Sony Smartband SWR10 – recensione

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn1
Sony SWR10 1279-4921 SmartBand , Nero
Prezzo: EUR 38,94
Risparmi: EUR 50,06 (56 %)
12 Nuovi da EUR 34,901 Usati da EUR 19,99
  • Compatibilità: SmartBand SWR10 e l'app Android Lifelog supportano i dispositivi basati sulle versioni Android 4.4 e successive. I dispositivi devono supportare lo standard Bluetooth 4 Low Energy.
  • Impermeabile: Classificazione IP58
  • Capacità batteria: standby (5 giorni), standard (5 ore)
  • Connettori: Bluetooth, NFC, Micro USB (solo caricamento)
  • Unità centrale (rimovibile)

Sony Smartband SWR10 è un activity tracker intelligente realizzato da Sony. Indossato in ogni momento della giornata, Sony Smartband raccoglie ogni dato riguardante la propria vita, dalla qualità del sonno, all’attività fisica, quante calorie si consumano in una giornata, cosa leggiamo, insomma, qualsiasi particolare ci riguardi, il tutto semplicemente tenendolo al polso come un normale braccialetto.


Sony Smartband si indossa come un semplice braccialetto, e il vero cuore è rappresentato dalla micro unità, chiamata Sony Core, elemento removibile che si incastra in un foro contenuto nel cinturino e che può essere inserito in diversi cinturini dal colore diverso.

Sony Smartband SWR10 è venduto in una confezione al cui interno sono contenute due bande di gomma di taglia S e L, realizzati nei colori più diversi, dai più classici ai più stravaganti: in questo modo, si adatta ai gusti di tutti i suoi clienti e al diametro di ogni tipo di polso, anche di quelli più piccoli, evitando così ogni inconveniente legato alla scelta della giusta misura. Se poi due cinturini possono sembrare una scelta troppo limitata per i colori del nostro Sony Smartband, è possibile acquistare le bande di gomma anche separatamente nel colore che preferiamo.

Sony-SmartBand-SWR10-colori

Il dispositivo che costituisce la vera anima del braccialetto, comprende un tasto principale che regola le molteplici funzioni, una porta micro USB per permetterne la ricarica, funzionante comodamente senza adattatore, e tre LED per le notifiche; si ricarica in neanche un’ora consentendone poi un utilizzo che va dai quattro ai sei giorni.

Leggi anche: I migliori activity tracker secondo sport-gadgets.net

Può essere indossato in qualsiasi condizione, essendo resistente all’acqua e alle polveri, prestando solo particolare attenzione a immersioni in acqua superiori a 30 minuti se si scende per un metro e mezzo: core e braccialetto hanno inoltre un peso complessivo di appena 25 grammi e è nato per essere tranquillamente configurato allo smartphone Android.

Il setup e la configurazione del primo avvio, sono veramente molto semplici, basta solo possedere un smartphone Android e seguire le istruzioni dettagliate, passo dopo passo, sincronizzando il dispositivo tramite Bluetooth Smart.

sony-smartband-swr10-android

Dopo aver collegato il nostro Sony Smartband, possiamo iniziare a usarlo, sfruttandone al massimo le potenzialità. In base alla giornata, è possibile impostarlo sulla modalità giorno o sulla modalità notte, registrando così le diverse attività svolte, dal sonno, alle calorie consumate, ebooks e tantissime altre cose ancora che abitualmente facciamo nell’arco delle 24 ore.

L’app di Sony LifeLog tiene traccia e registra tutte le nostre attività fondamentali; è possibile impostare obiettivi quotidiani e seguire i propri progressi per varie categorie: per esempio 2000 calorie bruciate, 10000 passi, 60 minuti di corsa, 8 ore di sonno, 30 minuti di ascolto musica ecc. Attraverso delle accattivanti infografiche visualizziamo tutte le nostre attività quotidiane, settimanali, mensili e annuali; con la possibilità di disabilitare le categorie per i dati che non ci interessano.

L’app LifeLog sfrutta anche la localizzazione GPS per registrare i percorsi di ogni giorno che vengono visualizzati sull’interfaccia utente tremite Google Maps.

Un’altra caratteristica molto utile nel Sony SmartBand SWR10 è la possibilità di abilitare le notifiche con vibrazioni per i vari appuntamenti dal nostro smartphone: chiamate in arrivo, messaggi, email, social network ecc. da qualsiasi app che supporta le notifiche push.

L’utilizzo è indicato non solo per le persone che praticano sport, ma anche per coloro che vogliono tenere sotto controllo la propria vita proprio perché ritenuta troppo sedentaria: vedere realmente quali sono i punti deboli delle nostre giornate, può essere un incentivo per migliorarne la qualità adottando stili di vita molto più salutari.

Grazie al prezzo di soli 89 euro, alla versatilità con cui può essere indossato su qualsiasi tipo di capo, dal casual al classico con estrema disinvoltura, e alla moltitudine di applicazioni che possono essere collegate, Sony SmartBand SWR10 è un activity tracker che ha riscontrato notevoli consensi tra i consumatori.

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn1



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *