Recensione Garmin Instinct Crossover: lo smartwatch ibrido con una autonomia super

Garmin Instinct Crossover è qualcosa di molto speciale. L’orologio si basa sulla robustissima serie Instinct con una durata della batteria super lunga, ma aggiunge alcune funzionalità extra che rendono il Crossover completamente unico.

Pensavamo di aver visto tutto, ma il Garmin Instinct Crossover ci ha sorpreso con qualcosa di nuovo. Un nuovo Garmin Instinct ma con lancette analogiche, Instinct Crossover è un interessante smartwatch ibrido molto più potente di quanto ti aspetteresti. Vanta una durata della batteria infinita come uno smartwatch, grazie alle sue celle solari, e dispone anche di un sistema GPS completo, per escursioni e attività all’aperto.

Garmin Instinct Crossover: panoramica delle nuove funzioni

  • Nuovo design per smartwatch da 45 mm.
  • 65 grammi contro 53 grammi del Instinct 2 Solar.
  • Lancette analogiche sempre attive con schermo da 1,2″ ad alto contrasto (176 x 176 px).
  • Lancette meccaniche con LumiNova (rivestimento luminoso) su Tactical.
  • Fino a 28 giorni di autonomia in modalità smartwatch, 30 ore in modalità GPS, 60 giorni in modalità analogica. Per Solar e Tactic: durata della batteria fino a 90 giorni in modalità smartwatch, 40 ore in modalità GPS, infinita in modalità analogica.
  • Tecnologia RevoDrive per una visualizzazione di precisione superiore (lancette autoregolanti).
  • Certificato MIL-STD-810G, impermeabile fino a 100 metri.
  • Multi-GNSS.
  • Funzioni intelligenti; Garmin Pay, notifiche intelligenti, app tramite Connect IQ, registrazione eventi, controlli musicali (solo sulle edizioni Solar e Tactical).
  • Sensore di frequenza cardiaca ELEVATE 4 integrato e rilevamento dell’attività 24 ore su 24, 7 giorni su 7 (compresa la saturazione dell’ossigeno).
  • Oltre 30 diversi profili di attività.
  • Funzioni di navigazione complete.
  • Caratteristiche tattiche nell’edizione Tactical.

Un vero orologio ibrido fatto per resistere

Il Garmin Instinct Crossover è diverso da tutti gli altri. L’orologio è composto da due schermi: un display digitale da 1,2″ ad alto contrasto e uno schermo “extra” con lancette e indici analogici per il 6 e il 12 nella parte superiore.

Il display digitale si occupa di tutte le funzioni intelligenti, dati di allenamento, navigazione, widget, ecc., mentre le lancette analogiche, oltre a mostrare l’ora, possono fungere da cronometro, sveglia, conto alla rovescia, doppio fuso orario e visualizzazione degli orari di alba e tramonto.

Anche la trasmissione meccanica non è un artefatto, perché la nuova tecnologia RevoDrive di Garmin garantisce una misurazione precisa del tempo. RevoDrive rileva automaticamente se l’orologio è disallineato (ad esempio dopo una caduta) e lo reimposta automaticamente sull’ora corretta.

Il Garmin Instinct Crossover è progettato anche per resistere a forti colpi. La cassa dell’orologio è realizzata in polimero rinforzato con fibre e acciaio inossidabile con una lunetta rialzata che protegge lo schermo dagli urti sui bordi.

Il “normale” Instinct Crossover ha uno schermo protetto da vetro rinforzato chimicamente, mentre le edizioni Solar e Tactical utilizzano PowerGlass (ricarica a celle solari).

L’orologio ha superato la certificazione MIL-STD-810 ed è impermeabile fino a 100 metri.

Non è dotato di touch screen, ma i cinque grandi pulsanti garantiscono un facile utilizzo con guanti o dita congelate.

Rispetto al Garmin Instinct 2, le dimensioni sono quasi identiche. Il diametro di 45 mm è lo stesso, ma lo spessore è aumentato di 1,7 mm, da 14,5 mm a 16,2 mm. L’orologio è relativamente compatto e piccolo e, anche se è spesso, si adatta sorprendentemente bene al polso.

Ad esempio, sembra più piccolo di un Garmin Fenix ​​​​7 che è più sottile di 1,7 mm (14,5 mm) e il peso (65 grammi) sembra molto minore di quanto non sia in realtà.

Anche il cinturino è comodo e Instinct Crossover utilizza gli stessi cinturini QuickFit di prima in modo da poter cambiare facilmente colori e materiali.

Garmin Instinct Crossover è disponibile nei colori Black e Granite, Instinct Crossover Solar in Graphite e Tidal Blue, mentre Garmin Instinct Crossover Tactical è venduto solo in Black.

Estrema durata della batteria

Secondo Garmin, la durata della batteria dovrebbe durare fino a un mese in modalità smartwatch, fino a 30 ore in modalità GPS e 60 giorni come orologio analogico.

Se scegli la versione “Solar” con cella solare integrata nel vetro dell’orologio, puoi aspettarti 90 giorni in modalità smartwatch, 40 ore in modalità GPS e una durata della batteria infinita in modalità analogica.

Garmin ti offre anche l’opportunità di creare le tue modalità batteria in cui puoi scegliere quali funzioni desideri attivare/disattivare per ottenere la migliore autonomia possibile dall’orologio.

Ad esempio, potresti creare una modalità batteria separata per situazioni in cui si utilizza l’orologio indossato su una giacca o una muta in cui non è necessario che il sensore di frequenza cardiaca utilizzi energia non necessaria.

Un modello di utilizzo reale con un’ora di utilizzo del GPS ogni giorno, una serie di notifiche sull’orologio e navigazione attraverso varie app, richiede una ricarica una volta ogni dieci giorni.

L’effetto della ricarica solare è significativamente maggiore sui modelli Instinct rispetto sia al Fenix ​​​​7 che al Forerunner 955 Solar poiché una parte più ampia dello schermo è dedicata alle celle solari.

Facile da usare

Se hai già utilizzato un orologio Garmin, riconoscerai immediatamente i menu semplici e chiari. Se è la prima volta che usi un orologio Garmin, noterai subito che Garmin ha fatto un ottimo lavoro nel perfezionare l’interfaccia utente. Nonostante il piccolo schermo, è sorprendente quante informazioni possono essere visualizzate in modo chiaro, e un piccolo “tocco” fantastico assicura che le lancette si muovano in modo che non entrino in conflitto con lo schermo quando si leggono i numeri.

È leggermente diverso da Fenix ​​​​7, Epix 2, Enduro 2, ecc., Se non hai mai provato nessuno dei modelli menzionati, probabilmente non te ne accorgerai, ma il Garmin Instinct Crossover non è veloce nell’eseguire azioni come i modelli di punta.

Ad esempio, ci vogliono 5-10 secondi per salvare una sessione, mentre sul Fenix ​​7 ci vuole meno di un secondo. Lo stesso vale quando devi recuperare un percorso che hai salvato sull’orologio: in questo caso possono essere necessari fino a 15 secondi, mentre gli altri modelli fanno la stessa azione in pochi secondi.

Se non hai familiarità con i menu di Garmin, Garmin utilizza i cosiddetti “widget”, ovvero piccoli programmi che visualizzano varie informazioni. La prima cosa che vedi è il quadrante dell’orologio stesso, che mostra l’ora e altri dati rilevanti che puoi scegliere tu stesso (ad esempio frequenza cardiaca, passi, notifiche intelligenti, ecc.).

Puoi aggiungere widget che diventano disponibili scorrendo verso il basso/alto nei menu. Ogni schermata visualizza tre widget contemporaneamente, ad es. altitudine, intensità solare e meteo.
Se selezioni uno dei widget, otterrai maggiori informazioni su ciò che l’orologio ha registrato nelle ultime ore/giorno, eventi attuali e futuri (calendario, alba/tramonto, meteo…).

Il Garmin Instinct Crossover non ha una luce integrata come il Fenix ​​7X o l’Enduro 2, ma puoi attivare una sorta di funzione torcia che aumenta la luminosità dello schermo al 100% in modo da poter illuminare ciò che è proprio davanti a te.

Le lancette e gli indici delle ore hanno sono dotate di rivestimento Super-LumiNova che si illumina al buio. Ricorda solo che devi assicurarti di esporre l’orologio a una luce sufficiente durante il giorno.

Il migliore della categoria GNSS

Garmin Instinct Crossover è progettato per portarti ovunque in sicurezza. Con il supporto per multi-GNSS, ti vengono garantite misurazioni satellitari precise quasi ovunque.

Laddove gli edifici alti, le strette strade cittadine, le profonde vallate e i ripidi fianchi delle montagne sono normalmente un incubo per gli orologi GPS in quanto interferiscono con i segnali satellitari, il Garmin Instinct Crossover può agganciare più satelliti contemporaneamente e quindi risolvere quali segnali sono corretti e quali sono affetti da disturbi. Questo non solo facilita un tracciamento accurato, ma anche un contatto più rapido con i satelliti.

Si noti che non è presente il supporto per il GNSS multibanda come troviamo nei Fenix ​​7, Epix 2, Enduro 2, Forerunner 955 e Forerunner 255. Il GNSS multibanda può utilizzare sia le frequenze L1 che L5 dei satelliti GPS ed è migliore nel risolvere i segnali di errore. Questo offre ai dispositivi con GNSS multibanda un ulteriore vantaggio, ma Instinct Crossover è comunque molto vicino alla stessa precisione.

Misurazione completa dell’attività

Il Garmin Instinct Crossover ha chiaramente tutto il necessario per tracciare attività, esercizio fisico e salute, e il sensore ELEVATE 4 permette misurazioni della frequenza cardiaca molto accurate direttamente dal polso, anche sott’acqua. In breve, Garmin Instinct Crossover copre quanto segue:

Frequenza cardiaca, saturazione di ossigeno, frequenza respiratoria, consumo calorico, perdita di liquidi stimata, Body Battery su una scala da 0 a 100, livello di stress da 0 a 100, minuti di intensità, distanza stimata e metri di altitudine percorsi, monitoraggio avanzato del sonno con analisi del sonno più approfondita e punteggio del sonno, avvisi di ritmo cardiaco anormale (alto/basso), VO2 max stimato ed età fitness stimata in base allo stato di allenamento attuale.

Puoi anche utilizzare la funzione Health Snapshot per ottenere una rapida panoramica della tua salute e forma fisica con una sessione di 2 minuti che registra frequenza cardiaca, HRV (variabilità della frequenza cardiaca), saturazione di ossigeno, frequenza respiratoria e stress.

Un orologio che fornisce una sicurezza extra

Nessun orologio Garmin attualmente supporta la misurazione ECG, ma Instinct Crossover può avvisarti di un ritmo cardiaco anormale (definisci tu stesso il valore più alto/più basso). Un’altra funzione di sicurezza intelligente è Incident Detection, che invia automaticamente un messaggio con la tua posizione in tempo reale ai contatti selezionati in caso di incidente mentre corri, vai in bicicletta o cammini (richiede la connessione al telefono).

L’orologio può anche essere associato a dispositivi come i telefoni satellitari inReach per avere la possibilità di inviare messaggi indipendentemente dalla rete mobile e, non ultimo, i localizzatori di cani Alpha se si utilizza il sistema di localizzazione dei cani di Garmin.

Garmin Instinct Crossover: allenamento

Il Garmin Instinct Solar 2 ha ricevuto un succoso aggiornamento dal punto di vista del fitness e il Garmin Instinct Crossover segue l’esempio con le stesse funzionalità utili e complete. Puoi scegliere tra oltre 30 diversi profili di attività, decidere tu stesso il layout delle schermate e dei campi dati (fino a 4 campi dati per schermo), utilizzare il sensore di frequenza cardiaca ELEVATE 4 integrato per misurare la frequenza cardiaca anche sott’acqua, oppure collegare un cardiofrequenzimetro esterno, un misuratore di potenza, uno smart trainer, ecc.

I runner ottengono le dinamiche di corsa avanzate e la misurazione della potenza utilizzando Garmin HRM-Pro/Pro Plus o il Running Dynamic Pod. Gli appassionati di mountain bike ottengono dinamiche MTB avanzate con dettagli come il numero di salti, la distanza di salto e il tempo in aria.

Se sei stanco di fare sport estremi, puoi usare il profilo Yoga, l’allenamento della forza, l’HIIT, l’arrampicata, il nuoto, il golf, ecc.

Training Load 2.0 e gli algoritmi intelligenti di Garmin utilizzano dati fisiologici, carico di allenamento totale, sonno e parametri rilevanti e ti dicono se ti stai allenando troppo poco, troppo duramente o quanto basta per mantenere il livello attuale.

Instinct 2 ti darà anche un feedback sotto forma di Training Effect che è diviso in aerobico e anaerobico su una scala da 0 a 5.

Oltre alle funzioni avanzate di allenamento e recupero, l’orologio calcolerà il VO2 max, l’età metabolica, il tempo di recupero e un tempo stimato per 5 km, 10 km, 21 km e 42 km.
Daily Suggested Workout ti fornisce consigli di allenamento giornalieri basati sul tuo attuale livello di forma fisica e sulla forma quotidiana.

Garmin Instinct Crossover: outdoor e navigazione

Garmin Instinct appartiene fondamentalmente al segmento “outdoor” e ha tutto ciò di cui hai bisogno in termini di funzioni per navigare in sicurezza. Non ottieni le mappe delle serie Fenix, Epix, Enduro e Forerunner, ma il percorso breadcrumb e turn-by-turn funzionano alla grande.

Inserisci un percorso in anticipo e l’orologio ti guiderà dall’inizio alla fine mostrando il percorso sullo schermo e ti avviserà quando sei fuori rotta. Tieni presente che Garmin Instinct Crossover, a differenza di Fenix/Epix/Forerunner 955/Enduro, non ti avviserà della direzione da prendere quando arrivi a bivi o incroci.

Nel caso di un percorso predefinito inserito nell’orologio, invece, mostrerà quando e dove dovresti cambiare direzione utilizzando frecce e avvisi. Le notifiche possono essere disabilitate in modo che mostri solo la direzione sullo schermo.

Puoi salvare rapidamente la tua posizione attuale per un utilizzo futuro, nonché inserire punti specifici verso i quali desideri navigare.

Con TrackBack avrai sempre la possibilità di ritrovare la strada del ritorno seguendo lo stesso percorso che hai seguito.

A differenza dell’Apple Watch Ultra, non è necessario attivare il TrackBack dall’inizio per poter seguire il percorso di ritorno, perché il percorso viene tracciato automaticamente quando si avvia un’attività. Scegli se vuoi seguire il percorso più breve in linea d’aria o il percorso esatto di ritorno e l’orologio ti guiderà a casa sano e salvo.

Come il Garmin Instinct Solar 2, l’edizione Crossover ha aggiornato i sensori ABC per misurazioni dell’altitudine più affidabili, un’area in cui Garmin ha precedentemente faticato. Inoltre, ottieni strumenti come Sight’N Go, doppie coordinate GPS, navigazione A-to-B, profilo altimetrico, velocità verticale, distanza dalla destinazione, calcolo dell’area, posizioni Xero e molto altro.

Funzioni smart

Con Garmin Instinct Crossover puoi pagare in modalità wireless utilizzando Garmin Pay. Garmin Instinct Crossover supporta le notifiche intelligenti e può essere utilizzato per rispondere/rifiutare le chiamate tramite cellulare, ma non dispone di microfono/altoparlante integrato per effettuare chiamate. Se possiedi un telefono Android, puoi creare messaggi già scritti in Garmin Connect a cui puoi rispondere tramite l’orologio.

Non c’è spazio di archiviazione integrato per la musica o lo streaming di playlist offline da Spotify o Deezer, e in realtà devi scegliere il modello “Solar” o “Tactical” per ottenere controlli musicali per controllare la musica sul tuo telefono. Garmin avrebbe potuto essere un po’ più generosa da questo lato e dare a tutti i modelli la stessa opzione.

Attraverso l’app store Connect IQ, puoi accedere a una serie di quadranti, campi dati e app semplici. Alcuni sono completamente inutili, mentre altri conferiscono all’orologio delle funzionalità molto potenti.

Scaricando l’app complementare su servizi come Komoot o Wikiloc potrai caricare un mare di tracce direttamente sull’orologio, che ti guiderà in sicurezza utilizzando il percorso breadcrumb turn-by-turn. Altre app utili sono il calendario, le previsioni del tempo, la tavola delle maree, ecc.

Garmin Instinct Crossover: tre i modelli disponibili

Garmin Instinct Crossover viene lanciato in tre diversi modelli: Garmin Instinct Crossover Tactical, Garmin Instinct Crossover Solar e Garmin Instinct Crossover.

Tutti e tre i modelli sono costruiti sulla stessa piattaforma e rispecchiano le stesse caratteristiche di base, ma le edizioni Tactical e Solar sono dotate di alcune chicche extra.

Garmin Instinct Crossover

Standard con tutte le funzioni di allenamento e outdoor di base.

Garmin Instinct Crossover Tactical

Come di consueto, il modello Tactical ha caratteristiche che lo rendono più adatto all’uso sul campo e militare. L’orologio è compatibile con gli occhiali notturni e può passare dalla luce normale alla luce rossa. La modalità Stealth ti consente di terminare rapidamente la condivisione della posizione GPS e interrompe tutte le comunicazioni wireless, mentre il GPS a doppio formato ti fornisce coordinate GPS e riferimenti di longitudine a doppio formato. Kill Switch ti consente di cancellare la memoria utente del tuo dispositivo in pochi secondi, mentre la modalità Jumpmaster calcola il punto di attivazione per i lanci con il paracadute e ti aiuta a navigare verso il bersaglio dopo il salto. Infine, abbiamo l’attività tattica che mostra il tempo, l’andatura, l’ora del giorno, l’altitudine e la posizione in entrambi i tipi di coordinate.

Forse il più grande punto di forza per l’aggiornamento al Garmin Instinct Crossover Tactical è la lega LumiNova sulle lancette e sui marcatori. LumiNova è un materiale luminescente che si carica se esposto alla luce, naturale o artificiale. Inoltre, la versione Tactical ha una retroilluminazione extra attenuata, così come la ricarica solare e i controlli della musica allo stesso modo dell’edizione Solar.

Garmin Instinct Crossover Solar

L’edizione Solar è probabilmente il best seller in quanto combina le funzionalità più utilizzate, un’eccezionale durata della batteria e un buon prezzo in un pacchetto semplice. E’ un Instinct Crossover standard con una cella solare incorporata nello schermo. Se l’orologio viene esposto ad un minimo di 50.000 LUX ore giornaliere, il Garmin Instinct Crossover Solar sarà in grado di triplicare la durata della batteria in modalità smartwatch (da 28 giorni a 90 giorni), per aumentare di oltre il 30% in modalità GPS (da 30 ore a 40 ore). Se scegli di utilizzarlo come un normale orologio analogico, in teoria puoi usarlo “all’infinito” senza doverlo mai caricare.

Anche Garmin Instinct Crossover Solar è stato aggiornato con i controlli musicali in modo da poter controllare la musica riprodotta sul telefono. Inoltre, il modello Solar ha il rivestimento LumiNova che rende luminescenti le lancette e gli indici.

Garmin Connect: la piattaforma gratuita per analizzare tutti i tuoi dati e molto altro

Garmin Connect è il servizio di Garmin per la raccolta di dati, analisi e opzioni per effettuare impostazioni sia per l’orologio che per la sincronizzazione con vari servizi di terze parti. Garmin Connect è disponibile sia come sito Web che come app ed è uno strumento potente che può essere ampiamente adattato ai desideri dell’utente.

Garmin ha un ampio supporto per app/servizi di terze parti e le sessioni possono essere sincronizzate automaticamente con servizi come Strava, MyFitnessPal, Wikiloc, Komoot, Runstatic, Apple Health, ecc.

Nell’app, puoi iscriverti a varie sfide e competizioni, sfidare amici e altri utenti Garmin Connect, ottenere informazioni più approfondite sullo sviluppo delle statistiche di salute e fitness nel tempo, creare percorsi che vengono inviati direttamente all’orologio, iscriverti a uno dei programmi di allenamento Garmin Coach, creare le tue sessioni di allenamento, sessioni di forza (scegliendo da una marea di programmi e sessioni già pronti), definire i tuoi intervalli, Strategie PacePro, ottenere una panoramica dei diversi segmenti, ecc.

Garmin ha una vasta selezione di competizioni e sfide che vengono aggiornate frequentemente e, completandole, puoi guadagnare varie medaglie e badge.

Per chi è il Garmin Instinct Crossover?

Instinct Crossover è ideale per tutti coloro che desiderano un orologio super solido con una lunga durata della batteria, ampie funzioni di navigazione, GPS affidabile, misurazione della frequenza cardiaca e dell’attività e, non da ultimo, funzioni di smartwatch basilari.

Conclusione

Il Garmin Instinct Crossover è decisamente in una classe a sé stante quando si tratta di orologi multisport e orologi in generale. Non è solo digitale, ma anche analogico, intelligente e ricco di funzioni per l’allenamento e l’outdoor. Con l’ultima tecnologia ELEVATE 4.0 e GNSS di Garmin all’interno, tutto è pronto per misurazioni accurate e l’estrema durata della batteria consente di farlo funzionare per settimane senza doverlo ricaricare.

Ti distinguerai sicuramente con Garmin Instinct Crossover e otterrai un orologio solido che durerà per anni. Lo schermo è piccolo e, sebbene sia facile da leggere anche in pieno sole, è bene essere consapevoli se si hanno problemi con la vista o se si desidera avere molti campi dati disponibili contemporaneamente. In questo caso, Fenix/Epix/Enduro/Forerunner sono scelte migliori.

Se, d’altra parte, stai cercando un orologio solido che verrà utilizzato per attività a tutto tondo, molte escursioni e vita all’aria aperta, e vuoi differenziarti con un orologio fuori dal comune, allora il Garmin Instinct Crossover non ti deluderà.

Pro

  • Design unico che combina orologio digitale e analogico in uno.
  • Super robusto.
  • Estrema durata della batteria.
  • Ricco di funzioni di allenamento e funzioni all’aperto.
  • Allenamento avanzato e analisi del recupero.
  • GPS accurato e misurazione del polso.
  • Supporto per l’importazione di percorsi, il caricamento su Strava, Koomot e una serie di servizi di terze parti.
  • LumiNova rende facile vedere l’orologio al buio.
  • Notifiche intelligenti, controlli musicali, widget, Garmin Pay.
  • Funzionalità di sicurezza e monitoraggio.

Contro

  • Lo schermo compatto può sembrare un po’ piccolo.
  • La musica può essere controllata solo nelle edizioni Solar e Tactical.
  • Prezzo.
Torna su