I ciclocomputer sono dispositivi che vengono solitamente montati sul manubrio della bicicletta, calcolano e visualizzano le informazioni degli spostamenti, in modo simile agli strumenti del cruscotto di una macchina.

L’utilizzo di un ciclocomputer è fondamentale per poter tener traccia del tempo trascorso e della distanza percorsa. I modelli più economici offrono alcune caratteristiche essenziali mentre nei modelli più costosi possiamo avere altre funzionalità (come per esempio il GPS) e ci permettono di scaricare i dati per essere analizzati.

Uno dei vantaggi di utilizzare un ciclocomputer GPS è quindi la possibilità di rivedere le informazioni sulle singole corse. E’ possibile accedere a una mappa accurata del percorso, compreso il profilo altimetrico evidenziando salita e discesa totali, visualizzare la velocità media, massima, il tempo e la distanza. Sono molti i siti che utilizzano i file GPS per analizzare gli allenamenti.

Garmin Connect per esempio, che è il sito gratuito offerto a tutti gli utenti Garmin oppure Strava, che ha un aspetto più social e offre la possibilità di accedere ai dati degli atleti che seguiamo e competere sui segmenti, che sono sezioni di strada in cui si tenta di avere il miglior tempo.

Passiamo ora a vedere alcuni tra i migliori ciclocomputer GPS e quali sono le caratteristiche principali per ognuno.

1. Cateye Strada Wireless

Cateye Strada Wireless

Ricco di funzionalità e senza fili, Cateye Strada Wireless è un piccolo ciclocomputer molto facile da usare grazie alla nuova interfaccia CatEye ClickTec che permette di scorrere tra sette modalità (semplicemente premendo la parte inferiore del dispositivo) che vengono visualizzate sullo schermo con numeri grandi, molto chiari da leggere. Il display visualizza la velocità istantanea, la velocità media e massima, la distanza percorsa 1 e 2, la distanza totale, il tempo trascorso e l’ora in formato 12 o 24. Grazie al sistema FlexTight di Cateye il dispositivo si monta con facilità su tutti i manubri. Anche il sensore per ruota si monta senza attrezzi sulla maggior parte delle forcelle di mountainbike e bici da corsa.

Prezzo: EUR 44,32
Risparmi: EUR 0,66 (1 %)
1 Nuovi da EUR 44,320 Usati

2. Bryton Rider 10

Bryton Rider 10

Se il tuo obiettivo è semplicemente registrare i tuoi allenamenti e visualizzare la maggior parte dei dati importanti, il nuovo Bryton Rider 10 è il ciclocomputer che fa per te. Per poche decine di euro si ottiene un bike computer GPS che monitora 28 dati, ad eccezione della potenza. È compatibile con i sensori Bluetooth, connettività che utilizza anche per l’accoppiamento con lo smartphone per caricare un percorso e scaricare i dati al termine di un allenamento. Dall’ app Bryton Mobile puoi visualizzare tutte le informazioni, oltre a impostare la sincronizzazione automatica con Strava o TrainingPeaks. Rider 10 offre una lunga durata della batteria, sufficiente per uscite fino a 16 ore. Se non dovessero bastare, è anche possibile utilizzare un power bank per ricaricare durante la registrazione.

3. Giant Neos Ant+

Giant Neos Ant+

4. Lezyne Mini GPS

Lezyne Mini GPS

La prima cosa che colpisce di Lezyne Mini GPS sono le sue dimensioni: solo 33,4 mm di larghezza per 50,8 mm di lunghezza. In termini di funzionalità, Mini GPS è in gran parte paragonabile a Edge 20 di Garmin. Questo significa che ha tutta la dotazione di un’unità GPS basilare, fornendo i dati di velocità, distanza, tempo, velocità media, temperatura, ora del giorno, ecc. L’unica cosa che non si ottiene è la connettività ANT + o Bluetooth, il che significa che non è possibile connettersi a sensori di frequenza cardiaca, velocità/cadenza o potenza. Una cosa in cui questo GPS eccelle è la possibilità di personalizzare il display in modo che mostri solo i dati che desideri. Puoi scegliere di visualizzare da due a quattro dati simultaneamente. Lezyne Mini GPS è molto facile da usare. Si scorrono i menu su e giù utilizzando i due pulsanti sulla destra, mentre il pulsante sulla sinistra viene utilizzato per selezionare le opzioni. Durante l’allenamento, il pulsante in basso a destra avvia e interrompe la corsa, il pulsante in alto a sinistra permette di scorrere le metriche nella riga inferiore dello schermo e il pulsante sulla destra attiva la retroilluminazione. L’unità utilizza una porta mini-USB e la durata della batteria è di ben 10 ore, due ore in più rispetto al Garmin Edge 20.

5. Garmin Edge 20

Garmin Edge 20

Garmin Edge 20 è un ottimo ciclocomputer GPS leggero, compatto, facile da usare e con una buona durata della batteria. Con un peso di soli 25 grammi è l’unità più leggera della gamma Edge. Le dimensioni e la risoluzione sono identiche a quelle dell’Edge 25. Il sistema di montaggio a un quarto di giro è lo stesso di tutti gli altri Garmin Edge. Il display è chiaro da leggere e visualizza solo i dati più importanti. Si hanno a disposizione due pagine di dati, ed è facile passare da una all’altra. L’unità è dotata di quattro pulsanti per controllare tutte le funzioni e navigare tra i menu. È molto intuitivo da usare e nella maggior parte dei casi non è necessario consultare alcun manuale. I pulsanti funzionano anche se si indossano i guanti. Garmin Edge 20 è un ottimo ciclocomputer GPS per monitorare le metriche basilari come velocità, distanza e elevazione. Permette di caricare i dati facilmente sul web con Garmin Connect o un qualsiasi altro sito di analisi delle prestazioni. Essendo GPS, è completamente wireless e facile da scambiare tra diverse biciclette, senza necessità di cambiare configurazione. Non essendoci le connettività ANT+ e Bluetooth Smart non è possibile collegare sensori esterni come misuratori di potenza, sensori di velocità/cadenza o fasce cardio. L’autonomia della batteria è di circa otto ore. La ricarica avviene tramite una speciale base proprietaria che si blocca sul retro. Il cavo USB serve anche per caricare le attività sul web – il più costoso Edge 25 consente la sincronizzazione con uno smartphone tramite Bluetooth.

6. Lezyne Micro GPS

Lezyne Micro GPS

Micro GPS è un ciclocomputer super compatto che memorizza fino a 150 ore di allenamenti. Il dispositivo è costruito con materiali di qualità ed è molto leggero. Rispetto al più grande Lezyne Super GPS, Micro GPS si differenzia solo per le sue dimensioni, un display un po’ più nitido ma più scuro e una durata della batteria più breve. Tutte le funzioni sono identiche. Il dispositivo pesa solo 29 grammi, le pagine dei dati e i campi dati sono personalizzabili. Abbinato all’app gratuita Lezyne Ally (disponibile per iOS e Android), Micro GPS diventa un sistema ricco di funzionalità che offre navigazione turn-by-turn, live tracking, segmenti Strava Live e ricezione di notifiche per e-mail, messaggi di testo e chiamate in entrata. Micro GPS può accoppiarsi simultaneamente con misuratori di potenza ANT+ o Bluetooth, fasce cardio e sensori di velocità/cadenza. L’accelerometro integrato permette di utilizzare il dispositivo come un contapassi e migliora anche la registrazione dei dati in modalità GPS. La batteria offre autonomia fino a 14 ore in modalità GPS.

7. Lezyne Super GPS

Lezyne Super GPS

Lezyne Super GPS è un potente computer per il ciclismo dal prezzo molto conveniente. Ottimo strumento di allenamento, con molte opzioni di visualizzazione dei dati. Lezyne Super GPS è semplice e facile da usare. Sono presenti quattro pulsanti sul dispositivo. Ogni pulsante è etichettato con un’icona della propria funzione. Il ciclocomputer consente di configurare lo schermo per mostrare la frequenza cardiaca, la cadenza, la potenza, la velocità, la distanza, il tempo, i dati di elevazione, ecc. E’ compatibile con entrambi i sensori Bluetooth Smart e ANT +, quindi si possono collegare contemporaneamente due differenti tipi di sensori. La durata della batteria è da primo della classe, con più di 20 ore di autonomia. Si ricarica utilizzando il classico cavetto micro-USB.

8. Giant Neos Track

Giant Neos Track

Giant Neos Track è stato progettato in collaborazione con Bryton. Il computer è dotato di uno schermo LED da 2,6 pollici, ed ha un’autonomia della batteria di ben 33 ore. Il peso è di soli 79 grammi. Come quasi tutti i ciclocomputer recenti, Giant NeosTrack si collega tramite ANT+ e Bluetooth, il che significa che può comunicare con una serie di strumenti di allenamento come misuratori di potenza e monitor della frequenza cardiaca, nonché telefoni cellulari e gruppi elettronici Di2. Giant ha sviluppato anche la sua app NeosTrack, che ti consente di pianificare sessioni di allenamento, percorsi e upload automatico su piattaforme come TrainingPeaks o Strava. L’app offre un calendario in modo che si possano vedere tutti gli allenamenti delle ultime settimane, e c’è una scheda di analisi che mostra le prestazioni in termini di frequenza cardiaca e zone di potenza. The Lab è un’area dedicata all’allenamento, in cui sono memorizzati i dati di alimentazione. I ciclisti possono compilare questa sezione completando i test precaricati: le istruzioni dettagliate descrivono come testare la frequenza cardiaca massima, la frequenza cardiaca della soglia del lattato, FTP e MAP (potenza aerobica massima).

9. Garmin Edge 25

Garmin Edge 25

Garmin Edge 25 si rivolge principalmente ai ciclisti che sono al loro primo ciclocomputer GPS e a coloro che vogliono mantenere le cose alla massima semplicità. La prima cosa che si nota sono le ridottissime dimensioni e la leggerezza (solo 25 grammi). Tutte le funzioni sono controllate dai quattro pulsanti bianchi sui lati del computer, e si utilizza lo stesso sistema di montaggio a quarto di giro di tutti gli altri Garmin. Lo schermo monocromatico misura solo 2,3 x 2,3 cm e ci sono tre schermate di dati disponibili. La prima pagina ha tre campi dati e la seconda ha un valore predefinito di due campi, ma è possibile aumentarlo a tre tramite Garmin Connect. Nella terza pagina, se si è collegato un monitor della frequenza cardiaca è possibile visualizzare la frequenza cardiaca e la zona associata. Le metriche disponibili sono: Tempo, Distanza, Velocità, Velocità media, Calorie, Cadenza, Ascesa totale. Garmin Edge 25 ha sia la connettività ANT+ che Bluetooth Smart. Questo significa che puoi allenarti con un cardiofrequenzimetro, collegare un sensore di velocità/cadenza, oltre a caricare in modalità wireless i dati degli allenamenti su Garmin Connect e utilizzare la funzione LiveTrack di Garmin. Puoi scegliere di utilizzare la tecnologia satellitare GPS + GLONASS per rilevare la tua posizione con maggior precisione. Edge 25 offre la navigazione “breadcrumb”: caricando un corso pre-pianificato sul dispositivo, il display ti indirizzerà nella giusta direzione, avvisandoti prima di ogni svolta. L’autonomia della batteria di Garmin Edge 25 è di circa otto ore e si carica tramite un cavo USB proprietario. Il ciclocomputer è costruito per resistere a qualsiasi condizione atmosferica, con un grado di resistenza all’acqua IPX7.

10. Polar M460

Polar M460

Due anni dopo il rilascio del ciclocomputer Polar M450, l’azienda finlandese ha deciso di effettuare un aggiornamento con questo nuovo prodotto. Polar M460 ha un design sobrio, con un’elegante finitura in fibra di carbonio. Rispetto alle unità precedenti, i pulsanti laterali sono più facili da raggiungere. Le schermate sono personalizzabili tramite l’app per smartphone Polar Flow, con cui è possibile sincronizzare i dati delle corse via Bluetooth Smart. Presenti i segmenti Strava Live, con avviso anticipato sui segmenti imminenti. Per utilizzare questa funzionalità, è necessario un account Strava Premium (acquistando M460 è incluso un trial di 60 giorni). Grazie alla connettività Bluetooth, questo computer è compatibile con la maggior parte dei sensori di velocità/cadenza e misuratori di potenza di altri produttori, tra cui Power Tap, Stages, 4iiii, Wahoo Fitness e Rotor.

Prezzo: EUR 163,95
Risparmi: EUR 65,95 (29 %)
22 Nuovi da EUR 160,0012 Usati da EUR 98,56

11. Garmin Edge 130

Garmin Edge 130

Anche Edge 130 è uno dei ciclocomputer più piccoli della nostra lista, con dimensioni di 4,1 x 6,3 x 1,6 cm e display da 1,8 pollici. Ha la stessa larghezza e spessore dei Garmin Edge 20 e 25, solo leggermente più lungo. Come upgrade rispetto a questi ultimi abbiamo lo schermo MIP, il numero di dati visualizzabili e la durata della batteria di 15 ore. Sul lato posteriore troviamo una porta micro-USB, il famoso attacco a quarto di giro Garmin e un piccolo anello sul bordo inferiore per collegare un cordino di sicurezza, se si desidera. Ci sono cinque pulsanti per controllare il ciclocomputer. La struttura del menu è intuitiva e funziona molto bene con i pulsanti fisici, che sono anche più affidabili del touch-screen, soprattutto quando indossiamo un paio di guanti. Lo schermo da 303 x 230 pixel è un display Memory-in-Pixel che consente una frequenza di aggiornamento dei fotogrammi più elevata rispetto agli altri ciclocomputer della serie Edge. E’ incredibilmente nitido e leggibile a colpo d’occhio, anche in condizioni di luce solare estremamente intensa. È possibile impostare ciascuna pagina per mostrare da 1 a 10 campi dati. Edge 130 può essere abbinato agli accessori Garmin Varia, come il faro anteriore a LED e l’unità radar retrovisore. E’ compatibile con la maggior parte dei sensori ANT+ o Bluetooth come misuratori di potenza e fasce cardio. Edge 130 funziona con i sistemi satellitari GPS GLONASS e Galileo. Per la navigazione, ci sono solo alcune opzioni basilari. Non essendoci una mappa, il display visualizza una schermata bianca con una linea per marcare il percorso.

12. Garmin Edge 520

Garmin Edge 520

Ricco di funzionalità, Garmin Edge 520 è un ottimo strumento per il ciclismo, con display a colori ad alta risoluzione. L’unità comprende GPS e GLONASS, altimetro barometrico, e un nuovo set di funzionalità avanzate come il rilevamento del VO2 max, il tempo di recupero, il tempo nelle zone cardio e i dati di potenza. Con i segmenti Live di Strava, puoi monitorare i tuoi progressi in tempo reale. Il tuo Garmin EDGE 520 ti avviserà quando un segmento sta per iniziare e quale è il tuo tempo in relazione al KOM/QOM, al tuo record e a quello di chi segui. Grazie al Live Tracking, è anche possibile far seguire in tempo reale le proprie corse, rimanendo così sempre in contatto con famigliari o amici. Compatibilile con i power meter Garmin Vector e tutti gli altri compatibili ANT +, con i gruppi Shimano Di2 e con il sistema di sicurezza Garmin Varia.

Prezzo: EUR 336,99
Risparmi: EUR 52,01 (13 %)
15 Nuovi da EUR 295,0029 Usati da EUR 284,58

13. Garmin Edge 820

Garmin Edge 820

Garmin Edge 820 è un ciclocomputer compatto, aggiornamento dell’Edge 810. Ha le stesse dimensioni dell’Edge 520. L’installazione sulla bici è molto semplice, si utilizzano gli stessi supporti Garmin delle unità precedenti. Edge 820 è dotato di connettività ANT+ e Bluetooth Smart, quindi è semplice collegarsi a sensori esterni e smartphone. Le mappe sono state migliorate con un layout più chiaro, che facilita vedere esattamente dove ci stiamo dirigendo. I prompt turn-by-turn sono semplici da seguire. Garmin ha inoltre aggiunto GroupTrack, che consente di seguire sullo schermo la posizione dei propri compagni fino a un massimo di 50. Il caricamento delle attività al nostro account è veloce e semplice grazie all’applicazione Garmin Connect Mobile. La durata della batteria è di circa 15 ore (c’è anche una modalità Battery Safe per estenderla fino a 24 ore). Garmin Edge 820 è compatibile con Garmin Varia, con i cambi elettronici ANT+ e i misuratori di potenza Vector per le dinamiche di ciclismo avanzate.

Prezzo: EUR 268,00
Risparmi: EUR 131,00 (33 %)
24 Nuovi da EUR 268,0010 Usati da EUR 213,04

14. Garmin Edge 1030

Garmin Edge 1030

Edge 1030 è il ciclocomputer più avanzato sul mercato, completo di tutte le funzionalità che potresti desiderare per i tuoi allenamenti. Ha un display a colori di grandi dimensioni oltre a tre pulsanti per il controllo. E’ facile da leggere e le pagine sono personalizzabili in base alle tue preferenze. Il touch-screen funziona bene per scorrere tra le varie pagine di dati e la sensibilità è regolabile. Una volta acceso, Edge 1030 impiega da 30 secondi a un minuto per stabilire la connessione GPS. Dopo aver scaricato l’app Garmin Connect Mobile, l’unità si sincronizza facilmente con lo smartphone tramite Bluetooth, visualizzando messaggi di testo, e-mail e chiamate. Uno dei motivi principali per cui si sceglie Edge 1030 rispetto ad un ciclocomputer meno costoso è la sua capacità di navigazione. Oltre alla possibilità di utilizzare percorsi importati, Edge 1030 consente di utilizzare Garmin Cycle Map per cercare determinati luoghi (punti di interesse, indirizzi ecc) e creare il proprio percorso sull’unità stessa. Una interessante novità è Trendline Popularity Routing, che utilizza milioni di chilometri di dati di utenti Garmin Connect per mostrare i migliori percorsi su strada e fuoristrada. Oltre a queste, Edge 1030 offre altre funzioni di navigazione come il Round-Trip Course che suggerisce tre diversi percorsi di una determinata lunghezza con un punto di partenza e di arrivo a scelta. È possibile impostare un elenco GroupTrack per connettersi con altri utenti Edge 1030 e vedere dove si trovano in tempo reale su una mappa. Puoi anche scegliere di inviare a tutti o solo a contatti selezionati un messaggio da un elenco precompilato fornito da Garmin. Ovviamente Edge 1030 è compatibile con Strava Live Segments. Ti avvisa quando ti stai avvicinando all’inizio di un segmento per essere pronto. Lungo il segmento, oltre alla distanza e al tempo ti fornisce un profilo grafico, utile per esempio se stai affrontando una salita che non conosci. Edge 1030 è anche un potente strumento di allenamento che ha molte funzioni disponibili per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi. Ha una pagina di stato dell’allenamento che può mostrarti il VO2 Max, il carico di allenamento e il tempo di recupero. Il ciclocomputer Edge 1030 è compatibile con i sensori ANT+ e Bluetooth Smart. E compatibile con fasce cardio, misuratori di potenza ecc. Puoi anche usarlo con il cambio elettronico Shimano Di2, SRAM Red eTap e Campagnolo EPS. E’ alimentato da una batteria ricaricabile agli ioni di litio con un’autonomia dichiarata fino a 20 ore. La ricarica avviene tramite cavo micro-USB incluso.

Prezzo: EUR 529,00
23 Nuovi da EUR 489,000 Usati

15. Lezyne Mega XL e Mega C GPS

Lezyne Mega XL & Mega C GPS

I ciclocomputer Lezyne Mega XL e Mega C sono due dispositivi completi per misurare le prestazioni nel ciclismo. Si connettono allo smartphone tramite Bluetooth, sono compatibili con i sensori wireless e offrono funzioni di navigazione turn-by-turn. Entrambi includono la ricezione satellitari GPS + GLONASS (senza Galileo) per una maggiore accuratezza, un accelerometro e un altimetro barometrico per dati di elevazione accurati. Per gli utenti che seguono programmi di formazione specifici, Lezyne ha sviluppato la connettività automatica con app di terze parti più popolari come Strava, Today’s Plan e TrainingPeaks. Nonostante condividano tante funzionalità, ci sono due principali differenze tra il Mega C e il Mega XL. Il Mega C offre è dotato di schermo a colori da 240 × 320 pixel che può visualizzare fino a 8 campi dati su 5 pagine. Il display del Mega XL è invece monocromatico ma di dimensioni maggiori. Ha una risoluzione di 320 × 400 pixel e può comprimerne un massimo di 10 campi di dati. Lezyne Mega C può essere utilizzato solo con orientamento verticale, come la maggior parte dei ciclocomputer, mentre Mega XL può essere utilizzato sia in verticale che orizzontale, in modo simile a SRM Powercontrol, Pioneer e Stages. Mega C è anche più piccolo rispetto al Mega XL.

Prezzo: EUR 333,41
1 Nuovi da EUR 333,410 Usati

16. Polar V650

Polar V650

Se sei un ciclista che desidera analizzare ogni aspetto del tuo allenamento per migliorare le tue prestazioni in bicicletta, il ciclocomputer Polar V650 è uno dei migliori GPS per il ciclismo che si possa usare. Il dispositivo calcola e visualizza vari dati della corsa come frequenza cardiaca, velocità, distanza e altitudine. Grazie al GPS fornisce dati di velocità e distanza più accurati. Polar M450 include al suo interno un altimetro barometrico, che fornisce precise informazioni di elevazione, ascesa, discesa e VAM (velocità ascensionale media). Il dispositivo si sincronizza con i sensori compatibili come una fascia cardio. L’unità include molte delle caratteristiche che si trovano sugli altri prodotti Polar come Training Benefit, test ortostatico, Fitness Test, Training Load e Recovery Time. La maggior richiede l’uso di una fascia cardio. L’unità consente di creare più profili su Polar Flow, come quelli per il ciclismo su strada e per la mountain bike. Questi possono essere trasferiti al dispositivo tramite USB o Bluetooth. L’app Polar Flow (Android, iOS) offre un modo semplice per visualizzare tutte le informazioni sull’allenamento e permette di sincronizzare i dati al proprio account Strava. Una caratteristica singolare di questo ciclocomputer è la luce anteriore a LED di cui è dotato. Questa luce non è progettata per illuminare una strada buia, ma sicuramente ti rende più visibile agli altri. Disponibile anche il supporto per le mappe gratuite OpenStreetMap. L’unità memorizza nella cache 450km x 450 km quadrati di mappe sul dispositivo stesso e include la navigazione del percorso in base ai percorsi scaricati da Polar Flow. Per la ricarica si utilizza la porta micro-USB sul retro, che è impermeabilizzata agli standard IPX7. La batteria da 385mAh fornisce autonomia fino a 16 ore con GPS attivo. Puoi anche registrare fino a 35 ore di allenamenti prima di sincronizzare con il telefono.

Prezzo: EUR 198,99
Risparmi: EUR 70,91 (26 %)
10 Nuovi da EUR 198,995 Usati da EUR 144,98

17. Xplova X5 Evo

Xplova X5 Evo

Xplova X5 Evo è un aggiornamento del precedente X5. È l’unico ciclocomputer GPS di questa lista con funzionalità complete di registrazione video integrata. A prima vista, l’hardware sembra invariato rispetto all’X5, ma ci sono un paio di cambiamenti. La memoria per esempio aumenta da 4 a 8 GB, sufficiente a contenere una buona quantità di video e di mappe. Il dispositivo è facile da configurare e utilizzare. Grazie al touch-screen e ai pulsanti la navigazione tra le schermate e i profili è abbastanza intuitiva. È possibile scegliere tra cinque profili precaricati, e ciascun profilo può essere impostato per avere diversi schermi per ogni attività. Ogni schermata per ciascun profilo può essere modificata per includere metriche diverse, compresi grafici molto utili per monitorare visivamente le prestazioni. Xplova X5 Evo utilizza sia il sistema satellitare GPS e GLONASS. E’ dotato di navigazione turn-by-turn nella parte superiore dello schermo e di un indicatore di posizione. Le svolte sono indicate con largo anticipo, incluse curve e incroci. Se vuoi registrare i video dei tuoi giri, l’action cam integrata ti consente di registrare circa un’ora di video alla risoluzione HD di 720p @ 30fps. È possibile avviare la registrazione manualmente utilizzando il pulsante Record o il touchscreen. Puoi configurare il dispositivo per registrare in loop come una dash cam, sovrascrivendo il filmato più vecchio una volta esaurita la memoria. È inoltre possibile avviare e interrompere la registrazione in base ai campi dati: per esempio, puoi ottenere una registrazione video quando la frequenza cardiaca supera un determinato valore, quando la strada si inclina verso l’alto o verso il basso ad un determinato gradiente o quando la velocità supera un valore predefinito. Tutti i dati delle corse e i video possono essere scaricati facilmente nell’app sullo smartphone, con cui è possibile effettuare una rapida modifica e aggiungere campi di dati sovraimpressi. X5 Evo offre connettività ANT+ e Bluetooth (anche se per ora solo ANT+ è funzionante), può essere utilizzato per una gamma completa di sensori oltre a comunicare con gruppo elettronico Shimano Di2. Un prossimo aggiornamento software abiliterà la compatibilità con i sensori Bluetooth.

18. Wahoo ELEMNT

Wahoo ELEMNT

L’ELEMNT è il primo computer da bici GPS stand-alone di Wahoo dopo RFLKT e RFLKT+ che utilizzavano i dati provenienti da uno smartphone. Una volta montato ELEMNT alla bici, si scarica l’app Wahoo ELEMNT da App Store o Google Play. La maggior parte della configurazione di ELEMNT viene eseguita tramite l’app sul telefono. Successivamente, si possono configurare le schermate tra le moltissime opzioni disponibili. ELEMNT dispone di quattro pagine e fino a dieci campi di dati per ciascuna. ELEMNT si integra completamente con Strava Live Segments. Basta selezionare i segmenti che vuoi mostrare su ELEMNT. In questo modo, quando ti avvicini a un segmento stellato, la schermata Strava Live Segments si attiva sul display, informandoti dell’avvio del segmento, del tuo tempo all’interno del segmento e del risultato una volta completato. Wahoo ELEMNT è uno dei computer da bici più avanzati disponibili al momento, e grazie alla connettività Bluetooth Smart e ANT+ è compatibile con una moltitudine di sensori come misuratori di potenza e fasce cardio. Offre notifiche intelligenti, mappatura, tracciamento live, WiFi, sincronizzazione automatica degli allenamenti, impermeabilità IPX7, GPS + GLONASS. E’ compatibile con i gruppi Campagnolo EPS, Shimano Di2, e con gli smart trainer interattivi.

19.Wahoo Elemnt Bolt

Wahoo Elemnt Bolt

Wahoo Elemnt Bolt è un ciclocomputer compatto progettato per essere più aerodinamico rispetto alla concorrenza. Come l’originale Elemnt, per utilizzare e configurare il Wahoo Elemnt Bolt, è necessario uno smartphone. Wahoo ELEMNT Bolt ha un display monocromatico ad alto contrasto da 2,2 pollici e una barra a LED QuickLook configurabile. A differenza della maggior parte dei Garmin, il display non è touch. Due pulsanti sul lato consentono di ingrandire e ridurre i caratteri, mentre i pulsanti in basso alternano le diverse schermate. Il ciclocomputer integra perfettamente Strava, inclusi i segmenti live, nonché notifiche e messaggi. L’ampia connettività wireless è un punto di forza di questo Wahoo Elemnt Bolt: WiFi, Bluetooth Smart e ANT +. L’autonomia della batteria è di circa 15 ore.

Prezzo: EUR 239,00
5 Nuovi da EUR 239,000 Usati

20. Sigma Sport Rox 12.0

Sigma Sport Rox 12.0

5 Commenti

  1. Ciao, sono Bernardo
    Mi piace il Vdo M6 sai se è compatibile con il sensore della Bontrager Duotrap?
    Se è compatibile cioè con la trasmissione Ant.+?
    Grazie e buona giornata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.