13 power meter per il ciclismo scelti da sport-gadgets.net

Nel ciclismo un misuratore di potenza, o power meter, è un dispositivo che misura la forza applicata sui pedali dal ciclista, quindi la potenza espressa in Watt mentre si pedala. La maggior parte dei power meter utilizzano estensimetri per misurare la coppia applicata, e combinando questo dato con la velocità angolare, calcolano la potenza. Essere competitivo nel ciclismo ha molto a che fare con il rapporto peso/potenza o watt x chilogrammo. In parole semplici, se si diminuisce la massa e si aumenta la potenza si andrà più veloci. Il primo misuratore di potenza è stato realizzato da SRM ed è tuttora uno dei più utilizzati tra i professionisti. La tecnologia non è cambiata molto negli ultimi 20 anni, ma i moderni misuratori di potenza sono molto più affidabili, leggeri e senza fili.

L’utilizzo dei power meter nel ciclismo è sempre più diffuso anche tra gli amatori grazie ai prezzi sempre più accessibili. Sono molte le aziende a proporre questo strumento e c’è solo l’imbarazzo della scelta, viste le diverse soluzioni per misurare la potenza. I misuratori di potenza si possono dividere in quattro tipi: da guarnitura, a pedale o tacchetta, mozzo e pedivella. Quasi sempre la precisione diminuisce man mano che ci si allontana dalle pedivelle. Il requisito più importante da valutare è la precisione dei dati, poichè una differenza di pochi watt può essere molto significativa nella valutazione della performance.

I dati che rilevano questi strumenti sono molteplici: potenza espressa di picco, potenza istantanea, potenza media e a vari intervalli di tempo. Inoltre la differenza di spinta tra le due gambe (o bilanciamento). Il principale ostacolo nella scelta di un misuratore di potenza è sicuramente il prezzo che in molti modelli supera i 1000 euro ma anche la possibilità di trasferire il dispositivo da una bici a un’altra. Sono molte le opzioni tra cui si può scegliere. Ecco alcuni modelli attualmente disponibili:

1. Pioneer SGY-PM 900:

PioneerSGY-PM900

Questo misuratore di potenza utilizza due sensori estensimetrici per misurare separatamente i Watt sviluppati da entrambe le gambe e trasmette i dati 12 volte per ogni rotazione completa del pedale. L’SGY-PM 900 è in grado di determinare con una tolleranza del 2% la forza della pedalata sinistra e destra del ciclista, per ottenere statistiche dettagliate di potenza, cadenza e efficienza. Il misuratore di potenza di Pioneer SGY-PM900 trasmette i dati con il protocollo wireless ANT + ed è quindi compatibile con tutti i ciclocomputer che implementano questo standard (alcuni parametri sono trasmessi utilizzando un flusso ANT privato e sono visualizzabili solo sul ciclocomputer Pioneer SGX-CA9000).

pioneer-cyclesports.com

2. SRM:

srm-power-meter

I power meter SRM misurano la forza delle gambe dei ciclisti utilizzando degli estensimetri montati all’interno dello spider della guarnitura. Lo speciale design consente un sistema di misurazione rigido che trasmette dati stabili senza necessità di calibrazioni. Tutti i dispositivi SRM sono progettati per essere completamente sigillati dagli agenti esterni: pioggia, neve, fango, sabbia. Tutti i power meters SRM sono ora dotati di tecnologia wireless ANT +, e sono utilizzabili con i Powercontrol 7 e 8 o qualsiasi altra unità ANT +, come i ciclocomputer Garmin per esempio. Disponibile per 9, 10, o 11 velocità. Strada, MTB, Triathlon, BMX e Pista.

www.srm.de

3. 4iiii PRECISION:

4iiii-precision

E’ un misuratore di potenza (per il lato sinistro) del peso di soli 9 grammi che deve essere installato dalla fabbrica su una nuova pedivella verificando anzitempo se il proprio gruppo è tra quelli compatibili. Precision rileva la potenza erogata in tempo reale e i dati di cadenza. E’ compatibile sia con dispositivi ANT + che Bluetooth Smart. Facile l’accesso per la sostituzione della batteria a bottone CR2032 (autonomia di oltre 100 ore) e gli aggiornamenti over-the-air sia da iOS che Android. Può essere acquistato direttamente dal sito 4iiii al prezzo di 399,99 Dollari.

4iiii.com

4. Stages Power:

stages

Come nel modello 4iiii Precision, Stages Power Meter rileva la potenza misurando la forza esercitata sulla pedivella sinistra. La comunicazione a doppio protocollo ANT + e Bluetooth Smart permette una vasta compatibilità e rende possibili i futuri aggiornamenti senza necessità di collegare fili. Stages Power è compatibile con la maggior parte delle guarniture Shimano, Sram, Cannondale. E’ completamente sigillato, resistente a polvere e liquidi. La misura della potenza è garantita con una precisione del 2% di tolleranza. Funziona con una classica batteria a bottone CR2032 che offre una autonomia per circa 200 ore. Prezzo consigliato 750,00 Euro.

stagescycling.com

5. Power2max Type S:

Costruiti in germania i power meter Powe2max forniscono dati di potenza sinistra e destra con una precisione del ± 2% o migliore a seconda delle influenze ambientali. Precisi e stabili in qualsiasi condizione ambientale. Sono completamente impermeabili e il meccanismo di compensazione della temperatura integrato garantisce al power meter di essere sempre preciso. Calcolano precisamente la cadenza tramite l’accelerometro interno. La batteria Renata CR2450N è semplice da sostituire e ha una autonomia minima di 300 ore di utilizzo. Utilizzano lo standard ANT + per la trasmissione wireless dei dati al ciclocomputer. I misuratori di potenza power2max sono stati progettati in modo tale che è possibile sostituire le corone senza dover ricalibrare l’unità. Disponibili per varie guarniture sia da strada che mountain bike.

www.power2max.de

6. Quarq:

sram-red-quarq

Tutti i dispositivi Quarq sono realizzati in South Dakota (USA). Il misuratore di potenza è situato nello spider della guarnitura e utilizza lo standard ANT + per inviare i dati ai ciclocomputer compatibili. +/- 1.5% l’accuratezza dichiarata dall’azienda nella misurazione della potenza attraverso 5 estensimetri. Un LED e la compatibilità ANT+™ ID semplificano le operazioni di installazione. Il sistema di compensazione 10K™ elimina gli effetti della temperatura nella rilevazione della potenza. L’accelerometro AxCad™ elimina la necessità di installare un magnete per rilevare la cadenza (garantita fino alle 160 pedalate al minuto). Quarq offre anche una lettura del bilanciamento L /R chiamata Power Balance™ (non molto diverso da quello misurato da altri misuratori di potenza). La batteria CR2032 sostituibile fornisce autonomia per 300 ore di utilizzo. I power meter Quarq sono ipermeabili IPX7 e il loro range e di funzionamento è compreso tra -17 e +54 °C. 2 gli anni di garanzia, aggiornamenti firmware gratuiti e supporto dal centro assitenza Quarq. E’ possibile scaricare il programma Qalvin dal sito Quarq per eseguire upgrade, diagnostica e calibrazione. Prezzi a partire da 799,00 Euro.

www.quarq.com

7. Garmin Vector 2:

GARMIN_Vector_2s_b

Vector calcola la potenza direttamente dal pedale, misurando la flessione del mandrino esercitata mentre si pedala. Vector 2S è il sistema a singolo sensore che misura le forze applicate sul solo pedale sinistro, e fornisce una stima della potenza L/R totale. Il sistema Vector 2 utilizza invece un sensore per ogni pedale, per poter misurare la potenza di ciascuna gamba e rilevare la potenza totale e il bilanciamento tra gamba sinistra e gamba destra. Grazie all’accelerometro integrato Vector 2 registra la cadenza di pedalata e una varietà di metriche. I modelli Vector 2 a doppio sensore offrono anche le dinamiche di ciclismo avanzate grafiche per il ciclocomputer Edge 1000. Il sistema Vector può essere installato autonomamente in pochi minuti, agevolando il trasferimento da una bici all’altra. I pedali trasmettono i dati tramite protocollo ANT +, con cui è possibile anche effettuare l’aggiornamento. La durata della batteria CR2032 è di circa 175 ore. Prezzo consigliato Vector 2 1.399,00 Euro; Vector 2S 849,00 Euro.

www.garmin.com

8. Favero bePRO:

bepro-1

Come per i Garmin Vector, l’azienda italiana Favero propone BePRo, disponibile nelle versioni a doppio o singolo power meter bePRO e bePRO S. La versione a doppio sensore aiuta a controllare il bilanciamento della pedalata. La potenza applicata dal ciclista viene calcolata con una precisione del +/-2%. Resistenti agli urti e alle infiltrazioni di acqua IPX7, possono funzionano senza problemi a qualsiasi temperatura ambientale tra i -10 e i 60 °C. La tecnologia ANT + permette di trasferire i dati a tutti i ciclocomputer compatibili. Ogni pedale offre una autonomia di circa 30 ore e necessita di 4 ore per una ricarica completa. Dopo pochi minuti di inutilizzo, il pedale entra in modalità stand-by e si riaccende appena rileva un movimento. Il dispositivo si installa alle pedivelle in pochi minuti. Prezzo consigliato 749,00 Euro o 499,00 Euro per bePRO S.

www.bepro-favero.com

9. ROTOR INpower:

rotor_inpower

Con INpower di ROTOR la misurazione avviene a livello dell’asse del movimento centrale. Il sistema “axle-based” permette di convertire qualsiasi guarnitura Rotor con perno da 30 millimetri in un misuratore di potenza. Misurazioni sofisticate come Torque Effectiveness e Pedal Smoothness determinano rispettivamente la coppia totale contro la coppia positiva e la potenza media contro la potenza massima. Inpower trasmette dati precisi ed accurati, grazie anche al protocollo ANT +. INpower utilizza una batteria standard AA per una autonomia di 300 ore (può essere utilizzata anche una batteria AA ricaricabile).

inpower.rotorbike.com

10. Spider PowerTap C1:

powertap-c1

Lo Spider C1, consente l’aggiunta del misuratore di potenza a qualsiasi guarnitura a 5 bulloni 110 bcd (compact) trasmettendo i dati in dual band ANT + e Bluetooth Smart. L’unità trasmette la potenza totale e stima la potenza sinistra / destra suddividendo la fase di rotazione in due porzioni. L’unità utilizza una batteria CR2032 per una autonomia di circa 200 ore. Prezzo al dettaglio stimato per il C1 è di 699,00 Euro.

www.powertap.com

11. Mozzo Powertap GS:

powertap-gs

La misurazione della potenza con il mozzo PowerTap permette all’atleta di ottenere visivamente e in tempo reale il dato della potenza con una tolleranza massima dell’1,5%. Dispone di connettività Bluetooth Smart per permettere la connessione con lo smartphone e la nostra app preferita. Può essere comodamente trasformato da Bluetooth ad ANT + svitando e sostituendo il tappo sulla parte laterale. Involucro del mozzo, corpo cassetta, e cuscinetti sono costruiti da DT Swiss. L’unità utilizza una batteria CR2032 per una autonomia di circa 200 ore. Solo per 24 fori. Peso 320 grammi. Prezzo al dettaglio stimato 1099,00 Euro.

www.powertap.com

12. Pedali Powertap P1:

powertap-p1

La coppia di pedali P1 pesa 398gr e naturalmente offre la misurazione della spinta Left /Right separatamente con una tolleranza +/- 1.5 %. Hanno trasmissione wireless duale Ant + e Bluetooth Smart, e sono alimentati da batterie AAA sostituibili (60 ore di autonomia). Le tacchette sono compatibili Look e si calibrano automaticamente. Grazie alla rilevazione indipendente destra/sinistra, è possibile misurare molteplici dati inerenti l’efficienza di pedalata. Prezzo al dettaglio stimato per il P1 è di 1299,00 Euro.

www.powertap.com

13. Verve Infocrank:

verve-infocrank

Questo misuratore di potenza dual crank utilizza estensimetri posizionati in entrambe le pedivelle. Infocrank trasmette i dati utilizzando il protocollo ANT + e utilizza 4 batterie a bottone SR44 (2 per ogni pedivella) che offrono autonomia fino a 500 ore di utilizzo. Attualemente il dispositivo trasmette la potenza totale, la cadenza, la potenza sinistra / destra, la rotondità della pedalata e l’efficacia della coppia (il tutto tramite ANT +). Resistente all’acqua (standard IP7) e a temperature comprese tra -10° C e +50° C, InfoCrank misura ad ogni giro di pedale la potenza fino a 3.000 Watt con la precisione di 0.2 Nm per valori fino a 20 Nm e con uno scarto dell’1% per valori oltre i 20 Nm. La cadenza della pedalata è misurata tra 20 e 250 rpm, con tolleranza di 1 rpm. Prezzo 1.798,80 euro sia per la versione Compact sia per la Classic.

www.vervecycling.com




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *