Graava l’action cam che elimina il video editing

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn1

La tecnologia, con i suoi sviluppi, sorprende di continuo. Spesso alcuni strumenti tecnologici avanzati, ricchi di funzionalità e con alti livelli qualitativi, risultano piuttosto complessi da gestire o, comunque, rischiano di essere utilizzati al di sotto delle loro potenzialità da parte di utenti non particolarmente esperti e smanettoni. Fortunatamente non è sempre così, e Graava ne è la prova lampante.

graava-action-cam-4

Dotata di cinque sensori (microfono, videocamera, GPS, cardiofrequenzimentro e accelerometro), Graava è una action cam che pesa appena 60 grammi ed è in grado di scattare fotografie da 8 megapixel e di registrare video con risoluzione 1080p a 30fps oppure 720p a 60 fps (Full HD e HD). La sua peculiarità risiede nel fatto che, attraverso i cinque sensori su citati, questa action cam è in grado di riconoscere i momenti salienti delle ripresi e di montarli automaticamente in un video.

In pratica, questa action cam si dedica in automatico al video-editing, evitando all’utente l’incombenza di dover riversare il video su PC (o su un’altra periferica come notebook, netbook, tablet, smartphone ecc.) per poi utilizzare un software (o una app) di video-editing di terze parti per procedere al montaggio degli spezzoni girati.

Il vantaggio che Graava offre è tutt’altro che trascurabile specie tenendo conto che non tutti sono in grado di trasferire e montare video (alcuni non conoscono o non sanno utilizzare nemmeno il programmino Movie Maker presente in varie versioni del sistema operativo Windows di Microsoft). Oltretutto, si tratta di un’operazione che richiede tempo e dedizione. Tutto ciò è piuttosto incompatibile con la filosofia delle reti sociali (es. Facebook, Instagram, Twitter, Tumblr, Pinterest, Vine e il nuovo Periscope), nelle quali la condivisione di video, immagini e porzioni di testo è tanto più interessante ed efficace quanto più avviene in tempo reale. Avrebbe poco senso girare un video con la action cam per poi postarlo vari giorni, se non una settimana, dopo.

Il montaggio video automatico offerto dall’action cam Graava può includere anche una colonna sonora (brani in mp3 o in altri formati) scelta dall’utente, la quale condizionerà il ritmo del montaggio stesso. In più, Graava è altamente compatibile con i sistemi operativi Apple e Android e ciò fa in modo che non ci sia alcun bisogno di usare un personal computer per trasferire, editare e postare un video con essa realizzato.

Gli accessori opzionali includono le staffe per il montaggio a parete per poter essere utilizzata come monitor di videosorveglianza per casa. La action cam Graava è disponibile per un periodo di tempo limitato a US $ 249, con spedizione prevista per febbraio 2016. Un servizio di abbonamento opzionale consente agli utenti di memorizzare i video in cloud e combinare automaticamente le registrazioni da più telecamere in un video clip.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn1



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *