Casio ha presentato il suo ultimo smartwatch Wear OS Pro Trek Smart WSD-F21HR. La principale novità è l’introduzione per la prima volta in un orologio serie Pro trek di un sensore ottico per il rilevamento della frequenza cardiaca al polso.

Le ultime tre generazioni della gamma ProTrek di Casio sono state tra i migliori smartwatch per l’outdoor sul mercato, ma a tutti mancava questa semplice, ma molto utile, funzionalità. A parte il cardiofrequenzimetro, il nuovo WSD-F21HR è molto simile all’ultimo Pro Trek, costruito secondo standard militari ed impermeabile fino a 50 metri.

A differenza di molti altri smartwatch, Pro Trek WSD-F21HR presenta un display dual-layer da 1,32 pollici, che include un ampio display a colori e un display LCD monocromatico. Gli utenti possono passare da uno all’altro con facilità, per ottimizzare la durata della batteria in qualsiasi momento della giornata.

Il display LCD monocromatico consuma pochissima energia ed è facile da leggere anche all’aperto e sotto la luce solare. Il display LCD a colori ad alta definizione mostra informazioni dettagliate come mappe, letture dai sensori e varie notifiche.

Il dispositivo è dotato di GPS integrato e permette di scaricare mappe offline. Pro Trek Smart WSD-F21HR funziona con il sistema operativo Wear di Google, quindi supporta l’intera gamma di funzioni Wear tra cui notifiche, supporto di Google Assistant, quadranti personalizzabili e la possibilità di scaricare app. Casio sta introducendo anche una versione migliorata della sua Activity App, ora con profili per il running e il trail running. È possibile personalizzare i dati mostrati con l’inclusione dei dati della frequenza cardiaca.

L’azienda afferma che l’autonomia della batteria è di circa 20 ore con GPS e monitor della frequenza cardiaca attivi. In modalità normale sono 1,5 giorni o circa un mese se usato esclusivamente come orologio. Casio Pro Trek WSD-F21HR sarà disponibile per l’acquisto da metà settembre nei colori nero e rosso. Il prezzo esatto non è ancora stato comunicato.