Recensione Samsung Galaxy Watch5 Pro: lo smartwatch Wear OS che stavamo aspettando

Il Samsung Galaxy Watch 5 Pro è un orologio connesso con sistema operativo wearOS annunciato il 10 agosto 2022. Ha le stesse caratteristiche del Galaxy Watch 5 con una dimensione maggiore (45 mm) e una finitura in titanio.

Offerta
Samsung Galaxy Watch5 Pro Bluetooth 45 mm Orologio Smartwatch,...
  • Tracciamento del percorso GPS: la nuovissima funzione Route Workout dell’orologio fitness ti consente di importare percorsi di allenamento in formato GPX dal tuo smartphone all'orologio, e sincornizzarli...
  • Batteria a lunga durata: dai il massimo sapendo che il tuo orologio cardiofrequenzimetro da polso può sempre tenere il tuo passo, grazie grazie alla migliore capacità di batteria della serie Galaxy...
  • Sensore bioattivo: il potente sensore bioattivo dello smartwatch Android Samsung 3 in 1 controlla tre sensori di salute, monitora la frequenza cardiaca e controlla la salute cardiovascolare per rilevare...
  • Monitoraggio del sonno: la nostra tecnologia dello smartwatch fitness tracker di monitoraggio tiene traccia delle fasi del sonno, per aiutarti a creare abitudini più sane e per identificare il tuo tipo di...
  • Smartwatch resistente: il display frontale è ora 2 volte più resistente grazie al display in cristallo di zaffiro. Anche l’aspetto è indistruttibile, con la cassa in Titanio Nero o Grigio per...

Il Samsung Galaxy Watch 5 Pro usa in modo improprio il termine “pro”, ma offre una delle migliori esperienze che puoi ottenere su uno smartwatch Wear OS.

Recensione Samsung Galaxy Watch5 Pro

Il Samsung Galaxy Watch4 era già in anticipo sui tempi, ricco di sensori e opzioni per misurare parametri avanzati come composizione corporea, pressione sanguigna ed ECG. Inoltre, forniva una misurazione completa dell’attività: dal conteggio dei passi, l’analisi del sonno, la frequenza cardiaca, la saturazione di ossigeno, ecc.

La nuova serie Samsung Galaxy Watch5 non è una rivoluzione rispetto al Samsung Galaxy Watch4, ma corregge due delle maggiori carenze del suo predecessore.

Questa quinta edizione è più o meno la stessa, ma ottiene una maggiore durata della batteria e una migliore misurazione della frequenza cardiaca.

Inoltre, Samsung sta lanciando un modello “Pro” con uno schermo più grande, una batteria più grande e materiali più robusti ed esclusivi. Parliamo ancora di smartwatch dedicati, ma con una serie di funzioni che li rendono più adatti a chi desidera un orologio sia per l’allenamento che per la vita di tutti i giorni.

Il Samsung Galaxy Watch5 è disponibile sia in diametro 40 mm che da 44 mm, con e senza LTE.

  • Watch5 40 mm è disponibile nei colori Oro Rosa, Argento, Grafite.
  • Watch5 44 mm è disponibile nei colori Grafite, Argento, Zaffiro.

Il Samsung Galaxy Watch5 Pro è disponibile in una dimensione, 45 mm, ed è disponibile con e senza LTE. Watch5 Pro è disponibile nelle colorazioni Grey Titanium, Black Titanium.

Image Credits: dcrainmaker.com

Nuovo modello Watch5 Pro e batteria migliorata

Questa volta l’azienda non ha lanciato solo un nuovo orologio, ma anche un modello “Pro”. Il Samsung Galaxy Watch4 era/è senza dubbio uno dei migliori smartwatch sul mercato, ma ha fallito in termini di durata della batteria e precisione di misurazione della frequenza cardiaca.

La durata della batteria del Samsung Galaxy Watch5 non è enormemente migliore, ma le dimensioni sono aumentate rispettivamente del 13% e del 15% per Watch5 42 mm e Watch5 44 mm, mentre il modello Pro, leggermente più grande e più spesso, ha una batteria del 60% più grande.

Sulla carta, il Samsung Galaxy Watch5 dovrebbe avere un’autonomia di circa 40 ore per il modello da 44 mm, un po’ meno per il modello da 40 mm.

Watch 5 viene fornito con un nuovo e migliorato disco di ricarica in metallo e con supporto per una ricarica rapida più veloce e USB-C anziché micro-USB. Soli 8 minuti di ricarica dovrebbero fornire 8 ore di utilizzo, mentre 30 minuti aumentano la batteria fino al 45%. Allo stesso tempo, il supporto per la ricarica wireless è stato aggiornato a 10w dai 5w del Watch4.

Se hai l’ansia da batteria, il Samsung Galaxy Watch5 Pro è l’opzione migliore. Secondo Samsung, il modello “Pro” dovrebbe durare fino a 80 ore in modalità smartwatch e fino a 20 ore in modalità allenamento con GPS.

La durata esatta della batteria dipende da una serie di fattori, ma è chiaro che Watch5 Pro ti offre una durata della batteria significativamente migliore.

Come per tutti gli altri orologi, la durata della batteria diminuirà più velocemente più funzioni si attivano: il GPS, il display always-on e la misurazione continua della saturazione di ossigeno sono i maggiori colpevoli.

È impressionante quanta poca batteria utilizzi il Samsung Galaxy Watch5 Pro durante l’allenamento con il GPS attivato. E’ molto meglio del suo principale concorrente, l’Apple Watch.

Con un uso relativamente intenso in cui l’orologio viene utilizzato come smartwatch con uno schermo sempre attivo e 5-6 ore di utilizzo del GPS durante l’allenamento all’aperto, il Galaxy Watch5 Pro durerà un paio di giorni.

Se utilizzi l’orologio anche per riprodurre musica in streaming, la durata della batteria diminuirà più rapidamente e l’autonomia scenderà a circa 1,5 giorni. Con un uso meno intenso e lo schermo non sempre attivo, ti avvicinerai a tre giorni interi. In confronto, a parità d’uso, l’Apple Watch dura un solo giorno.

Le dimensioni della batteria per i diversi modelli:

  • Samsung Galaxy Watch5 40 mm: batteria da 284 mAh
  • Samsung Galaxy Watch5 44 mm: batteria da 410 mAh
  • Samsung Galaxy Watch5 Pro: batteria da 590 mAh

Samsung Galaxy Watch5 Pro – Design elegante ed accattivante

E’ difficile trovare un orologio che abbia un design più elegante e accattivante del Samsung Galaxy Watch5 Pro.

Con una cassa pulita ed elegante in titanio, ilil robusto Galaxy Watch 5 Pro è dotato di una cornice rialzata con lo scopo di proteggere il display da urti accidentali e simili.

La speciale fibbia richiede di regolare la lunghezza con precisione in anticipo per adattarla al polso e, una volta eseguita questa operazione, non è possibile cambiarla di posizione senza togliere l’orologio e regolare nuovamente.

Per l’uso come orologio da tutti i giorni e smartwatch, funziona benissimo, ma come orologio da allenamento non è molto pratico.

Diventa ingombrante quando si stringe/allenta il cinturino, ad esempio quando il polso si espande al caldo, di notte, durante l’esercizio, ecc.

Per il prezzo del Galaxy Watch5 Pro, Samsung avrebbe potuto aggiungere un cinturino in silicone extra.

Tutti i modelli di Watch 5 utilizzano cinturini standard da 20 mm a sgancio rapido che possono essere cambiati in pochi secondi.

Samsung Galaxy Watch5 Pro – Più robusto di prima

Rispetto al Watch4, il nuovo Samsung Galaxy Watch5 ha uno schermo aggiornato con vetro zaffiro che è più duro e resistente ai graffi, mentre l’edizione Pro ha un vetro zaffiro ancora più resistente rispetto al modello standard (90% più resistente del vetro del Watch4 ). Lo schermo del Watch5 Pro è incassato in modo che il vetro sia protetto meglio dagli urti, mentre sul Watch 5 standard è a filo con la sottile cornice.

La cassa dell’orologio del Samsung Galaxy Watch5 è ancora in alluminio, mentre il Samsung Galaxy Watch5 Pro ha una cassa dell’orologio in titanio che è 2 volte più resistente dell’alluminio.

Anche il peso del modello Pro è leggermente superiore rispetto al normale Watch5, il che è dovuto, tra le altre cose, a uno schermo più grande e a un corpo più spesso per fare spazio a una batteria più grande.

Degno di nota è che Samsung afferma uno spessore di 10,5 mm per Watch5 Pro, ma l’orologio ha in realtà uno spessore di 15 mm, quindi è un orologio relativamente spesso. La misurazione imprecisa è dovuta al fatto che Samsung non ha incluso il sensore, che sporge dalla cassa dell’orologio. Le dimensioni complessive dell’orologio sono 45,4 x 45,4 x 10,5 mm.

Il Samsung Galaxy Watch5 Pro è certificato IP68 e 5 ATM e può essere utilizzato per il nuoto. 5 ATM indica che l’orologio resisterà alla pressione di 50 metri sott’acqua, ma non significa che sia impermeabile fino a 50 metri sotto il livello del mare, quindi dovresti evitare le immersioni profonde.

L’orologio ha anche ricevuto la certificazione MIL-STD-810. MIL-STD-810G è una specifica militare statunitense che garantisce un livello di durata per un oggetto. Per ottenere lo standard, il prodotto deve superare una serie completa di 29 test contro urti, vibrazioni, calore, freddo, umidità ecc. In altre parole, il Samsung Galaxy Watch5 Pro è uno degli orologi più resistenti sul mercato.

Funzionamento fulmineo: addio alla corona girevole

All’interno, l’orologio è alimentato dallo stesso processore Exynos W920 da 1,18 GHZ di prima e, combinato con 1,5 GB di RAM, la maggioranza dello scorrimento dei menu e dell’apertura delle app avviene alla velocità della luce. Ci sono momenti in cui l’orologio si blocca e devi attendere l’apertura di un’app, ma può aiutare a chiudere tutte le app e riprovare.

Entrambi i modelli sono dotati di 16 GB di spazio di archiviazione per scaricare musica, installare app, ecc.

Il display del Samsung Galaxy Watch5 Pro misura 1,4″ ed è di tipo Super AMOLED con una risoluzione di 450 x 450 pixel. Per impostazione predefinita, lo schermo si spegne quando non è in uso, mentre è possibile attivare la modalità always on dall’apposito menu.

E’ facile da leggere, ma alla luce del sole, specialmente quando ci si allena all’aperto nelle giornate di sole, può essere difficile. Questo perché la retroilluminazione si attenua automaticamente quando abbassi la mano, indipendentemente dal fatto che tu abbia attivato o meno il display sempre attivo. E’ anche molto soggetto alle impronte digitali.

Con la serie Galaxy Watch5, Samsung abbandona la ghiera girevole a cui ci siamo abituati dai precedenti modelli Classic, ma tutti i modelli hanno una lunetta digitale che viene azionata facendo scorrere il dito lungo l’interno della lunetta. La mancanza della ghiera girevole conferisce al Watch5 un aspetto più snello, oltre a una cosa in meno da rompere, ma per molti mancherà senza dubbio.

La lunetta digitale potrebbe non essere sempre facile da usare e non reagirà in modo coerente come la ghiera fisica, ma fa comunque un lavoro sorprendentemente buono, anche con le dita umide o con il display bagnato dalla pioggia. Sull’edizione Pro, in realtà funziona ancora meglio grazie alla cornice più prominente.

Per il resto, l’orologio viene azionato esattamente come prima con lo scorrimento avanti/indietro/su/giù e due pulsanti sul lato destro. Uno swipe a destra ti porta alle notifiche intelligenti, mentre uno swipe a sinistra ti porta all’elenco dei widget (può essere impostato nell’app Wearable).

Scorri verso il basso dalla parte superiore dello schermo per accedere alle impostazioni rapide, mentre se scorri verso l’alto ottieni una panoramica di tutte le app sull’orologio. Se usi i guanti, puoi attivare la sensibilità al tocco e il touch-screen funzionerà perfettamente.

Per impostazione predefinita, il pulsante in alto attiverà l’assistente vocale Bixby, mentre due tocchi ti porteranno all’ultima app utilizzata o fungeranno da scorciatoia per un’app opzionale che hai impostato (per esempio Google Wallet). Una pressione breve sul pulsante in basso ti porta alla schermata precedente, o alle app recenti, mentre una pressione prolungata attiverà Samsung Pay.

La qualità sia del microfono che dell’altoparlante è positivamente sorprendente e non ci sono problemi a rispondere a una telefonata o ad ascoltare la musica direttamente dall’orologio.

Samsung Galaxy Watch5 Pro usato come smartwatch

Image Credits: trustedreviews.com

Il Samsung Galaxy Watch5 Pro esegue One UI Watch 4.5 di Samsung con Google Wear OS 3.5. Watch5 Pro ha la maggior parte delle funzioni smartwatch che ti aspetteresti da un dispositivo top di gamma e ti consente di scaricare musica sull’orologio, controllare la musica sul tuo telefono, controllare gli auricolari Galaxy Buds, controllare altri dispositivi collegati al sistema SmartThings, pagare tramite Google Pay/Wallet, ecc.

La versione Bluetooth standard consente di inviare e ricevere messaggi e chiamate direttamente dall’orologio purché connesso al telefono, mentre la versione LTE consente le stesse funzioni senza bisogno del cellulare (richiede una e-SIM).

Utilizzando una mini tastiera sullo schermo, puoi scrivere messaggi direttamente sull’orologio, in alternativa puoi utilizzare la funzione di sintesi vocale o messaggi pre-scritti che hai creato nell’app Samsung Wearable.

Il Samsung Galaxy Watch5 Pro dispone di assistente vocale Google Assistant e Bixby di Samsung.

Altre utili funzioni includono una serie di app/widget come previsioni del tempo, calendario, sveglie, timer, accesso rapido a frequenza cardiaca, sonno, stress, ECG, composizione corporea, ecc. La stretta integrazione con Google ti consente di installare facilmente una serie di app direttamente sull’orologio tramite Google Play.

Se vuoi personalizzare l’aspetto dell’orologio, ci sono innumerevoli quadranti tra cui scegliere. Per molti di questi, puoi premere un campo dati (es. meteo) e verrai quindi indirizzato direttamente all’app corrispondente per informazioni più dettagliate.

Il quadrante dell’orologio può essere modificato tenendo il dito sullo schermo finché non vengono visualizzati diversi quadranti dell’orologio, quindi scorrendo le varie opzioni. Altri quadranti sono disponibili tramite l’app Wearable.

Il Samsung Galaxy Watch5 Pro è dotato di un esclusivo quadrante Pro Analog che, tra le altre cose, mostra la rotta della bussola, lo stato della batteria e un paio di scorciatoie opzionali, direttamente sullo schermo. La precisione della bussola non è delle migliori e il nord non punta sempre nella giusta direzione.

Nell’app Samsung Wearable, hai l’opportunità di eseguire la maggior parte delle impostazioni dell’orologio: dalla modifica dell’ordine delle app, alla funzione da assegnare ai due pulsanti, alla modifica del quadrante, al download di app, ecc.

Metriche di salute avanzate

Il Samsung Galaxy Watch5 Pro è dotato di una serie di funzioni per misurare l’attività, il sonno e l’allenamento. L’orologio misura i minuti di attività, i passi, la distanza stimata, il consumo calorico, il sonno, il livello di stress, il polso e la saturazione di ossigeno e puoi registrare manualmente l’assunzione di cibi e bevande (idratazione).

Durante la giornata, l’obiettivo è riempire i tre anelli attorno a un cuore che simboleggiano Passi, Tempo attivo, Calorie da attività. Se rimani fermo troppo a lungo, l’orologio può ricordarti che è ora di muoverti (può essere disattivato).

Il Samsung Galaxy Watch5 Pro sarà anche in grado di avvisarti se rileva un battito cardiaco anomalo, sia basso che alto. Puoi regolare questi valori tu stesso nell’app Samsung Galaxy Health.

Migliore misurazione del sonno (ma non abbastanza buona)

La nuova serie Watch5 offre una misurazione del sonno più completa rispetto a prima. Come al solito, l’orologio registra il tempo di sonno totale, il tempo nelle diverse fasi e il tempo di veglia, e puoi attivare la funzione che rileva e registra quando/se russi.

L’orologio può anche rilevare segni di apnea notturna per avvisarti se rileva irregolarità. In base alla qualità del sonno, riceverai un punteggio del sonno compreso tra 0 e 100 che puoi confrontare con altri della stessa età e gruppo di sesso.

Una novità di Galaxy Watch5 è che fornirà indicazioni sul sonno basate sui modelli di sonno, fornendoti anche un feedback su quale animale assomigliano alle tue abitudini di sonno (8 simboli animali). Questo dovrebbe rendere più facile capire le tue abitudini di sonno.

Samsung richiede di utilizzare l’orologio per un minimo di sette giorni prima che funzioni e più lo usi mentre dormi, migliore sarà l’analisi.

Fitbit offre una funzionalità simile confrontando diversi animali, quindi c’è chiaramente una tendenza dei produttori che cercano di semplificare i dati per gli utenti finali.

L’accuratezza della misurazione del sonno non è esattamente come dovrebbe essere. La durata totale del sonno viene registrata correttamente, ma l’orologio registra costantemente troppo tempo di veglia, il che a sua volta si traduce in un punteggio del sonno erroneamente basso. Samsung ha qualcosa sicuramente da migliorare, perché sia ​​Apple, Huawei, Garmin, Polar, Fitbit, ecc., su questo sono in vantaggio.

Se si attiva la misurazione della saturazione di ossigeno, l’orologio mostrerà il valore più basso e più alto per tutta la notte, così come il valore medio. Questa funzione ridurrà la durata della batteria e, considerando quanto sia imprecisa, si consiglia di disattivarla (nella maggior parte dei casi risulta essere un po’ al di sotto del normale).

La maggior parte degli orologi che misurano lo stress utilizza l’HRV (variabilità della frequenza cardiaca) per quantificare lo stress su una scala da 0 a 100. Galaxy Watch5 Pro non misura l’HRV o la frequenza respiratoria (numero di respiri al minuto), ma utilizza la frequenza cardiaca come indicatore dello stress. Laddove Garmin è in gran parte in grado di calcolare lo stress in base ai parametri sopra menzionati, il Samsung Galaxy Watch5 Pro è tutt’altro che accurato.

BioActive 3 in 1: un super sensore in un piccolo pacchetto

Image Credits: theverge.com

Il Samsung Galaxy Watch4 era in molti modi in anticipo sui tempi grazie all’avanzato sensore BioActive 3 in 1, il primo del suo genere a combinare un sensore di frequenza cardiaca ottico, un sensore di frequenza cardiaca elettrico e un sensore di impedenza bioelettrica.

Il Galaxy Watch5 mantiene questo sensore, ma apporta alcune piccole modifiche. La dimensione è aumentata leggermente, mentre i bordi sono più arrotondati per migliorare il contatto con la pelle. Questi cambiamenti dovrebbero contribuire a misurazioni migliori.

La funzionalità è identica a prima dove, oltre alla consueta misurazione del polso e della saturazione di ossigeno, il sensore è anche in grado di eseguire misurazioni della salute avanzate come misurazione dell’ECG, scansione corporea e misurazione della pressione sanguigna. Quest’ultimo richiede anche una calibrazione manuale una volta al mese.

La scansione corporea viene eseguita in circa 15 secondi. Per prima cosa, devi inserire il tuo peso corporeo, quindi posizionare l’anulare e il medio sui due pulsanti che hanno sensori elettrici integrati che utilizzano l’impedenza elettrica per misurare la composizione corporea. Questo funziona inviando piccoli impulsi elettrici nel corpo, che vengono assorbiti in varia misura da diversi tipi di tessuto.

Image credits: pocket-lint.com

L’orologio ti darà i risultati in termini di quantità per:

  • Muscolo scheletrico (kg)
  • Massa grassa (kg)
  • Grasso corporeo (percentuale)
  • BMI
  • Acqua corporea (kg)
  • Metabolismo basale (kcal)

È difficile dire quanto siano accurate queste misurazioni senza eseguire un test di controllo, ma i risultati sembrano abbastanza coerenti, ed è facile tenere traccia delle variazioni nel tempo.

Misurazione del polso

Image Credits: zdnet.com

La misurazione del polso ottica è complicata e molto individuale.

Alcuni produttori riescono a realizzare sensori di frequenza cardiaca e algoritmi che misurano correttamente per una parte più ampia di utenti rispetto ad altri. I nuovi orologi Garmin con la 4a generazione del sensore ELEVATE e l’Apple Watch Series 6/7 sono probabilmente i migliori in questo settore.

Nonostante il nuovo design di Watch5 e Watch5 Pro, alcuni utenti non riescono ad ottenere buone letture a prescindere dall’attività. Tuttavia, questo non significa che si applichi a tutti e potresti riscontrare una migliore precisione.

Come la maggior parte dei cardiofrequenzimetri e degli smartwatch, la misurazione della frequenza cardiaca ritarderà leggermente durante gli intervalli, le sessioni di forza e le attività che comportano rapidi cambiamenti della frequenza cardiaca.

L’app di allenamento sul Samsung Galaxy Watch5 non supporta l’uso di un sensore di frequenza cardiaca esterno, ma puoi utilizzare app di allenamento alternative come Sporty Go, Strava, ecc. se desideri collegare un sensore di frequenza cardiaca esterno per una misurazione della frequenza cardiaca più accurata.

Nuovo sensore di temperatura della pelle

Il Samsung Galaxy Watch5 include anche un nuovo sensore di temperatura cutanea, ma questo non ha alcuna funzione nel momento in cui scriviamo in quanto non è stato ancora attivato.

Samsung scrive che utilizzerà le informazioni insieme alla misurazione del sonno per poter registrare meglio il sonno profondo e leggero.

Non sorprende che di solito dormiamo meglio quando non fa troppo caldo e una temperatura cutanea elevata può indicare una qualità del sonno inferiore.

La temperatura della pelle può anche essere utilizzata per monitorare il ciclo mestruale, fornendo una migliore comprensione di quando la donna è più fertile. La temperatura della pelle sarà solitamente più alta durante il periodo di ovulazione.

Ll monitoraggio della temperatura cutanea può essere utile anche per rilevare malattie in una fase precoce. Inoltre, offre l’opportunità a servizi di terze parti di utilizzare il sensore per varie misurazioni della salute.

Purtroppo, come Apple, Samsung ha bloccato alcune delle funzionalità su “Solo Samsung”. Inoltre, la misurazione dell’ECG e della pressione sanguigna è riservata ai telefoni Samsung che possono eseguire l’app Samsung Health Monitor.

Offerta
Samsung Galaxy Watch5 Pro Bluetooth 45 mm Orologio Smartwatch,...
  • Tracciamento del percorso GPS: la nuovissima funzione Route Workout dell’orologio fitness ti consente di importare percorsi di allenamento in formato GPX dal tuo smartphone all'orologio, e sincornizzarli...
  • Batteria a lunga durata: dai il massimo sapendo che il tuo orologio cardiofrequenzimetro da polso può sempre tenere il tuo passo, grazie grazie alla migliore capacità di batteria della serie Galaxy...
  • Sensore bioattivo: il potente sensore bioattivo dello smartwatch Android Samsung 3 in 1 controlla tre sensori di salute, monitora la frequenza cardiaca e controlla la salute cardiovascolare per rilevare...
  • Monitoraggio del sonno: la nostra tecnologia dello smartwatch fitness tracker di monitoraggio tiene traccia delle fasi del sonno, per aiutarti a creare abitudini più sane e per identificare il tuo tipo di...
  • Smartwatch resistente: il display frontale è ora 2 volte più resistente grazie al display in cristallo di zaffiro. Anche l’aspetto è indistruttibile, con la cassa in Titanio Nero o Grigio per...

Samsung Galaxy Watch5 Pro: esercizio fisico e allenamento

Con l’introduzione di Watch5 Pro, Samsung vuole catturare ancora più utenti che sono attivamente coinvolti nell’esercizio fisico e nelle attività all’aperto.

L’orologio ha quindi tutti i tipi di sensori per registrare tutti i possibili dati interessanti e per l’utente medio fa un lavoro decente.

Con la designazione “Pro” ci aspetteremmo molto di più del “normale” Watch5, ma l’orologio ha ancora due limitazioni: la durata della batteria è migliore, ma comunque limitata, e solo due pulsanti oltre ai controlli touch non sono ottimali.

Oltre a questo, il Samsung Galaxy Watch5 è un buon orologio e una buona scelta per coloro che desiderano un orologio quotidiano che funzioni anche per registrare tutte le attività. La misurazione del polso non è stabile, ma è molto individuale.

Fortunatamente, la precisione del GPS è migliore e di solito è in linea con altre unità di test, anche se l’orologio è solitamente di 10-20 metri fuori dalla traccia effettiva sulla mappa.

Se scorri verso sinistra dalla schermata principale, arrivi al collegamento per iniziare una nuova attività. Quando selezioni un profilo attività, l’orologio impiega circa tre secondi per avviare la sessione. Tuttavia, il fatto che la sessione inizi non significa che l’orologio abbia avuto il tempo di stabilire un contatto con i satelliti. Questo può anche causare interferenze per il resto della sessione, anche dopo che l’orologio ha trovato i satelliti.

Per la migliore precisione GPS, dovresti premere l’icona per “Altro”, quindi attendere un segnale GPS stabile prima di scegliere il profilo attività che desideri utilizzare.

Un segnale stabile è indicato dall’icona del satellite in alto a destra con il colore verde. È quindi possibile attendere qualche secondo in più affinché l’orologio memorizzi nella cache i dati dai satelliti e ottimizzi ulteriormente il segnale. Watch5 Pro è veloce abbastanza nel trovare il segnale, quindi non si deve comunque aspettare molto.

Se segui questi consigli, Watch5 Pro offre risultati quasi perfetti ed è molto più preciso. Se scegli di prendere la “scorciatoia”, non è certo che otterrai letture altrettanto buone.

Se porti il ​​telefono con te, l’orologio sarà in grado di utilizzare il segnale satellitare del GPS integrato del telefono. Questo dovrebbe inizialmente portare a un consumo della batteria ridotto, ma in realtà non c’è quasi nessuna differenza rilevabile.

Programmi di esercizi e aiuto per il rilassamento

Image Credits: theverge.com

Attraverso l’app Samsung Health, hai accesso a un’ampia selezione di programmi di allenamento in cui puoi guardare gli istruttori eseguire gli esercizi in video mentre il tuo battito cardiaco è mostrato sullo schermo.

Quando avvii la sessione sul telefono, questa verrà avviata automaticamente sull’orologio e dati come frequenza cardiaca, calorie e tempo verranno rispecchiati dall’orologio al cellulare e mostrati in sovrimpressione sul video dell’allenamento.

Samsung collabora con l’app di meditazione Calm, leader mondiale negli esercizi per la consapevolezza, il sonno, la meditazione e il rilassamento. L’app Calm in Google Play e App Store è, secondo l’azienda, “Numero 1” nel sonno, nella meditazione e nel relax, e in Samsung Health avrai accesso diretto agli esercizi, ma non sono gratuiti. Calm ti offre un periodo di prova di 7 giorni, dopodiché costa 49,99 euro all’anno se desideri l’accesso completo.

Oltre ai vari programmi di allenamento, è presente un profilo attività separato chiamato “Suggerimenti per la corsa” in cui è possibile attivare vari “programmi” come “Suggerimenti per il jogging leggero”, “Consigli per bruciare calorie”, “Consigli per il jogging di resistenza”, ecc. Attivando un programma l’orologio ti guiderà sotto forma di feedback come “Aumenta il ritmo, rallenta, mantieni il ritmo”…

App alternative per allenarsi

Ci sono una marea di app di terze parti tra cui scegliere e un esempio di app che ti offre allenamenti guidati direttamente sul tuo orologio è Fitify.

Ottieni il massimo vantaggio dall’app se paghi per la versione Premium, che, tra le altre cose, personalizzerà un programma di allenamento su misura.

La versione gratuita ti darà comunque una selezione di sessioni a cui puoi accedere sull’orologio. Sullo schermo verrà riprodotto un piccolo video mentre una figura animata mostra come deve essere eseguito ogni singolo esercizio.

Ci sono molte buone alternative nello stesso genere.

Profili di attività

Image Credits: trustedreviews.com

L’orologio è dotato del supporto per oltre 90 profili di attività in cui è possibile regolare la visualizzazione sulle varie schermate, nonché impostare notifiche, tra le altre cose, su frequenza cardiaca, distanza, consumo calorico, ecc.

L’app di allenamento integrata non supporta l’uso di un sensore di frequenza cardiaca esterno, ma puoi scaricare diverse app di terze parti che lo fanno e inoltre offrono funzioni di allenamento più avanzate.

Se si desidera la misurazione del polso più accurata possibile, è fortemente raccomandato.

L’app di allenamento di Samsung è abbastanza semplice e hanno fatto alcune strane scelte in cui, ad esempio, molti dei diversi profili di attività sono un singolo esercizio in quello che di solito è solo uno dei tanti esercizi in un programma di forza/allenamento.

Quanti allenano solo panca, flessioni, leg press, curl per bicipiti? Forse sarebbe stato meglio eliminarli e includerli come parte dell’allenamento della forza?

Per alcuni profili di attività, ci sono certamente funzioni più avanzate, come gli intervalli nel running. Qui puoi impostare gli intervalli in base alla distanza, al numero di ripetizioni e alla durata dei periodi di riposo.

Durante la corsa, l’orologio analizza anche la tecnica di corsa registrando “Asimmetria” (squilibrio) tra la gamba sinistra e quella destra.

Al termine della sessione, l’orologio fornisce un breve riepilogo direttamente sullo schermo e nell’app Samsung Health troverai un’analisi più dettagliata.

Samsung non offre alcuna forma di analisi dell’esercizio e del recupero oltre al tempo di recupero stimato e al VO2 max.

Anche l’Apple Watch non lo offre, ma sarebbe stato bello vedere Samsung con la sua “Pro edition” dotata di alcune funzioni più focalizzate sull’allenamento come Body Battery di Garmin che, su una scala da 0-100, ti dice quali risorse corporee che hai a disposizione in base all’attività, al sonno, al polso, allo stress, ecc.

Anche Fitbit fa lo stesso con il suo “punteggio di prontezza giornaliera”, che fornisce all’utente informazioni dettagliate su quanto il corpo sia ricettivo all’allenamento in base a una serie di fattori che l’orologio ha misurato/registrato durante il giorno.

Registrazione automatica delle attività

Image Credits: pocket-lint.com

Samsung Galaxy Watch5 Pro riconoscerà automaticamente attività come Camminare/Correre, Ellittica, Vogatore, Nuoto e Allenamenti dinamici quando rileva che sei stato attivo per 10 minuti con un movimento simile a una delle suddette attività.

L’orologio invia una notifica con una domanda se si desidera avviare un’attività e, indipendentemente dal fatto che si prema “avvia” o meno, l’orologio inizierà a registrare dal momento in cui ha rilevato il movimento.

Per attività come camminare/correre all’aperto, la differenza tra la scelta di premere Start o meno è che l’orologio utilizzerà il GPS per registrare la sessione quando si preme start.

Se lo fai, devi ricordarti di terminare la sessione da solo. Se non premi start, ma fai in modo che tutto avvenga automaticamente, l’orologio terminerà autonomamente sessione stessa.

La registrazione automatica funziona molto bene ed è un’ottima alternativa per chi è solito dimenticare di iniziare e terminare la sessione di formazione.

In questo il Samsung Galaxy Watch5 Pro è in un certo senso migliore dell’Apple Watch perché quest’ultimo continua costantemente a lamentarsi se si desidera abilitare/disabilitare la registrazione di una sessione quando ha rilevato che ci si sta muovendo.

Samsung avvia automaticamente la sessione se non si esegue alcuna azione.

Funzioni di navigazione

Image Credits: zdnet.com

Il Samsung Galaxy Watch5 Pro non solo viene fornito con una batteria più grande e una maggiore qualità costruttiva, ma ha anche alcune funzionalità aggiuntive rispetto al Watch5 che sono nel software.

La nuovissima funzione Route Workout, per esempio, ti consente di importare file .gpx tramite il tuo smartphone in modo che l’orologio possa guidarti attraverso il percorso utilizzando la guida turn-by-turn.

Ci sono due metodi per questo: tramite l’importazione diretta in Samsung Health, la condivisione in Samsung Health o utilizzando percorsi precedentemente registrati e già presenti nell’app.

I metodi sono un po’ contorti, ma funzionano bene una volta presa la mano.

Nonostante la designazione “Pro”, Route Workout funziona solo quando si utilizzano le attività Escursionismo e Ciclismo, ma si spera che in un prossimo futuro funzioni anche con il running e altre attività.

Route Workout deve essere attivato prima di iniziare una sessione, in quanto non è possibile avviare la navigazione a metà viaggio senza terminare quella in cui ci si trova in quel momento.

Non appena avrai importato uno o più percorsi nell’orologio, li ritroverai nelle Impostazioni per il relativo profilo attività. Seleziona il percorso che desideri seguire, quindi se lo desideri seguire dal punto di partenza o al contrario.

L’orologio visualizzerà il percorso su una mappa, e ti guiderà con la guida passo-passo mostrandoti la distanza alla destinazione.

Quando stai per svoltare/cambiare direzione, ti avverte con vibrazioni e suoni (puoi abilitare/disabilitare gli avvisi vocali e gli avvisi sonori).

Oltre a Route Workout, il Samsung Galaxy Watch5 Pro offre una funzione “Track Back” che ti aiuta a tornare all’inizio.

Image Credits: dcrainmaker.com

Non ci sono mappe preinstallate sul Samsung Galaxy Watch5 Pro. Le mappe con navigazione turn-bu-turn sono disponibili fintanto che l’orologio è connesso al cellulare, mentre è sempre disponibile il normale percorso breadcrumb. Quando si utilizzano le mappe, è possibile ingrandire/ridurre facilmente lo zoom e spostarsi utilizzando il touch-screen.

Il Samsung Galaxy Watch5 Pro è una scelta migliore rispetto al normale Watch5 se vivi uno stile di vita attivo e ti piace usare l’orologio per registrare gli allenamenti. La durata della batteria è più lunga e la qualità costruttiva migliore rispetto al normale Watch5.

Applicazione Samsung Health

L’app Samsung Health è la piattaforma in cui puoi trovare tutto ciò che l’orologio ha registrato sotto forma di misurazioni della salute, attività e allenamento.

L’app è relativamente ampia, ma chiara e facile da usare. Puoi scegliere quali “tessere” vuoi vedere, dove ogni riquadro rappresenta diversi parametri come frequenza cardiaca, sonno, stress, calorie, ecc.

Se desideri informazioni più approfondite, puoi immergerti in panoramiche settimanali e mensili che risalgono a quando hai utilizzato un orologio Samsung.

Puoi creare obiettivi, sfidare amici e contatti, guadagnare vari badge/medaglie, nonché accedere a un gran numero di programmi di allenamento basati su video e sessioni di allenamento in cui gli istruttori ti mostrano come eseguire gli esercizi.

Samsung Galaxy Watch5 e Samsung Galaxy Watch5 Pro sono compatibili con una serie di app di terze parti come Strava, Google Fit, MyFitnessPal, ecc. e possono sincronizzare automaticamente i dati a queste.

Image credits: pocket-lint.com

Concorrenti

Indipendentemente da ciò che Samsung o chiunque altro voglia dire, Samsung Galaxy Watch5 e Samsung Galaxy Watch5 Pro sono smartwatch con funzionalità per il fitness, non orologi per il fitness con funzionalità intelligenti.

Nella stessa categoria troviamo l’Apple Watch, che è la scelta ovvia per gli utenti Apple, mentre Huawei ha anche una serie di prodotti interessanti tra cui Huawei Watch 3 e Huawei Watch GT 3 Pro.

Per gli utenti Samsung, probabilmente non esiste un orologio più completo del Samsung Galaxy Watch5 o della versione Pro se si desidera un orologio leggermente più robusto con una durata della batteria più lunga.

Nel mercato dei “veri smartwatch” è ancora vero che la durata della batteria è il limite più grande, e il Samsung Galaxy Watch5 Pro finora è l’orologio che forse impressiona di più in questo la zona.

Anche il Garmin Venu 2 Plus è una buona alternativa. Ottieni un ottimo orologio per il fitness con molte funzioni utili per monitorare salute/attività e registrare l’allenamento.

Ottieni un solido elenco di funzioni intelligenti come il pagamento wireless, il supporto per la riproduzione di musica offline tramite Spotify, le notifiche, una serie di widget/app, ecc.

Sia la misurazione dell’attività generale (passi, sonno, saturazione di ossigeno, stress, ecc.) sia la misurazione della frequenza cardiaca sono più accurate rispetto al Galaxy Watch5 e l’orologio ha una durata della batteria fino a 10 giorni.

Image Credits: zdnet.com

Conclusioni

Il Samsung Galaxy Watch4 era già un buon smartwatch, ma la breve durata della batteria era un grosso limite. Il Samsung Galaxy Watch5 e il Samsung Galaxy Watch5 Pro correggono molto di questo, anche se nessuno dei due è il re della batteria che vorresti avere a portata di mano.

Nonostante ciò, il Samsung Galaxy Watch5 Pro è abbastanza completo nella maggior parte delle aree. La misurazione dell’attività è completa e in parte unica (il sensore BioActive), le opzioni di allenamento sono molte e Route Track e Track Back hanno il potenziale per essere strumenti utili (quando Samsung risolverà alcuni problemi).

La cosa più importante è la qualità costruttiva migliorata, la maggiore durata della batteria, una ricarica più rapida e, per alcuni, la migliore misurazione del polso. Questi sono fattori assolutamente essenziali che contribuiscono a rendere il Samsung Galaxy Watch5 Pro (forse) il miglior smartwatch sul mercato per gli utenti Android.

E’ un ottimo “orologio ibrido” perfetto per chi desidera tutte le funzioni intelligenti e una buona integrazione con il telefono cellulare, ma allo stesso tempo desidera un orologio per il monitoraggio dell’attività quotidiana, del sonno e dell’esercizio fisico. E forse anche motivarti ad essere/diventare più attivo.

Samsung ha fatto molto bene, ma per la prossima generazione speriamo in una durata della batteria almeno doppia.

Pro

  • Bel design e solida qualità costruttiva.
  • Vestibilità comoda.
  • Bellissimo schermo AMOLED.
  • Il GPS funziona bene se gli dai il tempo di trovare i satelliti.
  • Misurazioni avanzate della salute come ECG, pressione sanguigna, composizione corporea, ecc.
  • Analisi completa dell’attività.
  • Il rilevamento/registrazione automatica della sessione di allenamento funziona bene.
  • Programmi di formazione motivazionale nell’app Samsung Health.
  • Supporta un mare di app tramite Google Play.
  • Pagamento wireless, streaming offline di musica, notifiche intelligenti con possibilità di rispondere/scrivere/chiamare.
  • Buona qualità del microfono e dell’altoparlante.
  • Buona durata della batteria. Ricarica rapida.

Contro

  • Sistema di bloccaggio pesante sul cinturino.
  • Assistente Google mancante. Bixby è l’unica opzione.
  • La funzione di navigazione è incompleta.
  • La misurazione del polso non è al livello di Garmin e Polar.
  • Le misurazioni come il sonno, la saturazione di ossigeno e lo stress sono imprecise.
  • Lo schermo a volte è difficile da leggere all’aperto. E’ anche molto soggetto alle impronte digitali.
  • Il touch-screen e i due pulsanti non sono l’ideale per l’allenamento e le attività all’aperto.
  • Ad alcuni utenti mancherà la ghiera girevole.
  • La misurazione dell’ECG e della pressione sanguigna è riservata ai telefoni Samsung.
Offerta
Samsung Galaxy Watch5 Pro Bluetooth 45 mm Orologio Smartwatch,...
  • Tracciamento del percorso GPS: la nuovissima funzione Route Workout dell’orologio fitness ti consente di importare percorsi di allenamento in formato GPX dal tuo smartphone all'orologio, e sincornizzarli...
  • Batteria a lunga durata: dai il massimo sapendo che il tuo orologio cardiofrequenzimetro da polso può sempre tenere il tuo passo, grazie grazie alla migliore capacità di batteria della serie Galaxy...
  • Sensore bioattivo: il potente sensore bioattivo dello smartwatch Android Samsung 3 in 1 controlla tre sensori di salute, monitora la frequenza cardiaca e controlla la salute cardiovascolare per rilevare...
  • Monitoraggio del sonno: la nostra tecnologia dello smartwatch fitness tracker di monitoraggio tiene traccia delle fasi del sonno, per aiutarti a creare abitudini più sane e per identificare il tuo tipo di...
  • Smartwatch resistente: il display frontale è ora 2 volte più resistente grazie al display in cristallo di zaffiro. Anche l’aspetto è indistruttibile, con la cassa in Titanio Nero o Grigio per...
Torna su