MapMyFitness per monitorare il proprio sport con lo smartphone

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0

mapmyfitness-1

Gli strumenti per gli appassionati dello sport sono molteplici e grazie ai progressi della tecnologia e l’utilizzo a trecentosessanta gradi degli smartphone, l’orizzonte si amplia sino ad inglobare una vasta gamma di applicazioni che rendono l’esperienza di fare sport più sicura, divertente e cosciente. È il caso dell’app MapMyFitness, studiata per monitorare una serie di attività quali calorie, distanza, tempo andatura e calcolo dell’itinerario. Ma le funzioni a disposizione con l’utilizzo dell’app sono tante altre e tutte da scoprire.

MapMyFitness

Il nome dell’app dice tutto: si tratta di un’applicazione che in un certo senso mappa tutti i dettagli della corsa, del ciclismo e tanti altri tipi di sport ai quali si può abbinare il suo utilizzo. Risulta piuttosto semplice e intuitiva ed offre quello sprint in più che occorre quando si inizia uno nuovo sport. Può essere utilizzata anche in palestra e monitora andatura (i cui parametri sono Medio, Massimo, Attuale) la distanza in virtù del percorso, l’altimetria, ecc. Inoltre dispone della funzione Gps per restare sempre aggiornati e calcolare l’itinerario nel migliore dei modi, azzerando il margine d’errore ed evitando di perdersi su sentieri che non si conoscono alla perfezione.

Ma non è tutto. Per chi pratica sport l’alimentazione è un tassello del puzzle, ed una costante attenzione a ciò che si mangia premia nell’aspetto e nella forma fisica. MapMyFitness viene in soccorso agli sportivi anche sotto questo punto di vista, offrendo la funzione per il monitoraggio dell’alimentazione in base ai cibi, alla dieta ed al peso relativo.

Ulteriori dettagli tecnici sull’app:

MapMyFitness offre dei suggerimenti vocali che informano con tutta semplicità lo sportivo sui suoi progressi. Inoltre si può sincronizzare con altri accessori indispensabili per la corsa ed altri sport: sensori di frequenza cardiaca, potenza, cadenza, velocità che siano dotati di tecnologia Ant+ e Bluetooth.
Ma il divertimento continua con quest’applicazione; si possono infatti monitorare le gare sui percorsi locali e verificare l’andamento ed i punteggi dei partecipanti nella classifica di riferimento (per le corse più importanti).

L’applicazione lavora in background qualora si desiderasse utilizzare in concomitanza il lettore mp3 del telefono o rispondere alle telefonate in arrivo. Questo garantisce un continuo monitoraggio da parte di MapMyFitness senza perdersi un solo dettaglio dei vostri progressi sportivi.

L’applicazione è studiata per un utilizzo adatto non solo ai professionisti ma anche a coloro che iniziano un nuovo sport. Le attività associabili sono molteplici, inclusi il giardinaggio e lo yoga, ma anche l’escursionismo e comunque tutti gli spostamenti. In pratica è adatta a qualsiasi attività richieda il movimento fisico e per chi ha la necessità di monitorare uno qualsiasi dei parametri sopra menzionati.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *