Apple Rimuove la Funzione Pulsossimetro su Apple Watch per Evitare il Ban USA

Apple ha recentemente rimosso la funzionalità di pulsossimetria (misurazione dell’ossigeno nel sangue) dai suoi smartwatch Apple Watch Series 9 e Ultra 2, in un tentativo di evitare un divieto di importazione negli Stati Uniti. Questa mossa segue la decisione della International Trade Commission (ITC) che ha rilevato una violazione dei brevetti di Masimo, un’azienda di tecnologia medica, nelle funzioni di ossigeno nel sangue su Apple Watch.

L’ITC aveva precedentemente stabilito che Apple violava i brevetti di Masimo, portando Apple a sospendere le vendite degli Apple Watch Series 9 e Ultra 2 negli USA tramite il proprio sito web e i negozi Apple. Tuttavia, una sospensione temporanea del divieto ITC alla fine di dicembre ha permesso ad Apple di riprendere la vendita degli smartwatch negli Stati Uniti.

Per evitare il ripristino del divieto, Apple ha deciso di rimuovere la funzionalità di pulsossimetria dai nuovi modelli venduti. Secondo Masimo, US Customs and Border Protection (CBP) ha stabilito che il “redesign di Apple esula dall’ambito” del divieto di importazione dell’ITC sui due dispositivi. Apple ha spiegato a CBP che i suoi “prodotti Watch ridisegnati non contengono definitivamente la funzionalità di pulsossimetria”. Questa mossa non influenzerà i possessori di Apple Watch esistenti con caratteristiche di pulsossimetria.

Apple potrebbe implementare una nuova versione dell’app Blood Oxygen sui dispositivi interessati una volta risolti i problemi di brevetto. La decisione della corte d’appello federale riguardo alla richiesta di Apple di estendere la sospensione del divieto potrebbe arrivare già questa settimana.

Un portavoce di Masimo ha dichiarato a Engadget che “la dichiarazione di Apple che il suo orologio ridisegnato non contiene la pulsossimetria è un passo positivo verso la responsabilità”. È importante che una delle aziende più grandi e potenti del mondo rispetti i diritti di proprietà intellettuale delle aziende più piccole e si conformi agli ordini dell’ITC quando viene scoperta a infrangere i brevetti.

Leggi anche:  I migliori smartwatch per iPhone e alternative ad Apple Watch nel 2024

Masimo ha affermato che Apple ha assunto i suoi ex dipendenti e utilizzato la sua tecnologia di pulsossimetria negli orologi Apple, mentre Apple ha contro-denunciato Masimo, sostenendo che lo smartwatch dell’azienda copia le funzionalità brevettate dell’Apple Watch​​​​​​.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll to Top