Recensione Huawei FreeBuds Pro 2: eccellente cancellazione attiva del rumore e qualità audio top

Dopo una prima versione convincente, Huawei torna con le sue cuffie true wireless di fascia alta FreeBuds Pro 2. Questo modello è rafforzato da una nuova architettura acustica ibrida sviluppata con Devialet, per un risultato di grande successo.

Frutto della collaborazione tra Huawei e Devialet, le FreeBuds Pro 2 prendono il posto delle prime FreeBuds Pro del marchio, commercializzate a fine 2020. Se il design è molto simile, le nuove cuffie true wireless con riduzione attiva del rumore da Huawei beneficia di un buon numero di novità, tra cui un’architettura acustica “ibrida” composta da un altoparlante dinamico e un altoparlante magnetico planare.

Offerta
HUAWEI FreeBuds Pro 2 Cuffie Bluetooth, Auricolari Hi-Res Audio,...
  • Questo dispositivo è compatibile con dispositivi Android, iOS, Windows e altri.
  • Audio di qualità professionale con doppio speaker: Indossa HUAWEI FreeBuds Pro 2 e perditi in un mondo di suoni, atmosfere e dettagli che vanno ben oltre il tuo campo uditivo (da 14 Hz a 48 kHz) con acuti...
  • Voci cristalline in chiamata e in tutti gli ambienti rumorosi: Gli auricolari HUAWEI FreeBuds Pro 2 impediscono ai rumori di sottofondo di interferire quando telefoni, ascolti musica o guardi un film,...
  • Cancellazione attiva del rumore fino a 47dB che si adatta al tuo orecchio: La cancellazione dinamica e intelligente del rumore avanzata regolain tempo reale i tuoi auricolari sulla modalità di...
  • Tripla equalizzazione adattiva: Vivi un'esperienza di ascolto davvero smart; grazie alla regolazione audio basata sui livelli del volume, sulla struttura del tuo canale uditivo e sul modo in cui indossi...

Recensione Huawei FreeBuds Pro 2

Gli Huawei FreeBuds Pro 2 ereditano tutte le qualità della prima versione e migliorano in quasi ogni area.

Erano uno dei maggiori concorrenti di AirPods Pro e il nuovo FreeBuds Pro 2 non sarà da meno.

Nati in collaborazione con la società tecnologica francese Devialet, Huawei ha creato la nuova generazione di FreeBuds Pro.

Nei precedenti FreeBuds Pro era già difficile trovare veri e propri difetti e i FreeBuds Pro 2 fanno un ulteriore passo avanti sia nella qualità del suono che nella riduzione del rumore e nella protezione dal maltempo.

Huawei FreeBuds Pro 2 – Aspetto e design

In termini di design, gli auricolari Huawei FreeBuds Pro 2 sembrano quasi identici alla generazione precedente.

Hanno la stessa custodia di ricarica ovale con apertura/chiusura magnetica e gli stessi due piccoli auricolari con steli oblunghi con pannelli sensibili al tocco.

Rispetto a prima, ora sono leggermente più arrotondati, mentre la custodia di ricarica è più piccola di qualche millimetro e più leggera (52,1 g contro 60 g).

La parte anteriore della custodia di ricarica sfoggia la scritta Devialet oltre al logo Huawei, conferendo un look un po’ più premium.

Per la migliore vestibilità possibile, diversi eartip in silicone sono inclusi in un totale di tre diverse taglie (S, M e L) e un fit test ti aiuterà a trovare la migliore vestibilità.

Il test richiede solo pochi secondi per essere eseguito e l’app ti avvisa se dovresti provare gommini di un’altra misura.

Gli auricolari hanno una forma arrotondata per adattarsi molto comodamente al condotto uditivo.

La vestibilità è sempre individuale, ma gli Huawei FreeBuds Pro 2 non sono per nulla opprimenti e sono facili da indossare a lungo senza stancarsi.

L’unico piccolo inconveniente è che possono allentarsi un po’ durante allenamenti dove ci sono molti movimenti improvvisi.

Autonomia della batteria

La durata della batteria non è la caratteristica di cui Huawei può vantarsi di più, ed è stata effettivamente ridotta rispetto al suo predecessore.

Con 4 ore di ascolto con ANC attivato, siamo ben al di sotto della media.

Tuttavia, questa può essere estesa a 18 ore utilizzando la custodia di ricarica, o a 6,5 ​​ore senza ANC e un totale di 30 ore senza ANC e con l’aiuto della custodia di ricarica.

Le luci a LED all’esterno e all’interno della custodia di ricarica indicano lo stato della batteria sia degli auricolari che della custodia stessa.

La consolazione è che la ricarica è anche un po’ più veloce di prima. Il modo più veloce per ricaricare è con USB-C dove appena 10 minuti forniscono il 30% di autonomia della batteria,

Huawei FreeBuds Pro 2 supportano anche la ricarica wireless fino a 2 W, e in questo caso 10 minuti portano al 18% la carica della batteria.

Per ricaricare completamente la custodia di ricarica e gli auricolari, sono necessari ca. 1 ora, mentre i soli auricolari impiegano circa 40 minuti.

In termini di stile, Huawei FreeBuds Pro 2 sono disponibili in tre diversi colori: Silver Frost, Ceramic White e Silver Blue. Sia la custodia di ricarica che gli auricolari sono certificati IP54 e ora possono agli schizzi, oltre ad essere resistenti alla polvere.

In altre parole, puoi utilizzare Huawei FreeBuds Pro 2 in caso di pioggia o sudore, senza preoccuparti che vengano danneggiati dall’umidità.

Image credits: choice.com.au

Riduzione del rumore ancora migliore

Breve spiegazione: gli Huawei FreeBuds Pro 2 sono dotati di ANC 2.0 “adattivo intelligente”, un doppio set di driver e tre microfoni altamente sensibili per una riduzione del rumore ancora migliore.

Mentre la prima generazione utilizzava due microfoni ed era in grado di bloccare il rumore equivalente a 40 dB, FreeBuds 2 lo ha aumentato a 47 dB (intervallo di frequenza compreso tra 50 Hz e 3000 Hz), con un miglioramento del 15%.

Ci sono tre livelli di cancellazione attiva del rumore (ANC) nell’app FreeBuds Pro 2. Regolano il livello di riduzione del rumore ambientale per ambienti poco rumorosi (cosy), moderati (general) e rumorosi (ultra).

C’è anche un’impostazione (dynamic) che regola queste impostazioni al volo analizzando continuamente i suoni circostanti.

Inoltre, Huawei consente di scegliere una modalità consapevolezza, o Awareness, che lascia entrare i suoni dall’ambiente circostante senza mettere in pausa la musica, e una Modalità vocale che riduce il suono dall’esterno e amplifica le voci.

La modalità Awareness generalmente funziona bene e rende meno faticoso utilizzare gli auricolari per periodi di tempo più lunghi.

Anche la modalità vocale fa un ottimo lavoro, riuscendo chiaramente a far emergere più chiarezza nelle voci. Ci sarà un sibilo in sottofondo, ma le voci sono ancora più chiare che con la modalità vocale disabilitata.

Dopo aver testato Huawei FreeBuds Pro 2 in diverse situazioni, con e senza musica, “General” sembra essere la modalità che dà i migliori risultati nella maggior parte delle situazioni, anche se questo può variare.

Image credits: expertreviews.co.uk

Controlli

Rispetto ad Apple, Huawei è in una classe a sé stante quando si tratta di utilizzare gli auricolari.

Puoi avviare/mettere in pausa la musica, cambiare brano avanti/indietro, regolare il volume su/giù, nonché passare tra le diverse modalità di riduzione del rumore.

L’operazione è semplice, funziona alla grande e puoi eseguire gli stessi comandi sia a destra che sinistra.

Premi lo stelo una volta e inizi/metti in pausa la musica. Premi due volte e cambi la canzone in avanti, mentre tre pressioni riproducono il brano precedente.
Per le chiamate in arrivo, una pressione risponderà/terminerà la chiamata, mentre due pressioni la rifiuteranno. Se vuoi regolare il volume, scorri sullo stelo verso l’alto o verso il basso per aumentare o diminuire.

Per passare da una modalità di eliminazione del rumore all’altra, è necessario decidere in anticipo quale modalità di eliminazione del rumore si desidera impostare come “predefinita”, quindi (su entrambe le unità) è possibile pizzicare e tenere premuto per alternare tra ANC attiva, ANC disattivata e Awareness.

Hai anche la possibilità di impostare un auricolare per attivare l’assistente vocale integrato nel telefono (sì, funziona anche con Siri e iPhone).

Se disponi di un telefono Huawei con EMUI 11.0 o successivo, potrai configurare uno degli auricolari per identificare il brano pizzicandolo e tenendolo premuto.

Image credits: techradar.com

Connessione stabile e veloce

Huawei FreeBuds Pro 2 utilizza Bluetooth 5.2 e supporta la connessione a due dispositivi contemporaneamente. Se disponi di dispositivi Huawei, è ancora più semplice accoppiare gli auricolari poiché appaiono automaticamente sullo schermo quando apri la custodia, ma anche il collegamento a un iPhone è un gioco da ragazzi.

Premi il piccolo pulsante sul lato e seleziona Huawei Freebuds Pro 2 nell’elenco dei dispositivi Bluetooth.

È anche molto facile passare ad es. un iPhone e un iPad. Finché hai collegato gli auricolari a entrambi, questi si collegheranno automaticamente al dispositivo che riproduce l’audio fintanto che metti in pausa la musica per passare all’altro.

Huawei non ha detto nulla sulla portata, ma sembra molto buona e stabile, e non ci sono state interruzioni o ritardi da evidenziare.

Un suono ancora migliore

La principale novità apportata da questa seconda generazione è da ricercarsi sul versante dell’architettura acustica.

Huawei FreeBuds Pro 2 sono i primi auricolari di Huawei a utilizzare un equalizzatore adattivo che apprende automaticamente il comportamento dell’utente e quindi regola l’immagine sonora di conseguenza. La gamma di frequenza è compresa tra 14Hz e 48Khz, la più ampia di sempre per Huawei.

Huawei FreeBuds Pro 2 sono i primi auricolari con True Sound Dual Driver, driver dinamici quad-magnetici da 11 mm e supportano il codec audio ad alta risoluzione LDAC che offre bit rate fino a 990 kbps.

Dobbiamo ammettere che la collaborazione con Devialet ha dato i suoi frutti, dal momento che le FreeBuds Pro 2 offrono prestazioni sonore molto buone, leggermente superiori a quelle dei loro predecessori, e sicuramente tra le migliori sul mercato.

Huawei ha precedentemente inserito quattro immagini sonore, una delle quali è stata adattata in collaborazione con Devialet. Queste sono Standard (in collaborazione con Devialet), Bass Boost, Treble Boost e Voices.

Inoltre, è presente un equalizzatore separato a 10 bande che consente di personalizzare l’immagine sonora.

Il suono riprodotto è perfettamente bilanciato, con calore e dinamica. Abbiamo utilizzato le impostazioni predefinite (Devialet), che sono eccellenti. Aumentando un po’ gli alti nell’app, ottieni più brillantezza. E se vuoi ancora più precisione e il tuo smartphone è compatibile, puoi attivare il codec audio ad alta definizione L2HC (proprietario di Huawei) o il più diffuso LDAC. Con quest’ultimo, il suono è leggermente migliore, ma la differenza di qualità non è molta rispetto al codec AAC.

Huawei FreeBuds Pro 2 non ha la stessa funzione Room Sound di Apple AirPods/AirPods Pro, una funzione che crea una sensazione artificiale di surround.

Huawei ha almeno fatto in modo che la musica venga messa automaticamente in pausa quando rimuovi un auricolare dall’orecchio e ricominci immediatamente quando lo rimetti. La funzione può essere attivata/disattivata nell’app.

Rispetto all’Apple AirPods Pro, la riduzione del rumore è in realtà un po’ migliore su Huawei FreeBuds Pro 2, e non c’è nulla da criticare nemmeno sulla qualità del suono.

Anche la qualità delle chiamate è straordinariamente buona. Nell’app AI Life, hai la possibilità di attivare HD Calls, che migliora la chiarezza della voce durante le chiamate.

Huawei ha anche utilizzato un sistema di cancellazione del rumore ibrido a 4 vie che, combinato con algoritmi avanzati, dovrebbe offrire una migliore chiarezza della voce, oltre a filtrare il rumore indesiderato, gli auricolari fanno un buon lavoro nell’eliminare il rumore del vento e il rumore di fondo per far risaltare chiaramente la voce della persona con cui stai parlando. Ancora una volta, gli Huawei FreeBuds Pro 2 sono tra i migliori auricolari per le chiamate.

Huawei FreeBuds Pro 2 ha anche una funzione Trova gli auricolari che riproduce un suono forte e intenso negli auricolari finché sei connesso tramite Bluetooth.

Essendo gli auricolari stessi a riprodurre il suono, c’è un limite a quanto forte possono essere sentiti. All’interno funziona bene, ma all’esterno solo se l’ambiente circostante è abbastanza silenzioso.

Evita assolutamente di attivare questa funzione quando hai entrambi gli auricolari nelle orecchie!

Conclusione

Huawei riesce a convincere ancora una volta con i suoi Huawei FreeBuds Pro 2 di ultima generazione. Questi auricolari non solo offrono un’ottima qualità del suono, ma anche una riduzione del rumore straordinariamente buona, un’eccellente qualità nelle chiamate e una vestibilità molto confortevole.

La durata della batteria non è delle migliori, ma in compenso la ricarica rapida farà in modo di non doversi quasi mai preoccupare di restare senza energia. Una migliore protezione dagli agenti atmosferici consente di utilizzare gli auricolari anche se piove, mentre il controllo multitouch su entrambi gli auricolari semplifica l’utilizzo ed esegue tutte le azioni possibili da un solo auricolare.

Huawei ha svolto un ottimo lavoro con Devialet e dovrebbe essere abbastanza convincente sia per gli utenti Huawei che per quelli non Huawei.

Pro

  • Vestibilità molto comoda.
  • Riduzione del rumore straordinariamente buona.
  • La modalità Awareness e la modalità vocale funzionano bene.
  • Suono pieno e chiaro.
  • Equalizzatore a 10 bande.
  • Qualità della chiamata molto buona.
  • Funzionamento semplice e intelligente.
  • Ricarica rapida.

Contro

  • Durata della batteria più breve rispetto a prima.
  • Alcune funzioni sono esclusive per i telefoni Huawei.
Offerta
HUAWEI FreeBuds Pro 2 Cuffie Bluetooth, Auricolari Hi-Res Audio,...
  • Questo dispositivo è compatibile con dispositivi Android, iOS, Windows e altri.
  • Audio di qualità professionale con doppio speaker: Indossa HUAWEI FreeBuds Pro 2 e perditi in un mondo di suoni, atmosfere e dettagli che vanno ben oltre il tuo campo uditivo (da 14 Hz a 48 kHz) con acuti...
  • Voci cristalline in chiamata e in tutti gli ambienti rumorosi: Gli auricolari HUAWEI FreeBuds Pro 2 impediscono ai rumori di sottofondo di interferire quando telefoni, ascolti musica o guardi un film,...
  • Cancellazione attiva del rumore fino a 47dB che si adatta al tuo orecchio: La cancellazione dinamica e intelligente del rumore avanzata regolain tempo reale i tuoi auricolari sulla modalità di...
  • Tripla equalizzazione adattiva: Vivi un'esperienza di ascolto davvero smart; grazie alla regolazione audio basata sui livelli del volume, sulla struttura del tuo canale uditivo e sul modo in cui indossi...

Torna su