Garmin ha presentato due nuove actioncam: Garmin VIRB X e VIRB XE. Compatte e potenti, entrambe capaci di filmare video in alta definizione grandangolari, VIRB X e VIRB XE vantano un nuovo involucro e consentono più opzioni per il montaggio.

garmin-virb-x

Le nuove VIRB X e VIRB XE hanno un involucro ancora più robusto ed essendo impermeabili fino alla profondità di 50mt, non necessitano di un case esterno per le riprese subacquee. Le riprese risultano nitide e cristalline grazie alla spessa lente in vetro idrorepellente, senza che si depositino fastidiose goccioline.

Oltre a un numero maggiore di modalità audio e video, VIRB X e VIRB XE integrano una moltitudine di sensori, GPS e opzioni wireless (Bluetooth, ANT + e Wi-Fi) per essere utilizzate tramite la nuova funzione G-Metrix che permette la sovrapposizione dei dati rilevati, creando una visione più ricca e coinvolgente delle proprie avventure.

Utilizzando il software di editing VIRB Edit (disponibile sia in versione mobile che per computer), gli utenti possono aggiungere ai video campi di dati preimpostati o creati ad hoc e la riproduzione della traccia GPS. Con G-Metrix i grafici relativi alle attività vengono sincronizzati automaticamente ai video.

Utilizzando l’App Virb Mobile si possono effettuare modifiche, tagliare parti di video, aggiungere musica direttamente da smartphone o tablet che fungeranno da schermo wireless anche durante le riprese per un live streaming o per rivedere al volo cosa si è registrato.

La differenza fondamentale tra i modelli X e XE sono la risoluzione e il frame-rate che sono in grado di gestire:

Garmin VIRB XE è progettata per girare filmati in HD professionale a 1440p 30fps e 1080p 60fps con super slow-motion, stabilizzatore di immagine e diversi livelli di zoom.

Garmin VIRB X invece, offre una risoluzione di 1080p 30fps e 720p 60fps con slow-motion e zoom. Per quanto riguarda le immagini fisse, entrambe le versioni possono catturare raffiche di foto fino a 12MP. In aggiunta, VIRB XE prevede le modalità Pro Mode con regolazioni manuali più avanzate, come il controllo del bilanciamento del bianco, della nitidezza, l’impostazione del valore ISO e dell’esposizione, la stabilizzazione elettronica dell’immagine su rilevazione giroscopica.

VIRB X e XE saranno disponibili per l’acquisto a partire dall’ estate 2015. VIRB X avrà un prezzo consigliato al pubblico di 299,00 Euro e VIRB XE avrà un prezzo suggerito di 399,00 Euro.

garmin-virb-x

1 commento

  1. Garmin si è introdotta in un mercato molto difficile dove GoPro ha quasi completamente saturato l’offerta… Offrendo però nuove caratteristiche come la sovraimpressione dei dati sui video Garmin sta offrendo qualcosa di più.

    Per coloro che richiedono video a 4K la scelta per il momento deve ricadere sulla nuova GoPro (oppure la FDR-X1000V di Sony).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here