimetro A360, con alcune fantastiche nuove funzioni tra cui il rilevamento avanzato del sonno, frequenza cardiaca 24/7, condivisione GPS e trasmissione della frequenza cardiaca via Bluetooth. E’ uno dei migliori activity tracker con cardiofrequenzimetro ottico sul mercato, dotato di un display a colori di alta qualità e cinturini intercambiabili.

Il dispositivo supporta dozzine di profili sportivi Polar in modo da poter monitorare una vasta gamma di allenamenti, che si tratti di ciclismo, corsa, canottaggio, allenamento con i pesi ecc. Conta i passi, visualizza le notifiche dello smartphone, tiene monitorata la frequenza cardiaca dal polso e calcola con precisione le calorie bruciate.

La schermata principale la mia giornata è un riepilogo della tua attività quotidiana con le calorie bruciate, la distanza percorsa e i dati relativi alla frequenza cardiaca acquisiti durante l’intera giornata. Questo riepilogo giornaliero include la frequenza cardiaca a riposo sia la frequenza cardiaca massima. Il Polar A370 sfrutta il sistema Polar a 5 zone di frequenza cardiaca per aiutarti a comprendere l’intensità dell’allenamento e potenziale beneficio per il fitness.

L’A370 può condividere il GPS dello smartphone. Questa utile funzione fornisce dati precisi di velocità e distanza alle sessioni di allenamento senza la necessità di GPS integrato. L’A370 dispone di un accelerometro interno che può fornire dati di velocità / distanza anche su tapis roulant.

5. Polar M430

Polar M430
Prezzo: EUR 162,90
Risparmi: EUR 67,00 (29 %)
18 Nuovi da EUR 162,906 Usati da EUR 119,30

Il Polar M430 è un aggiornamento dell’eccellente cardiofrequenzimetro da polso Polar M400, con l’inclusione del monitoraggio della frequenza cardiaca sul retro.

Lo schermo è monocromatico 128 × 128 in bianco e nero, ereditato direttamente dall’M400. Ai lati dell’unità ci sono tre pulsanti a destra, quello superiore e inferiore agiscono come menu di navigazione, mentre il pulsante centrale contrassegnato di rosso come selezione.

A sinistra abbiamo due pulsanti, quello in alto attiva la retroilluminazione e rapida, e il rimanente pulsante in basso funge da indietro, pausa allenamento e sincronizzazione manuale.

Nel nuovo Polar M430, abbiamo un motore di vibrazione, che viene utilizzato per informare sulle notifiche e come feedback ad ogi pressione dei pulsanti. Il chipset GPS nell’M430 è stato modificato ed è sicuramente più veloce rispetto all’unità precedente.

Per il running si possono visualizzare tutte metriche chiave: tempo trascorso, andatura, distanza e frequenza cardiaca e altitudine. Polar consente anche di eseguire un test Vo2 Max con l’M430. Ma la principale novità è il sistema a sei LED per rilevare la frequenza cardiaca dal polso. È possibile visualizzare la frequenza cardiaca in qualsiasi momento, accedendo a Frequenza cardiaca dal menu. Il cardiofrequenzimetro ottico è uno dei migliori della sua categoria.

6. Suunto Spartan Sport Wrist HR

Suunto Spartan Sport Wrist Hr
Prezzo: EUR 358,77
Risparmi: EUR 140,23 (28 %)
15 Nuovi da EUR 251,4421 Usati da EUR 216,71

Il Suunto Spartan Sport Wrist HR è quasi identico all’orologio GPS Suunto Spartan Sport, con una sola differenza: è il primo dell’azienda finlandese ad adottare un sensore ottico per la frequenza cardiaca.

Ha ancora il grande display touchscreen rotondo, tre pulsanti fisici su un lato e un cinturino in gomma siliconica morbida. Offre anche la stessa impermeabilità (100 m), quindi può essere usato senza problemi anche nel nuoto.

Il touchscreen ha una risoluzione 320 x 300 pixel. Anche se non è il più vivace dei display in circolazione, per un orologio sportivo svolge sicuramente bene il suo compito, mostrando chiaramente tutti i dati.
Sul retro dell’orologio cardiofrequenzimetro è posizionato il sensore della frequenza cardiaca. Suunto ha scelto di adottare la tecnologia di misurazione biometrica PerformTek, progettata da Valencell. La stessa adottata nelle cuffie Jabra Sport e nella fascia da braccio Scosche Rhythm+. Il sensore HR funziona davvero bene, sicuramente uno dei più affidabili che abbiamo provato.

Se hai l’esigenza di monitorare più sport, ci sono 80 profili a disposizione tra cui running, trail running, tapis roulant, ciclismo e nuoto (sia acque libere che piscina ). Essendo un orologio multisport c’è anche un’opzione per il triathlon. Suunto Spartan Sport Wrist HR si collega allo smartphone tramite Bluetooth e sincronizza i dati all’app Movescount, strumento principale con cui l’orologio è progettato per integrarsi.

Movescount è un ottimo “centro informazioni” che visualizza tutte le statistiche che ci si può aspettare. L’orologio è compatibile con app di terze parti incluse MapMyFitness o Training Peaks.

7. Garmin Forerunner 35

Forerunner 35 è il più semplice orologio cardiofrequenzimetro specifico per il running, con frequenza cardiaca al polso, monitoraggio completo delle attività e notifiche smart. Sebbene non sia specificamente progettato per il nuoto, è impermeabile certificato a 5ATM.

E’ il primo orologio entry-level di casa Garmin con il monitoraggio cardio 24/7 e informazioni accurate sulle calorie bruciate, un upgrade del precedente Forerunner 25, perfetto per i principianti che desiderano un orologio per il running con funzionalità di smartwatch.

Forerunner 35 ha un design attraente, sottile e unisex, disponibile in una gamma di colori. È facile da usare con quattro semplici pulsanti attorno al display da 1.3 pollici ad alta risoluzione leggibile alla luce solare.

Il cardiofrequenzimetro del Garmin Forerunner 35 è basato sul polso e registra la frequenza cardiaca nell’arco delle 24 ore. Questo ti permette di monitorare il livello di forma fisica anche nelle ore notturne.

Durante l’allenamento i runner possono controllare la distanza, il ritmo e il tempo a colpo d’occhio dal display. Cambiando schermata è possibile accedere a informazioni metaboliche come la frequenza cardiaca e le calorie bruciate.

Il Virtual Pacer ti aiuta a mantenere un’andatura costante. È possibile programmare gli intervalli di corsa / camminata e altri intervalli in base al tempo o alla distanza. Il dispositivo vibra o emette un segnale acustico quando l’intervallo cambia. Nella corsa indoor, o su tapis roulant, puoi disabilitare il GPS per consentire all’orologio di calcolare la velocità e la distanza utilizzando l’accelerometro, che autocalibrandosi diventerà più accurato nel tempo.

I migliori orologi per il running – 2018

0

Decidere qual è il migliore orologio GPS per il running è una scelta molto personale. Ogni orologio offre una vasta selezione di dati e prestazioni, alcuni sono rivolti a corridori principianti che vogliono mantenere le cose semplici, altri agli atleti che vogliono ottenere informazioni avanzate sulla loro formazione. Il GPS integrato è fondamentale per qualsiasi orologio il running. Al contrario di accelerometri e giroscopi che devono stimare la distanza percorsa, un GPS é in grado di mostrare in modo molto più preciso distanza, velocità e andatura.

Tutti i migliori orologi GPS per il running mostrano sul display dati importanti, facili da leggere a colpo d’occhio durante la corsa, come il passo, i tempi sul lap, la cadenza e la frequenza cardiaca, senza dover estrarre il telefono. Alcuni orologi GPS per il running consentono anche di caricare percorsi .gpx nel dispositivo, permettendoci di seguire percorsi pre-registrati. L’applicazione compagna utilizzata per visualizzare i dati delle prestazioni è un’altra considerazione importante. I migliori orologi GPS per il running sono corredati di app per smartphone che ti permetteranno di analizzare in profondità gli allenamenti e confrontare i tuoi record personali nel tempo.

Gli orologi per il running più avanzati, oltre al GPS, includono anche altri sensori, come l’altimetro barometrico. Questo particolare sensore rileva con precisione l’altitudine in modo da poter registrare in modo accurato il dislivello. Monitorare la frequenza cardiaca è un buon modo per misurare l’intensità degli allenamenti. La maggior parte dei nuovi orologi per il running ora dispongono di sensore ottico integrato per rilevare frequenza cardiaca dal polso. Altri consentono anche di associare fasce toraciche o da braccio. Il dibattito su quale sia il metodo più accurato continua, ma nel complesso, se la precisione è fondamentale, è consigliabile optare per un orologio GPS che consenta di accoppiare una fascia toracica.

Molti orologi si focalizzano sui tempi di recupero, che possono aiutare a prevenire sovrallenamenti e infortuni. Utilizzando i dati sulla variabilità della frequenza cardiaca, i migliori orologi da running suggeriranno la quantità di riposo necessaria, oltre a valutare come il tuo corpo si sta adattando all’allenamento.

Gli orologi GPS dotati di rete cellulare consentono di chiamare e inviare SMS direttamente dal polso e di accedere alle tue app per smartphone preferite. La connettività Wi-Fi può anche semplificare la sincronizzazione dei dati, controllare il meteo o scorrere la casella e-mail. E non preoccuparti se dimentichi il portafogli a casa: la funzionalità di pagamento NFC ti consente di pagare direttamente dal polso. Molti smartwatch possono funzionare bene anche nel running, ma spesso si perdono alcune delle funzioni di allenamento più avanzate presenti negli orologi sportivi dedicati.

1. Polar M430

Polar M430
Prezzo: EUR 162,90
Risparmi: EUR 67,00 (29 %)
18 Nuovi da EUR 162,906 Usati da EUR 119,30

Polar M430 è un orologio molto apprezzato dai runner. Oltre alle principali metriche della corsa (andatura, distanza, velocità e cadenza) offre il monitoraggio della frequenza cardiaca al polso, il monitoraggio completo dell’attività quotidiana, analisi del sonno, un fitness test e consigli per il tempo di recupero, che possono essere tutti approfonditi sull’app Polar Flow.

Assomiglia molto al Polar M400 ed é disponibile in tre colori: grigio scuro, bianco e arancione. M430 conserva il display monocromomatico. Non è touchscreen ma è chiaro e facile da leggere durante la corsa in qualsiasi condizione. E’ possibile invertire il display e attivare la retroilluminazione per poterlo vedere in condizioni di oscurità.

I controlli a cinque pulsanti sono uguali a quelli dell’M400 e altrettanto reattivi. Ognuno ha una funzione ben definita e sono facili da raggiungere anche in movimento. La differenza più evidente è il nuovo sensore di frequenza cardiaca ottico a 6 LED.

Impostare il dispositivo è semplice e può essere fatto tramite smartphone. Si scarica l’app Polar Flow e si accoppia l’orologio tramite Bluetooth. E’ consigliabile inserire la frequenza cardiaca massima, età, peso e altezza per ottenere dati più precisi. Un’altra miglioria rispetto al predecessore è l’accuratezza del GPS. L’M430 utilizza il GPS assistito (A-GPS), che rende più veloce l’acquisizione GPS quando vuoi iniziare una corsa.

La funzione Fitness Test utilizza il cardiofrequenzimetro per eseguire una rapida valutazione del livello di fitness aerobico, senza la necessità di attrezzature da laboratorio. Il test dura circa 5 minuti e utilizza la frequenza cardiaca a riposo, la variabilità della frequenza cardiaca e le altre informazioni personali per stimare il tuo VO2 Max, ciò che Polar chiama OwnIndex.

Polar M430 ha una batteria da 240 mAh che fornisce energia per 8 ore di allenamento con GPS + cardiofrequenzimetro ottico, o fino a 20 giorni utilizzato solo come activity tracker + orologio.

2. Garmin Vivoactive 3

Garmin Vivoactive 3 Music Smartwatch con GPS, Nero
Prezzo: EUR 308,02
Risparmi: EUR 21,97 (7 %)
17 Nuovi da EUR 308,020 Usati

Garmin Vivoactive 3 è uno degli orologi GPS con funzionalità di smartwatch più completi sul mercato. Gestisce tutto, dai pagamenti contactless alla misurazione dello stress. Sebbene non tenga traccia delle metriche più avanzate del running, come il tempo di contatto a terra, rileva con precisione cadenza, andatura e distanza.

Vivoactive 3 è ricco di funzionalità, perfetto sia per il running che come smartwatch. Come activity tracker, monitora i passi, i piani di scale, la qualità del sonno, la frequenza cardiaca 24/7, le calorie bruciate, il numero di minuti attivi al giorno e il livello di stress.

Oltre al running, supporta un lungo elenco di attività sportive sia outdoor che indoor, come ciclismo, nuoto, esercizio aerobico, allenamento della forza, yoga e molti altri. E’ possibile personalizzare le attività visualizzate sull’orologio in modo da poter accedere facilmente a quelle utilizzate.

C’è un promemoria che ti sprona ad alzarti se sei fermo da troppo tempo, un allarme con vibrazione e una modalità “non disturbare” che disattiva le notifiche. Per il running Vivoactive 3 utilizza GPS + GLONASS. Una serie di sensori calcolano la cadenza della corsa, anche su tapis roulant.

Come smartwatch Vivoactive 3 supporta le notifiche in arrivo, mostra le previsioni meteo etc. Puoi personalizzare ulteriormente l’orologio aggiungendo app dallo store Garmin Connect IQ. Una utilissima funzionalità non ancora disponibile in molti altri orologi Garmin è il supporto dei pagamenti contactless Garmin Pay.

Vivoactive 3 viene fornito con un caricatore USB proprietario che si inserisce saldamente nel retro dell’orologio. Una ricarica completa fornisce autonomia per circa 13 ore con il GPS in funzione e fino a sette giorni in modalità smartwatch.

3. Fitbit Ionic

Come ogni braccialetto Fitbit, anche Fitbit Ionic conta i passi, i piani di scale, analizza la qualità del sonno e rileva la frequenza cardiaca dal polso. Una delle più interessanti funzionalità è Fitbit Pay, che ti consente di fare acquisti in modalità contactless. L’app di Fitbit è chiara, semplice da capire e facile da navigare. La sincronizzazione via Bluetooth è molto veloce e più fluida rispetto alla maggior parte dei concorrenti.

Come la maggior parte dei dispositivi indossabili per il fitness, anche Ionic è in grado di monitorare un’ampia gamma di attività, tra cui running, camminata, trekking, ciclismo, nuoto, tennis, golf, sollevamento pesi, spinning, yoga, kickboxing, arti marziali e Pilates. Può anche funzionare con gli allenamenti a intervalli e le attrezzature da palestra come ellittiche e tapis roulant.

L’orologio consente solo una schermata di visualizzazione, quindi nelle opzioni si é limitati a scegliere tre dati da visualizzare durante l’allenamento. L’autonomia della batteria é di circa 10 ore in modalità GPS, ma solo se il display è in modalità risparmio batteria.

Per chi é in cerca di un dispositivo che permetta di ascoltare musica senza smartphone durante l’allenamento, Ionic offre anche la possibilità di memorizzare fino a 300 brani su 2,5 GB di memoria interna, trasmettendo la musica a un paio di cuffie Bluetooth compatibili.

4. Samsung Gear Sport

Samsung Gear Sport rappresenta la seconda generazione di orologi Tizen, iniziata lo scorso anno con Samsung Gear S3. Se non sei un utente Apple e desideri uno smartwath per il fitness, Gear Sport è sicuramente un dispositivo da prendere in considerazione.

Samsung ha fatto un ottimo lavoro per il design di Gear Sport. Misura 1,2 pollici e ha un display a colori da 360 x 360 pixel. Ha una protezione Corning Gorilla Glass 3, quindi non c’è da preoccuparsi per eventuali graffi sulla superficie del display. Samsung Gear Sport è innanzitutto uno smartwatch ma anche un completo fitness tracker. Ospita un processore dual-core con 768 MB di RAM e 4 GB di memoria.

Ha tutti i sensori che ci si può aspettare da questa categoria di smartwatch spportivi. Accelerometro, sensore ottico per la frequenza cardiaca, giroscopio, sensore barometrico e sensore di luce ambientale. In termini di connettività, abbiamo Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11 b / g / n, GPS + GLONASS e NFC per i pagamenti Samsung Pay. C’è anche un microfono incorporato per i comandi vocali.

Grazie alla memoria incorporata è possibile memorizzare brani musicali e riprodurli dopo aver abbinato un paio di auricolari Bluetooth. Può monitorare molte attività tra cui running, walking, ciclismo e nuoto. È possibile cambiare i quadranti dell’orologio dall’app Samsung Gear. Per registrare le attività, é necessaria l’app Samsung Health sul dispositivo.

5. Garmin Forerunner 935

Garmin Forerunner 935
Prezzo: EUR 616,77
8 Nuovi da EUR 553,950 Usati

Grazie allo schermo transflettivo, il display del Garmin Forerunner 935 è molto facile da leggere alla luce del sole. Manca un touchscreen, ma ci sono tre comodi pulsanti sulla sinistra e due sulla destra per navigare nei vari menu. Il dispositivo é veloce nell’acquisire il segnale GPS e si sincronizza facilmente con l’app Garmin Connect sullo smartphone (sono supportati sia Android che iOS). Il segnale GPS + GLONASS é molto stabile e preciso. Anche il monitor HR ottico integrato Elevate funziona egregiamente.

Oltre a monitorare un gran numero di attività, Forerunner 935 dispone di analisi avanzate per fornire una visione più approfondita dell’allenamento e dei tempi di recupero rispetto ad altri dispositivi GPS basilari. Un nuovo strumento di analisi chiave è il Training Status, che esamina le attività recenti e gli indicatori di performance per valutare se ti stai allenando in modo produttivo, con un picco o se stai superando il limite.

Garmin Forerunner 935 è compatibile con componenti aggiuntivi opzionali come fasce cardio e il Running Dynamics Pod di Garmin, che monitora sei metriche specifiche della corsa, tra cui la lunghezza e la cadenza della falcata. Tra le funzionalità di smartwatch sono incluse le notifiche del telefono, la possibilità di cambiare quadrante, e soprattutto le app che possono essere installate nell’orologio. L’autonomia della batteria del Forerunner 935 è impressionante: fino a 24 ore con GPS e rilevamento della frequenza cardiaca; fino a 60 ore in UltraTrac (meno preciso).

Le migliori scarpe per il ciclismo da strada – 2018

0

Un buon paio di scarpe da ciclismo è parte essenziale dell’abbigliamento se si ha intenzione di praticare seriamente questo sport. Quando si tratta di scegliere il giusto paio di scarpe, ci sono molteplici opzioni da considerare e una vasta selezione di marchi. Tutte le scarpe da strada sono leggere e offrono una buona ventilazione. Si distinguono per la rigidità delle suole che facilita il trasferimento della potenza ai pedali.

Questa guida è stata scritta per aiutarti a trovare il paio perfetto, al giusto prezzo. Dai un’occhiata alla nostra selezione delle migliori scarpe da ciclismo per tutti i dettagli relativi alle varie opzioni.

Sidi Wire Carbon

Scarpe strada Wire Carbon 2017, nero/giallo, 41
Prezzo: EUR 328,76
1 Nuovi da EUR 328,760 Usati

Wire Carbon è la scarpa da strada top di gamma di Sidi, risultato di oltre 40 anni di innovazione nelle scarpe da ciclismo. Wire Carbon è la scelta dei più grandi del gruppo, tra cui Adam Yates, Romain Bardet, Purito Rodriguez, Marcel Kittel, Richie Porte e Chris Froome. La suola Vent Carbon Sole è costruita a mano in carbonio 3k e posizionata per massimizzare la rigidità della pedalata, mantenendo un piccolo grado di flessione intorno alla punta del piede per favorire il comfort e alleviare lo stress sul tendine plantare. La suola presenta anche uno sfiato in titanio, che può essere aperto e chiuso per regolare il flusso d’aria. La tomaia in microfibra TechPro, é considerata una pelle altamente tecnologica e innovativa, ecologica, adatta a prodotti tecnici e sportivi che richiedono alte prestazioni. Una coppia di rotelle Tecno-3 con chiusure a filo piccoli incrementi permette una vestibilità sicura e personalizzabile.

Fizik Infinito R1

Progettate e sviluppate con l’aiuto di alcuni tra i migliori professionisti al mondo, le scarpe da ciclismo Fizik Infinito R1 sono sinonimo di alta qualità e tecnologia. Flessibili, traspiranti e leggere, la morbida tomaia perforata al laser e la suola rigida in carbonio lavorano all’unisono per costrituire un legame definitivo tra ciclista e bici, per prestazioni imbattibili. Con le doppie cinghie Infinito Boa, si ottiene una chiusura micro-regolabile, che assicura una calzata perfetta. La tomaia in Microtex, perforata al laser, è stata progettata con cuciture ridotte per una vestibilità non restrittiva, altamente traspirante. Estremamente rigida e ben ventilata, la suola interamente in carbonio assicura uscite di potenza reattive grazie alla sua costruzione unidirezionale. Modello di tacchetta a tre fori, compatibile con la maggior parte dei pedali.

Giro Factor Techlace

Le Giro Factor Techlace sono una grande opzione per chi è in cerca di una scarpa performante che sia anche comoda da indossare. La rotella Boa è regolabile in incrementi di 1 mm in entrambe le direzioni, permettendo di mantenere il piede in posizione. Anche i lacci possono essere regolati all’infinito, sollevando l’apposita linguetta sul cinturino in velcro. Le scarpe sono leggere, hanno una suola in fibra di carbonio Easton EC90 SLX2, una tomaia sintetica monopezzo perforata e cuscinetti sul tallone sostituibili. Sono inoltre dotate del kit SuperNatural Fit di Giro che include solette con tre diversi inserti che possono essere sostituiti per trovare il supporto perfetto. La suola ultra rigida Easton EC90 SLX2 rende le scarpe estremamente reattive sui pedali. La tomaia sintetica è facile da pulire quando sporcata dagli spruzzi d’acqua della strada.

Fizik R1B

Fizik R1B, Scarpe da Ciclismo Unisex – Adulto, Bianco, 42½
Prezzo: EUR 220,20
Risparmi: EUR 29,80 (12 %)
2 Nuovi da EUR 220,200 Usati

Le scarpe R1B sono le scarpe da ciclismo top di gamma del marchio italiano Fizik, utilizzate anche da Geraint Thomas e Philippe Gilbert. La “B” nel nome si riferisce al doppio sistema di chiusura Boa, che oltre a stringere e allacciare la scarpa come di consueto permette di regolare il volume della tomaia per ottimizzare ulteriormente la calzata. La tomaia in pelle di canguro è stata sostituita da un tessuto sintetico Microtex. Sono molto rigide e sicuramente una scarpa all’altezza di qualsiasi competizione. La suola è ancora realizzata in fibra di carbonio e offre la stessa rigidità delle più economiche R3B Uomo, ma è decisamente più leggera. Nella parte anteriore ci sono grandi prese d’aria per fornire aria fresca ai piedi, oltre alla classica foratura a tre bulloni per le tacchette.

Scott Road RC SL

Anche se sicuramente più conosciuta per le sue bici, Scott produce anche una vasta gamma di abbigliamento per ciclismo, tra cui queste nuovissime scarpe da corsa RC SL di alta gamma. Con un peso di 562 g per un paio (taglia 45), la prima cosa che noterai delle SL è leggerezza, come ti aspetteresti per scarpe top di gamma. Ovviamente la suola è in fibra di carbonio per ottenere il massimo in termini di rigidità. La parte superiore è di un materiale chiamato Carbitex, composto completamente in fibra di carbonio, che rimane ancora flessibile come un tessuto tradizionale, ma senza che si estenda o deformi. Leggere, comode e resistenti: praticamente tutto ciò che si può desiderare da delle calzature di fascia alta. Il prezzo é molto elevato rispetto alla concorrenza.

Northwave Flash TH

L’opzione più usata per praticare ciclismo in inverno è ancora un paio di scarpe estive con sovrascarpe. Questo sistema protegge bene dal freddo e dall’umidità, ma i copriscarpe sono fragili, si consumano rapidamente e non costano poco. Le Flash TH di Northwave si presentano come normali scarpe da ciclismo ma con tomaia impermeabile e altro materiale isolante all’interno. Realizzate come una normale scarpa da ciclismo a tre bulloni, la tomaia è completamente chiusa e rivestita con uno strato di un tessuto in microfibra sintetica termoisolante e traspirante, il Thinsulate. Un ulteriore isolamento è situato nella zona delle dita del piede. Hanno un design avvolgente e una punta rinforzata anti-abrasione. Includono elementi riflettenti nella parte posteriore e sui lati per migliorare la visibilità. Le scarpe si sentono un po’ corte e strette nelle dimensioni, in particolare se si indossano calze invernali più spesse. Grazie all’isolamento nella tomaia si può optare per una calza da ciclismo standard e sottile senza sentire freddo nella maggior parte dei casi. La tacchetta è fissata con tre bulloni non scorrevoli. Questi non permettono di regolare ampiamente la posizione della tacchetta come con la maggior parte delle scarpe estive. Nel complesso l’efficienza della pedalata è buona e la tomaia si adatta perfettamente al piede.

B’Twin 900 Carbon

Se cerchi un paio di scarpe da strada ad un prezzo contenuto, che abbiano tutte le caratteristiche di quelle che indossano i professionisti, potresti considerare le B’TWIN 900 Road Shoe. Hanno un design accattivante, sono dotate di due rotelle di regolazione, e la suola in carbonio é super rigida. Disponibili nei colori nero, Bianco ottico, corallo fluo, blu ciano e giallo lime fluo, le 900 carbon hanno due dial ATOP e un solo cinturino in velcro per la regolazione. Il sistema di chiusura, anche se non è regolabile come i BOA, è molto più facile da utilizzare del velcro e non perde un colpo. Queste scarpe da strada B’TWIN 900 sono state sviluppate e indossate dai corridori AG2R Nans Peters e Jean-Christophe Péraud.

Shimano RP5 SPD-SL

Le scarpe da strada Shimano RP5 SPD-SL sono un’ottima scelta per chi desidera una elevata rigidità senza spendere cifre esorbitanti. Sono disponibili nei colori bianco o nero con tomaie in pelle sintetica lavorata. Sono molto facili da pulire, basta una rapida strofinata per farle ritornare come nuove. La suola è fabbricata in nylon rinforzato con fibra di vetro, con una piastra in fibra di carbonio nell’area si fissa la tacchetta per fornire ulteriore rigidità. Il carbonio conferisce maggiore rigidità su una suola più sottile e più leggera, ma è anche più costoso da produrre. Qui, l’uso di una suola in fibra di vetro rende una scarpa un po’ più pesante e meno rigida rispetto ad una da gara. Le scarpe utilizzano due cinghie in velcro e un cricchetto, che, insolitamente, si trova sull’estremità del cinturino superiore, piuttosto che fissato al lato esterno della scarpa. Possono essere usati tacchette a 3 bulloni (tipo strada) o 2 bulloni (stile mountain bike). La RP5 è una scarpa ben ventilata, con diverse prese d’aria nella suola e nella parte superiore.

Shimano RP9

La scarpa da corsa top di gamma Shimano RP9, è stata aggiornata per il 2018. Sostituite le cinghie in velcro e il cricchetto da una singola rotella Boa IP1 e un piccolo cinturino in velcro. La tecnologia modellabile a caldo sostituita con una nuova tomaia in pelle sintetica. Le scarpe sono ancora estremamente confortevoli e ancora più facili da regolare al volo. Il dial Boa singolo è molto semplice da usare, con micro regolazione per ottenere il livello di tensione giusto. All’interno delle scarpe le solette sono rimovibili con supporti plantari intercambiabili. La tomaia è ben ventilata con molte piccole perforazioni. La suola in fibra di carbonio è abbastanza rigida per massimizzare il trasferimento della potenza sui pedali. La suola è forata per tacchette a tre bulloni con un disegno millimetrato per allinearle conm precisione.

Caratteristiche importanti nella scelta delle scarpe da ciclismo

Quasi tutte le scarpe da ciclismo più economiche utilizzano cinturini in velcro per la chiusura. Questo sistema tiene saldamente la scarpa in posizione, ma possono essere difficili da regolare in movimento. Questo tipo di chiusura può anche essere trovato su scarpe molto costose progettate specificamente per gli scalatori.

Il cricchetto offre una regolazione più precisa rispetto alle cinghie in velcro, una vestibilità sicura e può essere facilmente stretto anche in movimento. Generalmente si trovano su scarpe di fascia media, e hanno anche uno o due cinturini in velcro sulla parte più bassa della scarpa.

La rotella micrometrica (dial) è un sistema di fissaggio adottato nella maggior parte delle scarpe di fascia alta. Queste scarpe in generale sono facili da regolare e hanno una chiusura molto precisa (vedi per esempio la soluzione Boa Fit).

L’ultimo tipo è la scarpa a lacci, opzione che troviamo su alcune scarpe di alta gamma, così come su alcune scarpe stile retrò. Hanno il vantaggio di essere generalmente molto comode, ma sono praticamente impossibili da regolare in movimento.

Come per i sistemi di chiusura, ci sono altresì diversi tipi di suole per le scarpe da ciclismo. La caratteristica principale nelle suole delle scarpe da ciclismo è la rigidità. La seconda cosa da considerare è il peso (le scarpe più costose hanno anche suole più leggere).

Nelle scarpe da ciclismo le suole possono essere in realizzate plastica, in carbonio composito o in carbonio. Per un neofita, le suole in plastica sono più che adeguate, ma con passare del tempo, si può sentire l’esigenza di una suola più rigida.

Infine, ci sono alcune scarpe che possono essere personalizzate con il moulding a caldo per adattarsi perfettamente alla forma dei piedi. Se si hanno i piedi piatti o problemi legati all’arco, le scarpe con soletta modellabile a caldo potrebbero essere una valida soluzione.

La compatibilità delle scarpe con i pedali è direttamente correlata alle tacchette e al tipo di suola utilizzata. Quando scegli le scarpe, assicurati che siano compatibili con i pedali.

Le scarpe da MTB utilizzano un sistema a due bulloni, che consente di sganciarsi e scendere dalla bici velocemente. Il sistema a tre bulloni utilizzato sulle scarpe da strada distribuisce il peso su un’area più ampia.

Il sistema a 2 fori, noto come sistema SPD (Shimano Pedaling Dynamics), è utilizzato in tutti i tipi di ciclismo, tra cui il ciclismo su strada, la mountain bike, il commuting e cicloturismo. Abbinato ad alcune scarpe, il design della tacchetta a incasso consente di camminare più agevolmente e con meno rumore rispetto ad altri sistemi.

Il sistema a 3 fori è spesso chiamato sistema Look (marchio precursore). E’ spesso utilizzato per il ciclismo su strada, perché offre la massima stabilità e un migliore trasferimento di energia. La tacchetta più ampia è in grado infatti di distribuire la forza applicata al pedale su area più un’ampia.

Alcune scarpe da bici sono perforate per accettare sia le tacchette a 2 che a 2 fori. Il sistema a pedale Speedplay a 4 fori può adattarsi a un ampia gamma di scarpe.

Le scarpe da triathlon sono diverse dalle scarpe da strada. Se pratichi triathlon, potresti considerare di acquistare un paio di scarpe specifiche.

Le scarpe da triathlon sono progettate per essere messe e tolte durante il ciclismo e di conseguenza dispongono di un sistema di chiusura facile da aprire. Tuttavia, se si pedala a basse temperature, bisogna tenere presente che spesso presentano fori di drenaggio per i piedi bagnati.

Normalmente le donne hanno caviglie più strette e piedi più piccoli rispetto agli uomini . Le scarpe da donna di conseguenza una forma leggermente diversa, e alcuni modelli sono disponibili in misure più piccole rispetto ai 36 che di solito rappresentano il limite inferiore delle scarpe da uomo.

Nuovi Garmin Approach CT10 il golf tracking completamente automatico

0

Garmin potenzia la propria gamma di tecnologie per il Golf con i sensori Approach CT10, che consentono ai golfisti di ottenere dati per ogni colpo lungo tutte le buche del percorso, registrando e analizzando le dinamiche per migliorare le proprie performance.

  • Dimensioni (senza vite): 27 x 13 mm
  • Peso sensore: 9 g
  • Batteria: batterie incluse (sostituibili dall’utente)
  • Durata della batteria: fino a 4 anni
  • Classificazione di impermeabilità: IPX7

L’installazione è semplice, basta avvitare il sensore nel foro nella parte finale dell’impugnatura della mazza, assicurandosi che non ci sia spazio tra l’impugnatura e la parte inferiore del sensore.

I sensori sono così leggeri che non ci si accorge nemmeno della loro presenza.

Una volta installati su tutti i bastoni, riconoscono il movimento dello swing e l’impatto sulla pallina, e aggiornano in tempo reale le statistiche per ogni bastone con cui giocherete, sand, pitch e putt compresi.

I sensori Garmin Approach CT10 si sincronizzano con gli orologi da golf Garmin compatibili. Una volta abbinati, l’orologio GPS comunicherà con i sensori per contrassegnare tutti i colpi per ogni golf club in modo molto dettagliato.

Tutti i dati vengono raccolti dall’app gratuita Garmin Golf. Le statistiche storiche per ogni mazza appariranno sul tuo orologio da golf Garmin. E’ possibile confrontarle con i risultati degli altri giocatori, esattamente come nei circuiti professionistici.

Sempre tramite la app, si puè controllare i progressi del gioco, le aree di possibile miglioramento e lo storico per ogni Club. C’è anche una parte social che ci permette di entrare in contatto con altri giocatori di golf.

L’accensione e spegnimento automatico consente alla batteria di durare fino a 4 anni.

I sensori CT10 sono disponibili in due diversi pacchetti: il set completo di 14 sensori (299,99) o lo starter set di soli 3 sensori (79,99).

Il set completo consente di conoscere la distanza che generalmente si copre con ogni bastone e anche in che modo vengono utilizzati i bastoni dal tee al green, pitch e putt compresi.

Lo starter set analizza solamente i colpi al green e i putt, affidando la rilevazione degli altri colpi alla funzione AutoShot dell’orologio compatibile.

Garmin Edge Explore: il nuovo bike computer per il cicloturismo

0

Garmin Edge Explore è un computer GPS di facile utilizzo, progettato appositamente per il cicloturismo e l’avventura. La mappa cartografica precaricata Garmin Cycle Map, aiuta il ciclista su qualsiasi tipo di percorso evitando di perdersi lungo la strada. Nuovi percorsi possono essere generati con Trendline Popularity Routing dai dati di milioni di utenti Garmin Connect.

“Che si tratti di percorsi panoramici in campagna o di negozi e ristoranti locali, il nuovo Edge Explorer sarà sempre presente lungo il percorso”

Il display touchscreen ad alta risoluzione da 3 pollici (240 x 400 pixel, gli stessi dell’Edge 1000) è semplice da configurare ed è sempre visibile in qualsiasi condizione, alla luce diretta del sole, in un giorno nuvoloso o anche sotto la pioggia.

La mappa cartografica precaricata Garmin Cycle Map include la navigazione turn-by-turn e un allarme per segnalare le curve più marcate. Riporta i ciclisti sul percorso oppure al punto di partenza.

Prima di partire si possono pianificare e scaricare i percorsi utilizzando il Course Creator in Garmin Connect. Trendline Popularity Routing fornisce ai ciclisti i migliori percorsi su strada, in montagna o sterrati, aggregati da quelli più frequentati dagli utenti Garmin. Trendline Popularity Routing utilizza milioni di chilometri di dati Garmin Connect per aiutarci a trovare le migliori strade già percorse dai ciclisti. Funziona automaticamente ogni volta che si genera o seleziona un itinerario.

Per pianificare un itinerario sul dispositivo, si inizia selezionando courses dalla home screeen. Poi si seleziona course creator o round-trip course se si vuole che Edge Explore ci riporti al punto di partenza. Trendline Popularity Routing genererà più opzioni di percorso inclusi strada, fuoristrada, gravel ecc.

Con il nostro aiuto e quello di ciclisti da tutto il mondo, il sistema è progettato per imparare dai nostri dati al fine di aggiornare e migliorare i suoi algoritmi di routing. Per contribuire, assicurati di definire con precisione il tipo di percorso prima o dopo il caricamento su Garmin Connect.

Edge Explore è compatibile con i prodotti per la sicurezza nel ciclismo Garmin Varia, tra cui il radar retrovisore RTL510 e il fanale anteriore smart UT800. Abbinando il radar a Edge Explore, i ciclisti riceveranno avvisi sul display Edge per le auto che si avvicinano posteriormente, fino a 150 metri di distanza.

Per una ulteriore tranquillità, l’assistenza integrata e le funzionalità di rilevamento degli incidenti “Incident Detection” invieranno automaticamente la posizione di un ciclista ai contatti di emergenza preimpostati in caso di problemi, mentre GroupTrack e LiveTrack consentono ad amici, familiari o ad altri ciclisti di monitorare la nostra posizione in tempo reale.

La messaggistica Rider-to-rider consente ai ciclisti di inviare messaggi preimpostati direttamente dal proprio Edge Explorer ai propri compagni utilizzando un dispositivo compatibile. I messaggi di testo appaiono direttamente sullo schermo dell’Edge in modo che i ciclisti possano vederli a colpo d’occhio senza distrazioni.

Edge Explore ha un’automonia della batteria di circa 12 ore, o minimo 6 ore con sensori cardio, velocità/cadenza e LiveTrack attivati. Se si utilizza il sistema Shimano Steps E6100 ed E7000, sul display del dispositivo comparirà una schermata dedicata con tutti i dettagli utili, come il livello di assistenza alla pedalata del motore elettrico, il rapporto che si sta utilizzando e il residuo di batteria rimanente (oltre naturalmente ai dati di velocità, tempo e distanza percorsa). La schermata mostra anche notifiche e avvisi in caso di eventuali malfunzionamenti.

Edge Explore carica automaticamente gli allenamenti alla community di fitness online Garmin Connect ed è personalizzabile scaricando widget e campi di dati configurabili dallo store Connect IQ.

Per utilizzare Connect IQ innanzitutto devi scaricare l’app garmin Connect Mobile sul tuo smartphone e associarlo all’Edge Explore. Poi apri l’app sullo smartphone e tocca l’icona del menu in alto a sinistra per accedere a Connect IQ. Scegli “Dispositivi Garmin”, seleziona “Edge Explore” dall’elenco, quindi “App Connect IQ”. Seleziona se cercare Applicazioni, Widget o Campi dati. Nella parte inferiore della schermata, tocca “scarica altre applicazioni”. Sfoglia le app, i widget e i campi dati disponibili per l’Edge Explore. Quando trovi ciò che ti interessa, tocca “scarica”.

Per utilizzare le app Connect IQ scaricate, accedi alla schermata principale dell’Edge e tocca “IQ”. Per visualizzare un widget, scorri verso il basso dalla parte superiore della schermata e scorri verso sinistra o destra per visualizzare i widget. Widget come Accuweather MinuteCast possono aiutarti a conoscere le condizioni meteo ideali per la tua pedalata. Nuove app, widget e campi dati vengono costantemente aggiunti allo store Connect IQ, pertanto controllalo di frequente per scoprire altri elementi da scaricare per ottimizzare le tue uscite in bici.

Elite aggiorna i suoi Trainer con Drivo II, NERO Roller, e la Smart Bike Fuoripista

0

L’azienda italiana Elite ha presentato tre nuovi smart trainer a Eurobike: Drivo II, NERO e FUORIPISTA.

Elite DRIVO II

DRIVO II è un update dello smart trainer a trazione diretta DRIVO. A parte la nuova colorazione nera, l’aggiornamento include:

Una migliore precisione grazie all’utilizzo di un OTS (Optical Torque Sensor). Questo sensore misura la potenza erogata con un’accuratezza senza precedenti dello 0.5%, rendendo Drivo II il trainer indoor più preciso tra tutti i concorrenti.

Il tempo di risposta è più rapido: Elite DRIVO II cambia la resistenza quasi 3 volte più velocemente rispetto al DRIVO originale; ciò significa che quando si utilizza un’applicazione come Zwift, qualsiasi variazione di potenza, cadenza o simulazione dell’inclinazione si attuerà molto più rapidamente.

Drivo II supporta ANT + FE-C, Bluetooth Smart e la variante Bluetooth Smart FTMS. Come gli altri trainer Elite, anche Drivo II è provvisto di luci di stato sul retro per alimentazione, ANT + e Bluetooth Smart.

Per quanto riguarda il rumore, l’Elite Drivo II sostanzialmente ha gli stessi livelli sonori del precedente Elite Drivo. Grazie all’adozione di un basamento più ampio DRIVO II è anche più stabile rispetto al predecessore.

Drivo II sarà disponibile entro l’inizio di questo autunno al prezzo consigliato di 1299,99 Euro.

Elite NERO Roller

Il nuovo Elite NERO può simulare pendenze fino al 7% ed è compatibile con gli standard Bluetooth Smart, FTMS (Fitness Machine Service) e ANT + FE-C. Funziona con tutte le app tra cui Zwift, TrainerRoad, The Sufferfest o qualsiasi altro software che supporti questi protocolli.

Elite ha implementato due volani da 2,7 kg ciascuno nei rulli posteriori per offrire una migliore sensazione di strada e rotondità della pedalata.

NERO ha anche una base flottante per assorbire i movimenti bruschi e rendere più facile l’utilizzo soprattutto ai principianti. Un gradino pieghevole facilita la salita e la discesa dai rulli. Nero si ripiega anche per essere riposto o per il trasporto.

Al momento non abbiamo informazioni sul prezzo

Elite FUORIPISTA

Fuoripista nasce dalla ‘visione’ dell’allenamento indoor di Adriano Design. Partendo dall’esterno, il telaio è per la maggior parte in vetro temperato a doppio strato e legno trattato per resistere al sudore.

Oltre al design accattivante, Fuoripista è anche tecnologicamente avanzata con un powermeter integrato con precisione del +/- 2,5%.

Sulla parte anteriore della bici troviamo un supporto per tablet di qualsiasi dimensione. Un display ci indica il wattaggio, quale rapporto stiamo utilizzando e lo stato della connessione.

Come Tacx Smart Bike, anche Elite Fuoripista è dotata di un cambio virtuale. Questo ci permette di scorrere attraverso una selezione di rapporti utilizzando due leve. La leva sinistra controlla le corone anteriori simulate, mentre la leva destra controlla la cassetta posteriore.

La bici è dotata di un volano di vetro da 20KG sulla parte anteriore, uno dei più grandi volani fisici montati su trainer indoor, che contribuisce anche al peso complessivo di 100 kg dell’unità.

È completamente smart e compatibile con Zwift e le altre applicazioni che supportano ANT + FE-C o Smart Bluetooth, come TrainerRoad, o la stessa app di Elite.

Il prezzo di Fuoripista varia tra i 12 e i 14.000 Euro.

Lezyne presenta i nuovi GPS Mega XL e Mega C

0

Lezyne ha presentato due nuovi ciclocomputer: il Mega XL e il Mega C. La durata della batteria, il display e il design sono stati migliorati notevolmente rispetto ai modelli precedenti. Uno dei più grandi aggiornamenti della piattaforma è la mappatura offline. Scopri tutte le novità più importanti dei nuovi GPS per il ciclismo Lezyne.

Mega XL:


Batteria: 48 ore
Memoria: 800 ore
Connettività: BLTE and ANT+
Dimensioni: 57.5mm x 78.3mm x 26.6mm / 2.3” x 3.1” x 1”
Schermo: 68.6mm / 2.7”
Prezzo: 199,95 Euro

Mega C GPS:


Batteria: 32 ore
Memoria: 800 ore
Connettività: BLTE and ANT+
Dimensioni: 50.5mm x 77.2mm x 26.9mm / 2” x 3” x 1”
Schermo: 55.9mm / 2.2”
Prezzo: 199,95 Euro

Sia Lezyne Mega XL che Mega Color sono progettati, sviluppati e prodotti interamente dall’azienda e dispongono di tutte le caratteristiche richieste dai ciclisti più esigenti. Entrambi hanno connettività Bluetooth e ANT + e funzionano con l’app per smartphone Ally di Lezyne.

Come caratteristica unica, il Mega XL può ruotare di 90 gradi sul supporto X-Lock, per visualizzare i dati orizzontalmente, se si preferisce.

L’orientamento del display cambia automaticamente e i campi dati possono essere disposti a proprio piacimento.

Il display a colori da 240×320 pixel del Mega C può visualizzare fino a 8 campi dati su 5 pagine, mentre il modello Mega XL, con il suo schermo monocromatico 320×400 pixel, può comprimerne un massimo di 10. Entrambi possono memorizzare fino a 800 ore di dati di allenamento.

Sistema di ricezione satellitare GPS + GLONASS per una maggiore accuratezza e altimetro barometrico per dati di elevazione accurati.

I nuovi GPS di Lezyne permettono di creare percorsi online e offline. Dopo aver scaricato la porzione di mappa della regione prescelta sul dispositivo, è possibile creare percorsi dal proprio smartphone e inviarli direttamente al dispositivo via Bluetooth.

L’app Ally e il portale Root GPS di Lezyne sono completamente gratuiti. Tramite l’app, su entrambi i dispositivi possono essere visualizzate le chiamate in entrata, i messaggi di testo e le notifiche dai social media.

Inoltre, al termine di un allenamento, la piattaforma Lezyne GPS si sincronizza automaticamente con Strava, TrainingPeaks o Today’s Plan. Entrambe le unità possono eseguire Strava Live Segments e gli allenamenti strutturati.

Lezyne Mega XL, monocromatico, ha una durata della batteria di ben 48 ore, mentre Mega C, più piccolo con schermo a colori, 32 ore di autonomia.

Per maggiori informazioni visita Lezyne.com