Atom è dotata di un’unità di resistenza controllabile fino a un massimo di 2000 W. Essendo uno smart trainer, se stai usando un software come Zwift, Bkool o l’app Wattbike, la resistenza aumenterà con la pendenza. In modo simile, in ERG mode, l’app può aumentare o diminuire la resistenza mentre si lavora con gli intervalli.

Il telaio presenta una serie di regolazioni e la possibilità di sostituire il manubrio. Questo consente di imitare la geometria esatta della propria bici da strada. Una differenza rispetto ai modelli Wattbike Pro e Trainer precedenti è l’inclusione di comandi elettronici, ciascuno con tre pulsanti che controllano una varietà di funzioni Wattbike Hub, disponibile per dispositivi Android e iOS.

I pulsanti sulla sinistra alternano le schermate dell’Hub di Wattbike, mostrando grafici di analisi della pedalata, dati di potenza, frequenza cardiaca e cadenza. Ogni pedivella misura la potenza indipendentemente dall’altra, così da ottenere una visuale precisa dell’equilibrio di pedalata, e quali sono i tratti da migliorare per generare più watt.

I comandi a destra controllano il rapporto, agendo come un normale cambio elettronico: il pulsante più in alto inserisce un rapporto più duro, mentre quello in basso uno più agile. Il terzo pulsante posizionato sopra ai comandi del cambio, permette di inserire la modalità ERG, in cui la resistenza viene regolata automaticamente per mantenere un preciso target di potenza.

Ci sono vari piani di allenamento progettati per migliorare le prestazioni, sia che si tratti di intervalli di sprint, allenamenti specifici per cronometro, oltre a test per verificare il livello di forma fisica. I rapporti dell’Atom sono, per impostazione predefinita, equivalenti a un 52/36, con cassetta 11/28.

Wattbike Atom è disponibile globalmente tramite il sito Web di Wattbike.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.