ZeroWheel: la ruota per esercizi smart per migliorare la forma fisica

ZeroWheel è una ruota per esercizi intelligente che può essere utilizzata per tonificare tutto il corpo. E’ stata sviluppata da Neil Singer, un dottorato di ricerca del MIT ed esperto leader nella tecnologia avanzata di controllo motorio.

ZeroWheel: uno strumento di allenamento portatile, leggero e intelligente

L’idea per il prodotto è iniziata dal Dr. Singer e dal suo personal trainer, Adam Cass. Hanno notato una mancanza di accessori per il fitness per l’allenamento di base efficaci che fossero facilmente accessibili, leggeri e portatili. C’era quindi una lacuna nel mercato da colmare.

Detto in parole semplici, ZeroWheel è una ruota per esercizi motorizzata e interattiva, dotata di funzionalità smart. Il dispositivo è progettato per chiunque desideri migliorare la propria forma fisica.

Facile da usare, ZeroWheel consente agli utenti di scegliere tra quattro diverse modalità operative: si va da un’assistenza sostanziale a una resistenza più intensa. Fornendo assistenza o resistenza in più direzioni, il dispositivo ti consente di allenare diversi gruppi muscolari, dagli addominali ai tricipiti, ai polpacci e ai quadricipiti.

ZeroWheel può essere collegata al tuo smartwatch o telefono per monitorare i tuoi progressi e ottenere statistiche approfondite per l’allenamento personale.

Un’altra cosa che rende attraente questo prodotto è la sua portabilità. Il dispositivo è leggero e ha un ingombro ridotto. ZeroWheel potrebbe essere un’ottima aggiunta a una palestra domestica. O qualcosa che puoi portare con te per tenerti in forma quando sei fuori casa.

Il team ZeroWheel comprende un vasto numero di esperti. Finora hanno raccolto circa mezzo milione di dollari USA per lo sviluppo del prodotto. Il piano è di espandersi nel prossimo futuro con un seed funding da 1,25 milioni di dollari.

Leggi anche:  iOS 17: La prima beta pubblica è finalmente disponibile!

Se vuoi avere maggiori informazioni su questo dispositivo, vai al sito web ZeroWheel. Stanno iniziando ad accettare preordini sia da aziende che da consumatori. La consegna è prevista per questo autunno.

Scroll to Top