Ultrahuman presenta Ring Air, il successore del suo anello smart di prima generazione.

Ring Air si concentra sul peso, con un design realizzato in titanio di qualità aerospaziale rivestito in carburo di tungsteno. Con un peso di soli 2,4g (taglia 6) e la resistenza all’acqua fino a 100 metri, puoi indossarlo senza preoccupazioni sotto la doccia o in piscina.

Ma ciò che lo rende davvero interessante sono le sue funzioni avanzate legate al sonno. Ultrahuman Ring Air vanta una funzione di Indice del Sonno che tiene traccia di vari fattori come la durata del sonno, la frequenza cardiaca a riposo e la qualità del sonno.

Ma c’è di più: la nuova funzione di Allineamento della Fase Circadiana ti consiglierà anche modifiche alle tue abitudini riguardo all’esposizione alla luce solare e ai livelli di attività per massimizzare l’efficienza del sonno. È come avere un coach personale che ti aiuta a ottimizzare i tuoi schemi di sonno.

L’anello misurerà anche indicatori di salute come i modelli di sonno, i movimenti, la frequenza cardiaca e la temperatura della pelle. Sarà interessante vedere come questi dati verranno presentati. Inoltre, la temperatura della pelle può fornire informazioni precise per il monitoraggio del ciclo mestruale, anche se non è ancora chiaro come Ultrahuman utilizzi questi dati.

Altre caratteristiche includono la funzione di Movimento, che ti ricorderà di muoverti attraverso segnali e biofeedback. Questo non è certo una novità assoluta, ma sarà interessante scoprire se Ultrahuman riuscirà a rendere questa funzione davvero utile senza risultare fastidiosa.

Inoltre, l’anello introdurrà anche un Punteggio di Recupero, una caratteristica utilizzata da marchi come Whoop, Oura, Garmin e Fitbit per fornire informazioni sullo stato attuale del tuo corpo, che può variare a seconda di malattie, allenamenti, stress o mancanza di sonno. Ancora una volta, saremo curiosi di vedere quanto questo punteggio sarà reattivo e utile.

Leggi anche:  Unit 1 Aura: il Casco Rivoluzionario che Unisce Sicurezza e Tecnologia

Infine, si dice che l’anello sia sincronizzabile con la piattaforma di monitoraggio del glucosio Ultrahuman M1, per offrirti una visione olistica della tua salute.

Parlando del lancio, Mohit Kumar, Fondatore e CEO di Ultrahuman, ha affermato: “Nel design dell’Ultrahuman Ring Air abbiamo posto particolare attenzione al comfort. Seguire la propria salute dovrebbe essere semplice. Questo principio ci ha spinti a ridisegnare completamente l’anello smart, offrendo agli utenti un’esperienza senza soluzione di continuità e confortevole, indipendentemente dal loro stile di vita”.

Con un prezzo di €325, rappresenta un’alternativa interessante a Oura in termini di rapporto qualità-prezzo.

Ultrahuman Ring Air promette di essere un alleato affidabile per migliorare la qualità del sonno e ottimizzare la tua salute generale. Grazie alla sua leggerezza e alle sue funzioni avanzate, potrai tenere traccia dei tuoi schemi di sonno e adottare abitudini più salutari. Sia che tu sia un atleta o una persona attiva, questo anello smart offre un’esperienza comoda e senza interruzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll to Top