Esistono molti tipi di termometri digitali in commercio, dai termometri auricolari ai più recenti frontali. Sapere quando il tuo bambino ha la febbre è molto importante per la sua salute. Una febbre alta trascurata può causare gravi problemi come le convulsioni febbrili, quindi avere uno strumento affidabile per monitorare la temperatura assicura più tranquillità e una maggiore sicurezza per la tua famiglia.

I migliori termometri digitali per febbre

1. iProven DMT-489

iProvèn DMT-489 termometro digitale per corpo
Prezzo: EUR 23,32
1 Nuovi da EUR 23,321 Usati da EUR 22,85

Il termometro iProven DMT-489 è utilizzabile a tutte le età. È perfetto per i genitori con bambini piccoli, estremamente comodo per misurare la temperatura in modo molto discreto. Puoi usare la modalità frontale o auricolare, e con una semplice pressione del relativo pulsante otterrai la misura in pochissimo tempo. Il display retroilluminato rende possibile misurare la febbre facilmente anche di notte. In modalità frontale basta premere il pulsante Head e avvicinare il termometro alla fronte per ottenere una lettura accurata. Per utilizzare misurazione auricolare si rimuove il cappuccio, si inserisce la sonda nell’orecchio del paziente e si preme il pulsante Ear. Anche in questa modalità la misurazione è istantanea e accuarata. Ottimo per i bambini, gli anziani e tutti i componenti della famiglia. Utilizza due batterie AAA (incluse) che sono facili da sostituire. Include una elegante custodia con cordoncino.

migliori termometri digitali per febbre
iProven DMT-489

2. Kinsa Digital Smart KET-001

Kinsa Smart Ear Thermometer
Prezzo: EUR 61,16
6 Nuovi da EUR 61,160 Usati

Il termometro auricolare digitale Kinsa è super veloce che si sincronizza con il tuo smartphone iOS o Android. Per utilizzarlo, devi fare è scaricare un’app gratuita di Kinsa. Questa applicazione è molto facile da trovare, basta aprire l’app store e cercare “Kinsa Smart Thermometer”. L’app può registrare automaticamente le letture dell’intera famiglia, analizzarle e fornire informazioni su possibili diagnosi, sintomi e trattamenti. Puoi facilmente inoltrare i risultati al medico e ricevere un avviso per i farmaci. Il tempo di risposta è incredibilmente rapido: entro un secondo si ottiene la misurazione sul display di facile lettura. Il dispositivo ha un’autonomia per circa 10 ore di funzionamento continuo con due batterie AAA incluse.

migliori termometri digitali per febbre
Kinsa Digital Smart KET-001

3. Braun ThermoScan 5

Braun IRT6020 ThermoScan 5 Termometro Auricolare a Infrarossi
Prezzo: EUR 44,30
Risparmi: EUR 15,69 (26 %)
16 Nuovi da EUR 42,000 Usati

Tra i migliori termometri digitali per febbre, Braun ThermoScan 5 è affidabile, facile da usare, preciso e costruito per durare anni. Grazie a tale precisione e durata, è uno dei più usati negli studi dei pediatri ma è anche un’ottima scelta per tutte le famiglie. L’elevata precisione è in parte ottenuta grazie alla punta preriscaldata, una caratteristica che non solo aiuta ad ottenere misurazioni precise, ma evita anche un impatto sgradevole per il paziente. Il termometro emette anche un segnale acustico e si accende quando viene raggiunto un buon posizionamento nell’orecchio. Il termometro auricolare digitale Braun ThemoScan 5 utilizza sonde auricolari monouso, che riducono al minimo la possibilità di diffondere germi da una persona all’altra.

migliori termometri digitali per febbre
Braun ThermoScan 5

4. Pyle PHTM20BTBL

Questo termometro wireless Pyle rileva istantaneamente la temperatura di adulti e bambini, mostrando le temperature sia in Celsius che Fahrenheit, in un display LCD di facile lettura. Utilizza la tecnologia a infrarossi per misurazioni accurate e una visualizzazione rapida e semplice della temperatura corporea. E’ un dispositivo di tipo dual, quindi può essere utilizzato sia come termometro frontale che auricolare. Scaricando l’applicazione Pyle Health è possibile collegare il termometro a uno smartphone via Bluetooth per trasferire i dati. E’ possibile impostare più utenti, visualizzare in un grafico le letture della temperatura sull’applicazione e c’è un calendario richiamare le temperature dei giorni passati.

migliori termometri digitali per febbre
Pyle PHTM20BTBL

5. YUKICARE F121-1

YUKICARE F121-1 è un termometro clinicamente testato, dotato della più avanzata tecnologia medicale a infrarossi, con un sensore a infrarossi ad alta precisione che garantisce precisione e affidabilità. Se la temperatura rilevata è superiore a 38 ℃, il termometro inizia a emettere un segnale acustico e la retroilluminazione del display si accende di colore rosso per indicarti una possibile febbre. Il termometro YUKICARE F121-1 ha anche una funzione di richiamo della memoria per visualizzare le ultime 20 letture.

migliori termometri digitali per febbre
YUKICARE F121-1

6. JUMPER JPD FR200

Utilizzando la tecnologia a infrarossi il termometro JUMPER JPD FR200 ottiene letture estremamente precise e veloci da una scansione unica, rendendo semplicissimo l’utilizzo da parte dell’utente. Ha una precisione di ± 0,3ºC ed effettua la misurazione in un solo secondo. Tra le sue funzioni più utilizzate c’è la memoria per le ultime 20 misurazioni che consente di monitorare l’evoluzione della febbre e la capacità di misurare oggetti e liquidi tra 0 e 100°C. Il grande schermo LCD retroilluminato è perfetto per la visione notturna. Il dispositivo è dotato di spegnimento automatico, avvisi e notifiche udibili. Sicuramente un termometro di buona qualità ad un prezzo più che conveniente.

migliori termometri digitali per febbre
JUMPER JPD FR200

7. METENE FT-A

Il termometro METENE FT-A è uno dei più semplici e pratici dispositivi per misurare la temperatura, che consente di cambiare la modalità di rilevamento da frontale ad auricolare. È dotato della più avanzata tecnologia medicale a infrarossi per precisione e affidabilità, utilizzata anche in ambito clinico. METENE FT-A può memorizzare e richiamare fino a 20 letture di neonati e adulti, per aiutarti a monitorare l’andamento della temperatura corporea nel tempo. Dotato di 2 pulsanti Head e Hear, il dispositivo fornisce una misurazione istantanea accurata e precisa in 1 secondo di tempo.

migliori termometri digitali per febbre
METENE FT-A

8. Braun NTF3000 No Touch

Braun NTF3000 No Touch Termometro Frontale senza Contatto
Prezzo: EUR 51,50
Risparmi: EUR 22,50 (30 %)
22 Nuovi da EUR 49,903 Usati da EUR 33,33

Se cerchi un termometro non invasivo che ti permetta di misurare la febbre al tuo bambino anche quando sta dormendo, investi in questo dispositivo No Touch Braun. Questo termometro dispone anche di una modalità silenziosa in modo da non disturbare il sonno del tuo piccolo quando non si sente bene. Per misurare la temperatura, ti basta semplicemente tenere il termometro a 5 cm di distanza dalla fronte e la tecnologia non invasiva penserà a tutto il resto. Quando si utilizza questo termometro, la retroilluminazione cambierà da verde a giallo o rosso, ciascun colore a indicare il livello della temperatura. Sicuramente uno dei migliori termometri digitali per febbre.

migliori termometri digitali per febbre
Braun NTF3000 No Touch

9. Braun ThermoScan 7

Il termometro frontale Braun ThermoScan 7 ha ottenuto un punteggio molto elevato nelle recensioni online rispetto agli altri termometri digitali. Il design non intrusivo rende semplicissimo misurare la temperatura anche di un bambino piccolo senza disturbarlo. Le letture si ottengono in pochi secondi e sono molto accurate ogni volta che si effettua una nuova misurazione.

migliori termometri digitali per febbre
Braun ThermoScan 7

I migliori termometri digitali per febbre si possono suddividere in 5 tipologie:

Termometri auricolari

I termometri auricolari rilevano il calore a infrarossi all’interno del canale auricolare, producendo risultati in circa un secondo. Sono dotati di display LCD retroilluminato di grandi dimensioni, forniscono letture rapide e precise, hanno una memoria incorporata per visualizzare i valori precedenti, e funzionalità smart come la sincronizzazione al proprio smartphone per la gestione dei dati. Molti modelli offrono anche l’opzione per la scelta dell’unità di misura in Fahrenheit o Celsius. Per una corretta misurazione, assicurati di leggere attentamente le istruzioni per imparare come posizionare correttamente il termometro nel condotto uditivo.

I termometri auricolari captano i cambiamenti della temperatura corporea interna più rapidamente rispetto ai termometri orali o rettali, il che significa che si può agire rapidamente al primo segno di malattia. Questo perchè l’orecchio condivide il flusso sanguigno con alcune parti del cervello, contribuendo così a segnalare con precisione i cambiamenti della temperatura corporea.

Le misurazioni effettuate sotto il braccio o dalla fronte rappresentano la temperatura periferica più che la temperatura corporea effettiva. La temperatura della pelle può essere influenzata da vari fattori come il sudore, la temperatura ambientale ecc. Analogamente, consumare cibi e bevande molto caldi o freddi può influire sulla temperatura misurata dal cavo orale. I termometri auricolari sono molto meno invasivi dei termometri orali o rettali. Questa caratteristica li rende ideali per misurare la temperatura corporea di tutta la famiglia, dei bambini e persino l’animale domestico.

Termometri frontali

I termometri frontali sono dispositivi in grado di leggere rapidamente la temperatura corporea per rilevare la febbre. Solitamente non richiedono il contatto con la pelle e forniscono con precisione la temperatura di una persona in meno di 10 secondi. Utilizzano i sensori a infrarossi per misurare la temperatura dell’arteria temporale sulla fronte, che è direttamente collegata al cuore tramite l’arteria carotide. Questa ha un flusso sanguigno costante, ideale per effettuare una misurazione accurata.

I termometri frontali possono essere precisi come i termometri orali e rettali e sono i meno invasivi. Questa caratteristica li rende ideali per misurare la febbre a bambini, pazienti e nei casi di infezione all’orecchio. Sono spesso più costosi delle altre opzioni, ma di solito hanno molte funzioni, come schermi LCD retroilluminati di facile lettura e funzioni di rilevamento della febbre codificati a colori.

I termometri frontali più moderni si collegano a speecifiche app per smartphone per memorizzare le misurazioni, fornire consigli sul trattamento e ricordarci di prendere il farmaco prescritto per ridurre la febbre.

Orali – rettali – ascellari

I termometri al mercurio non esistono più. Sono finiti i giorni in cui temevamo che un bambino potesse mordere un termometro e inghiottire questa sostanza tossica. I modelli di oggi sono molto più sicuri.

La maggior parte dei moderni termometri progettati per essere utilizzati per via orale, rettale o sotto il braccio utilizzano sensori elettronici e forniscono risultati in circa dieci secondi. Molti modelli sono dotati di sonde comode e flessibili, coperture protettive e opzioni per la misurazione in Celsius e Fahrenheit.

Strisce-termometro

Si tratta di strisce di plastica con cristalli termosensibili che cambiano colore per dare una lettura della temperatura; molto facile da usare, ma non molto preciso.

Termometri a mercurio / alcool

Sono economici e precisi, ma oggi è più probabile che vengano trovati in un vecchio kit di pronto soccorso piuttosto che sugli scaffali di una farmacia. Sono più difficili da leggere rispetto ai termometri digitali e c’è il rischio di avvelenarsi se si rompono e rilasciano il liquido contenuto.

Caratteristiche da considerare nei migliori termometri digitali per febbre:

I termometri digitali consentono di monitorare la temperatura corporea, che è un importante indicatore dello stato di salute. Scegliere il migliore termometro per le tue esigenze specifiche è importante, ma può essere più difficile di quanto sembri. Per questo motivo alenchiamo le caratteristiche principali da considerare quando si acquista un termometro digitale.

Precisione

Tutti i termometri moderni sono abbastanza precisi, ma in alcuni casi si riscontrano differenze evidenti di precisione tra due dispositivi. I termometri orali utilizzano sensori a contatto che non sono altrettanto precisi quanto i sensori a infrarossi utilizzati nei dispositivi auricolari e frontali. I sensori a contatto generalmente forniscono una lettura che può soddisfare la maggior parte delle persone. I sensori a infrarossi hanno invece una precisione superiore che raggiunge il decimo di grado.

Facilità d’uso

I termometri di tipo frontale sono i più facili da usare tra tutti, specialmente quando stai cercando di misurare la temperatura di un bambino irrequieto. Anche i termometri auricolari sono abbastanza facili da usare, in quanto devono solo essere inseriti nel condotto uditivo per un secondo o due.

Memoria

La possibilità di memorizzare le misurazioni è una delle funzioni più utili da verificare nei migliori termometri digitali per febbre. Elimina la necessità di dover annotare ogni volta la temperatura, magari nel cuore della notte, consentendoci di visualizzare il valore della febbre associato alla data in qualsiasi momento.

Tempo di misurazione

Tutti i termometri digitali moderni sono abbastanza veloci, ma il tempo necessario per ottenere una lettura può variare. I migliori termometri digitali forniscono la misurazione in pochi secondi. La maggior parte dei modelli attende che il sensore del termometro raggiunga una temperatura stabile, quindi emette un tono e visualizza la lettura. Altri utilizzano un metodo predittivo, ossia da una lettura parziale calcolano la temperatura finale in base a un modello matematico. I termometri auricolari e frontali a infrarossi di solito forniscono una lettura quasi immediata, spesso nel giro di tre secondi o meno.

Segnale di avviso

Un segnale acustico ci avvisa che la misurazione è andata a buon fine, facendoci sapere che possiamo leggere il display.

Variazioni di colore nel display

Molti dei migliori termometri digitali per febbre cambiano colore al display quando la temperatura supera un certo valore per indicare una temperatura più alta. La parte retroilluminata del display diventa rossa in caso di temperature elevate.

Autonomia della batteria

Alcuni termometri digitali utilizzano batterie a bottone, altri batterie standard AA o AAA da 1,5 Volt. La durata della batteria – sulla maggior parte dei termometri digitali – è molto buona. Potrebbe essere una buona idea tenere alcune batterie di riserva in un cassetto nel caso fosse necessario sostituirle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.