MotusPro un sensore indossabile per il baseball

0
83

motus-pro-1

Motus è una start-up americana che ha messo le conoscenze della biomeccanica a servizio dell’elettronica di consumo. Il suo mThrow o più semplicemente MotusPro è un device studiato appositamente per aiutare i giocatori di baseball a operare lanci perfetti, poiché essendo grande quanto uno Zippo, può essere attaccato alla maglietta e collegato facilmente via Bluetooth alla app companion per iOS.

Caratteristiche tecniche

MotusPro è caratterizzato da ben 4 mini sensori a 6 assi, grandi quasi quanto una pila a bottone, che possono essere applicati sia sulla pelle che sulla divisa dei giocatori: dalla maglietta, ai guantini da battuta, alle scarpe. Il master sensor è anche l’archivio dei dati; realizzato in plastica di colore blu grande quanto una scatola di cerini, è dotato di una capacità di storage pari a 80MB, per poter salvare e conservare i risultati quando non si ha il proprio telefonino a disposizione, tecnologia Bluetooth con LED a luce verde e porta USB, per potersi collegare via cavo ad altri apparecchi di lettura.

motus-pro-2

I dati possono essere infatti inviati in tempo reale alla app proprietaria per iOS o essere letti su pc, dove verrano incrociati con il software di analisi proprietario per dare vita ad un modello in 3D della forza, della traiettoria e della velocità impressa dal lanciatore ad ogni palla, nonché al calcolo del carico di lavoro di una stagione, con l’obiettivo di scongiurare eventuali infortuni. Inoltre, collegandosi al portale MotusPro, si potranno aggiungere fino a 100 specifiche di misurazione, oltre alle 8 già presenti nella app per mobile tra cui: la velocità nel giro di mazza, la spinta dei fianchi e la lunghezza dello stride.

motus-pro-3

Non solo baseball

Il prodotto è stato lanciato nel 2010 e da allora, è stato adottato da 20 preparatori delle più svariate discipline sportive, per migliorare gli allenamenti dei propri giocatori. Tra loro, 2000 atleti internazionali provenienti dai team della Major League di baseball statunitense, i player dei Celtic Boston, giocatori di basket della National Basketball Association, e i calciatori dell’AS Roma. mThrow può infatti essere usato sia per migliorare le performance di battitori e lanciatori, che per misurare lo swing dei golfisti, per migliorare il servizio dei tennisti professionisti e dei lanciatori di lacrosse; viene utilizzato anche per valutare la mobilità e la stabilità in corsa, per cui è perfetto anche in preparazione alle gare di atletica.

Prezzo

mThrow può essere acquistato solo sullo store officiale di Motus Global ed è compatibile al momento, solo con dispositivi Apple. Il pacchetto completo costa 149,99 dollari e include una manica in maglia compressiva, disponibile in 5 diverse misurazioni per essere indossato anche dai giovani, cavo USB e docking station per la ricarica del sensore.

Per maggiori informazioni www.motusglobal.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here