Garmin avvia il programma di aggiornamenti firmware Q3

Garmin apre il terzo trimestre con una promettente ondata di aggiornamenti firmware. Il lancio è stato inaugurato con una versione Beta anticipata per la serie Venu 2, suscitando grande entusiasmo per i prossimi miglioramenti software che arriveranno nelle prossime settimane. Questi aggiornamenti integreranno le caratteristiche introdotte di recente con i nuovi modelli di orologi Epix 2 e Fenix 7 Pro.

L’inizio si presenta in modo discreto, ma promette grandi sorprese. L’aggiornamento software per la serie Venu 2 introduce una nuova caratteristica: l’opzione di attività di gioco sul dispositivo indossabile. Questo profilo dedicato al gaming permette agli utenti di tenere traccia delle loro performance fisiche durante le sessioni di gioco. Tuttavia, queste sono solo le prime novità, poiché presto arriveranno ulteriori miglioramenti che ci lasceranno a bocca aperta.

La serie appena lanciata Fenix 7 Pro ora include una torcia in tutte e tre le dimensioni dell’orologio, una funzione che prima era assente nei modelli più piccoli. La serie Epix 2 Pro, dotata di un display AMOLED, si è espansa per corrispondere alle tre dimensioni della serie Fenix e ora include la funzione torcia su tutti i modelli. Entrambe le linee di orologi presentano il sensore ottico di frequenza cardiaca Elevate 5 e il sistema di navigazione multi-banda GNSS come standard. A parte qualche dettaglio, questi sono gli unici miglioramenti hardware significativi.

Le altre migliorie riguardano principalmente il software, suscitando domande tra i possessori di modelli precedenti sul possibile porting delle nuove funzionalità sui loro dispositivi. La buona notizia è che Garmin ha confermato che tutti i modelli attuali della serie Fenix 7, Enduro 2, Tactix 7, Epix e MARQ 2 riceveranno presto questi aggiornamenti. Questa informazione è stata riportata da DC Rainmaker, una fonte molto affidabile grazie alla sua stretta collaborazione con Garmin. Anche i proprietari dei modelli Forerunner 955 e 965 non saranno lasciati indietro e beneficeranno delle nuove funzionalità. La maggior parte di questi aggiornamenti è programmata per l’Aggiornamento Trimestrale Q3. Se tutto va secondo i piani, l’elenco esatto delle funzionalità includerà: Endurance Score; Hill Score; Sovrapposizioni meteo sulle mappe ( con informazioni sulle precipitazioni, la temperatura, il vento e la copertura nuvolosa); Ombreggiatura in rilievo su tutte le mappe; Pagine dati perimetro; Pagine dati a schermo diviso (che consentiranno di visualizzare contemporaneamente la mappa e i campi dati suddivisi verticalmente); la funzione Recents. Più di 30 nuovi profili di attività/sport, tra cui: Football americano, Tiro con l’arco, ATV, Badminton, Baseball, Basket, BMX, Boxe, Cricket, Hockey su prato, Calcio, Hockey su ghiaccio, Pattinaggio su ghiaccio, Pattinaggio in linea, Kayak, Lacrosse, Arti marziali miste, Moto, Motocross, Off-road, Platform Tennis, Racquetball, Rugby, Snorkeling, Motoslitta, Softball, Squash, Tennis da tavolo, Ultimate Frisbee, Pallavolo e Rafting.

Leggi anche:  Garmin Connect Beta: ecco cosa cambia nella nuova versione dell'app

È importante notare che ci saranno alcune lievi differenze per i modelli Forerunner 955 e 965. L’aggiunta delle pagine dati a schermo diviso potrebbe essere prevista per il terzo trimestre del 2023, anche se la decisione finale deve ancora essere presa. È possibile che l’aggiornamento venga posticipato. Per questi modelli, le pagine dati perimetro non saranno disponibili almeno fino al quarto trimestre. La funzione “Recents” è ancora in fase di valutazione e si dovrà stabilire il momento preciso in cui sarà implementata. Anche se l’elenco esatto degli sport aggiuntivi non è stato ancora definito, è stato indicato che la maggior parte delle attività, ad eccezione degli sport acquatici ad alta velocità, sarà inclusa nei modelli Forerunner 955 e 965.

La modalità Redshift, introdotta sui modelli Epix 2 Pro, è disponibile esclusivamente per i display AMOLED. È prevista anche per la variante standard di Epix 2 e per MARQ, ma attualmente non è pianificata per il modello 965 dei Forerunner. Tuttavia, non è stata completamente esclusa per l’alta gamma di questi orologi. È inclusa nella lista delle “considerazioni per futuri aggiornamenti”. Risulta difficile comprendere il motivo per cui non sia inclusa, considerando che non ci sono differenze nella tecnologia dei display AMOLED.

L’aggiornamento del terzo trimestre fa parte del nuovo approccio di Garmin nella distribuzione delle funzionalità Beta. L’obiettivo è semplificare il processo di installazione dei software Beta e Alpha per gli utenti, rendendo più facile per loro accedere e installare questi tipi di aggiornamenti. Il ciclo di distribuzione del software per il terzo trimestre è stato avviato alcuni giorni fa con la versione Beta pre-release per il modello Venu 2. Ci aspettiamo una serie di aggiornamenti per gli altri modelli di orologi nelle prossime settimane. L’aggiornamento dovrebbe essere rilasciato ufficialmente al pubblico entro la fine di settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll to Top