10 migliori caschi per il ciclismo 2018

Quali sono i migliori caschi per il ciclismo? Per rispondere a questa domanda abbiamo scelto 10 tra i modelli più popolari, dotati di ottime caratteristiche per la durata, la protezione, il comfort, la ventilazione e la regolazione. Se sei alla ricerca di un casco per il ciclismo di nuova generazione per design e materiali innovativi, qui scoprirai quali abbiamo scelto per il miglior rapporto qualità-prezzo.

Ti ricordiamo che l’elenco è basato sulle esperienze degli utenti e che il numero di stelle mostra il livello di soddisfazione dei clienti per un determinato prodotto.

1. Giro Synthe MIPS 2017

Synthe MIPS è uno dei top tra i caschi stradali, e ora include il sistema di protezione ad impatto multi-direzionale, che può fornire una maggiore protezione nel verificarsi di alcuni impatti. La sua forma compatta è molto aerodinamica e offre un migliore raffreddamento rispetto al modello Aeon. Altre caratteristiche includono il sistema Roc Loc per una migliore regolazione del casco e i pannelli Aero Mesh, con due comode aperture per riporre gli occhiali quando non indossati.

2. Bontrager Velocis MIPS

BONTRAGER Velocis MIPS Helmet S
Prezzo: --
0 Nuovi0 Usati

Comfort e sicurezza in un look molto elegante. Bontrager Velocis MIPS dispone di numerosi aggiornamenti rispetto al suo predecessore. E’ stato aggiunto il sistema di sicurezza MIPS e un sistema di regolazione BOA ampiamente regolabile. Velocis è apprezzato in tutto il mondo per essere leggero, confortevole e per le eccellenti proprietà di raffreddamento. Il nuovo design aumenta la protezione sul retro della testa e anche l’aerodinamica.

3. Scott Cadence Plus

Cadence Plus è un casco aero da strada dotato di un involucro in policarbonato che copre completamente il nucleo EPS. La base MIPS è ampiamente perrforata per massimizzare il raffreddamento, importante perché in contatto diretto con la testa. La culla occipitale Halo Fit di Scott ha tre altezze e offre facilità di regolazione e comfort senza pari. Cadence Plus è uno dei caschi più aerodinamici e ventilati della sua categoria.

4. Lazer Tonic road

Il casco Lazer Tonic offre ai ciclisti protezione, stile e comfort. Le 28 aperture realizzate con tecnologia in-mould, assicurano la massima areazione. Facilmente regolabile grazie al sistema TS + (TurnFit System) con regolazione in altezza, che assicura una calzata comoda e mantiene il casco saldamente in posizione. Tecnologia MIPS (multidirec tional Impact Protection System). Disponibile nelle taglie S, M, L.

5. Giro Foray MIPS

Foray MIPS presenta molte caratteristiche del modello Synthe, tra cui la costruzione in-Mould e il sistema Roc Loc 5 per una perfetta regolazione. Il design è sottile, e il casco è molto leggero, con una ottima ventilazione fornita da 21 aperture. E’ disponibile in tre misure Super Fit, in modo da poter trovare quello che si adatta meglio alla nostra testa. Tecnologia MIPS (Multi-Directional Impact Protection System) per una maggiore protezione in caso di caduta.

6. MET Rivale HES

La costruzione del casco MET Rivale è basata su un approccio innovativo di progettazione che si concentra sui parametri chiave di performance, rendendolo compatto, ventilato e dotato di una aerodinamica superiore. Secondo i test effettuati nel tunnel del vento, la forma specifica del Rivale consente di risparmiare fino a 3 Watt a 50km/h. Attraverso le aperture, l’aria calda viene espulsa verso le bocchette posteriori producendo un efficace effetto di raffreddamento.

7. Specialized S-Works Prevail

Sviluppato per un uso agonistico, il casco S-Works Prevail è dotato di una ventilazione incredibile, design aerodinamico e costruzione ultra leggera per ottenere elevate prestazioni unite al massimo comfort. Nuove imbottiture interne per un comfort eccezionale. Calotta principale in EPS a doppia densità. Struttura interna in Aramide per la gestione degli impatti e per limitare il peso.

8. Kask Protone

Kask - casco Protone., azul, M
Prezzo: --
0 Nuovi0 Usati

Con soli 215 grammi di peso, Kask Protone è un casco dotato di un’ottima aerodinamica e dissipazione di calore, se paragonato agli altri caschi ventilati. Grazie alle numerose aperture di ventilazione e all’imbottitura spessa, calore e umidità vengono allontanati molto rapidamente, migliorando comfort e prestazioni senza rinunciare alla sicurezza. L’imbottitura, realizzata con tessuti CoolMax è lavabile e trattata con processo antimicrobico Sanitized. Tecnologia Multi In-Mould per una maggiore sicurezza.

9. Rapha Helmet

Realizzato in collaborazione con Giro, Rapha Helmet è un casco dotato di sistema di protezione MIPS per ridurre le forze rotazionali in caso di impatto. Design semplice, confortevole e traspirante, con un’ottima capacità di raffreddamento grazie alle 17 aperture canalizzate internamente. Sistema di calzate Roc Loc per una regolazione semplice e veloce. Imbottitura antimicrobica per mantenere la freschezza del casco.

10. Specialized Airnet

Airnet fornisce al ciclista il giusto mix di funzionalità, prestazioni e stile. Ventilazione 4th Dimension Cooling con grandi prese d’aria, profonde scanalature interne e sfoghi posteriori allineati. L’mbottitura in lana Merino Drirelease fornisce una ottima gestione dell’umidità. Dispositivo Tri-Fix per la massima semplicità nella regolazione dei cinghietti. Decalcomanie riflettenti per visibilità nelle ore serali. Uno dei caschi più ventilati in commercio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here